Schelto van Heemstra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Schelto van Heemstra

Schelto van Heemstra (Groningen, 14 novembre 1807Maartensdijk, 20 dicembre 1864) è stato un politico olandese, primo ministro dei Paesi Bassi dal 10 novembre 1861 al 1º febbraio 1862.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vicino al primo ministro Johan Rudolf Thorbecke, nel 1844 viene nominato nel comitato di nove persone incaricate di rivedere la Costituzione olandese.

Nel 1861 dopo le dimissioni di Jacob van Zuylen van Nijevelt viene chiamato a formare un governo.

Al termine della sua esperienza a capo dell'esecutivo viene eletto in Parlamento.

Controllo di autoritàVIAF (EN282931365 · ISNI (EN0000 0003 8950 0847