Newton Diehl Baker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Newton Diehl Baker
Newton Baker, Bain bw photo portrait.jpg

47° segretario alla Guerra degli Stati Uniti
Durata mandato 9 marzo 1916 - 4 marzo 1921
Predecessore Lindley Miller Garrison
Successore John Wingate Weeks

Newton Diehl Baker (Martinsburg, 3 dicembre 187125 dicembre 1937) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu il quarantasettesimo segretario alla Guerra degli Stati Uniti, sotto il presidente degli Stati Uniti d'America Thomas Woodrow Wilson (28º presidente).

Studiò all'Università Johns Hopkins e terminò il suo percorso di studi alla Washington and Lee University. Nel 1894 diventò segretario del ministro generale delle poste William L. Wilson. Il 5 luglio 1902 sposò Elizabeth Leopold.

Il 9 marzo 1916 fu nominato d'urgenza segretario alla Guerra da Wilson a causa dell'attacco improvviso del generale messicano Francisco "Pancho" Villa alla città di Columbus quello stesso giorno.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore: Segretario alla Guerra degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento di guerra degli Stati Uniti
Lindley Miller Garrison 9 marzo 1916 - 4 marzo 1921 John Wingate Weeks
Segretari alla Guerra degli Stati Uniti
B. Lincoln · Knox · Pickering · McHenry · Dexter · Dearborn · Eustis · Armstrong · Monroe · W. Crawford · Calhoun · Barbour · P. Porter · Eaton · Cass · Poinsett · Bell · Spencer · J. Porter · Wilkins · Marcy · G. Crawford · Conrad · J. Davis · Floyd · Holt · S. Cameron · Stanton · Schofield · Rawlins · Belknap · A. Taft · J. Cameron · McCrary · Ramsey · R. Lincoln · Endicott · Proctor · Elkins · Lamont · Alger · Root · W. Taft · Wright · Dickinson · Stimson · Garrison · Baker · Weeks · D. Davis · Good · Hurley · Dern · Woodring · Stimson · Patterson · Royall
Controllo di autoritàVIAF (EN39369767 · ISNI (EN0000 0001 2024 2574 · LCCN (ENn86114582 · GND (DE1012436446 · BNF (FRcb11044819q (data) · NLA (EN35012451