James Donald Cameron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Donald Cameron
JDonaldC2.jpg

32° segretario alla Guerra degli Stati Uniti
Durata mandato 22 maggio 1876 - 4 marzo 1877
Predecessore Alphonso Taft
Successore George Washington McCrary

James Donald Cameron (14 maggio 183330 agosto 1918) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu il trentaduesimo segretario alla Guerra degli Stati Uniti, durante la presidenza di Ulysses S. Grant (18º presidente). Figlio di Simon Cameron, (anche lui ricoprì la stessa carica di James in passato) e di Margaret Brua.

Studiò in quella che in seguito verrà chiamata Università di Princeton. Sposò Mary McCormick il 20 maggio 1856, i due ebbero sei figli:

Nel 1878 sposò Elizabeth Sherman.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore: Segretario alla Guerra degli Stati Uniti Successore: Simbolo del Dipartimento di guerra degli Stati Uniti
Alphonso Taft 22 maggio 1876 - 4 marzo 1877 George Washington McCrary
Segretari alla Guerra degli Stati Uniti
Knox · Pickering · McHenry · Dexter · Dearborn · Eustis · Armstrong · Monroe · W. Crawford · Calhoun · Barbour · P. Porter · Eaton · Cass · Poinsett · Bell · Spencer · J. Porter · Wilkins · Marcy · G. Crawford · Conrad · J. Davis · Floyd · Holt · S. Cameron · Stanton · Schofield · Rawlins · Belknap · A. Taft · J. Cameron · McCrary · Ramsey · Lincoln · Endicott · Proctor · Elkins · Lamont · Alger · Root · W. Taft · Wright · Dickinson · Stimson · Garrison · Baker · Weeks · D. Davis · Good · Hurley · Dern · Woodring · Stimson · Patterson · Royall
Controllo di autorità VIAF: (EN3957948 · LCCN: (ENn86114833