Jan de Quay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jan de Quay
Jan de Quay 1962b.jpg

Ministro-presidente dei Paesi Bassi
Durata mandato 19 maggio 1959 –
24 luglio 1963
Monarca Giuliana dei Paesi Bassi
Vice Henk Korthals
Norbert Schmelzer
(come Segretario di Stato per gli affari generali)
Predecessore Louis Beel
Successore Victor Marijnen

Viceministro-presidente dei Paesi Bassi
Durata mandato 22 novembre 1966 –
5 aprile 1967
Cotitolare Barend Biesheuvel
Capo del governo Jelle Zijlstra
Predecessore Anne Vondeling
Barend Biesheuvel
Successore Johan Witteveen
Joop Bakker

Ministro dei Trasporti e della gestione delle risorse idriche dei Paesi Bassi
Durata mandato 22 novembre 1966 –
5 aprile 1967
Capo del governo Jelle Zijlstra
Predecessore Ko Suurhoff
Successore Joop Bakker

Ministro della Difesa dei Paesi Bassi
Durata mandato 1º agosto 1959 –
4 settembre 1959
Capo del governo Se stesso
Predecessore Sidney J. van den Bergh
Successore Sim Visser

Commissario della regina del Brabante Settentrionale
Durata mandato 1º novembre 1946 –
19 maggio 1959
Monarca Guglielmina dei Paesi Bassi
Giuliana dei Paesi Bassi
Predecessore Johannes Smits van Oyen
Successore Constant Kortmann

Ministro della Guerra dei Paesi Bassi
Durata mandato 4 aprile 1945 –
25 giugno 1945
Capo del governo Pieter Sjoerds Gerbrandy
Predecessore Jim de Booy
(ad interim)
Successore Jo Meynen

Dati generali
Partito politico Partito dello Stato Cattolico Romano
(fino al 1945)
Partito Popolare Cattolico
(1945-1980)
Appello Cristiano Democratico
(1980-1985)
Titolo di studio Bachelor of Arts in psicologia applicata
Bachelor of Letters
Master in psicologia
Master in lettere
Dottorato in psicologia
Master in scienza sociale
Università Università di Utrecht
Università di Stanford
Jan de Quay
Nascita's-Hertogenbosch, 26 agosto 1901
MorteBeers, 4 luglio 1985
Dati militari
Paese servitoFlag of the Netherlands.svg Paesi Bassi
Forza armataFlag of the Royal Netherlands Army.svg Koninklijke Landmacht
UnitàServizi medici
Anni di servizio1939 - 1940; 1944 - 1948
GradoMaggiore
GuerreSeconda guerra mondiale
CampagneInvasione tedesca dei Paesi Bassi
Campagna di Francia
Operazione Pheasant
voci di militari presenti su Wikipedia

Jan Eduard de Quay ('s-Hertogenbosch, 26 agosto 1901Beers, 4 luglio 1985) è stato un politico olandese, Ministro-presidente dei Paesi Bassi dal 19 maggio 1959 al 23 luglio 1963.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (NL) Jan de Quay, su parlement.com, Parlement & Politiek. Modifica su Wikidata
Predecessore Ministro-presidente dei Paesi Bassi Successore Flag of the Netherlands.svg
Louis Beel 1959 - 1963 Victor Marijnen
Controllo di autoritàVIAF (EN18033221 · ISNI (EN0000 0000 2243 5866 · LCCN (ENn2008038924 · GND (DE119498383 · BNF (FRcb16577249w (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n2008038924