Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Isole Tunb

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isole Tunb
Territorio a status conteso
Motivo del contenzioso Isole contese tra Iran e Emirati Arabi Uniti
Situazione de facto Territorio amministrato dall'Iran, rivendicato dagli Emirati Arabi Uniti
Posizione dell'Iran
Sintesi della posizione Controlla l'intero territorio
Nome ufficiale تنب بزرگ و تنب کوچک
Suddivisione amministrativa Regione di Hormozgan
Posizione degli Emirati Arabi Uniti
Sintesi della posizione Rivendica entrambe le isole
Nome ufficiale طنب الكبرى وطنب الصغرى
Suddivisione amministrativa Emirato di Ras al-Khaima
Informazioni generali
Area 12,3 km²
Continente Asia
Fuso orario UTC+3:30
Isole Tunb
Tunb fr.jpg
Mappa con, al centro, le isole Tunb
Geografia fisica
Localizzazione Golfo Persico
Coordinate 26°15′58.77″N 55°17′19.31″E / 26.266325°N 55.288697°E26.266325; 55.288697Coordinate: 26°15′58.77″N 55°17′19.31″E / 26.266325°N 55.288697°E26.266325; 55.288697
Geografia politica
Stato Iran Iran
Regione Hormozgan
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iran
Isole Tunb
Isole Tunb

[senza fonte]

voci di isole presenti su Wikipedia

La Grande Tunb e la Piccola Tunb (persiano: تنب بزرگ و تنب کوچک ovvero Tonb-e Bozorg va Tonb-e Kuchak; in arabo: طنب الكبرى وطنب الصغرى ovvero Tunb al-kubra wa Tunb al-sughra) formano un piccolo arcipelago nel golfo Persico (Abu Musa, Bani Forur, Forur, Sirri, Grande e Piccola Tunb), in prossimità dello stretto di Ormuz.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sequestro di Abu Musa e delle Isole Tunb.

L'Iran esercita la sovranità sulle isole dalla partenza delle truppe britanniche dal Golfo Persico (1971). La sovranità sulle due isole, e sull'isola di Abu Musa, è rivendicata dagli Emirati Arabi Uniti.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Le isole sono situate alle coordinate 26°15′N 55°16′E / 26.25°N 55.266667°E26.25; 55.266667 e 26°14′N 55°08′E / 26.233333°N 55.133333°E26.233333; 55.133333 rispettivamente, ad una distanza di 12 km l'una dall'altra, circa 20 km a sud dell'isola di Qeshm.

Il loro nome deriverebbe dalla parola persiana Tonb (تنب‎) che significa « collina », o dall'arabo Tunub (طنب‎) che significa « habitat »[1].

La Grande Tunb ha una superficie di 10,30 km². Le fonti non sono unanimi sul numero degli abitanti: in alcune si parla di qualche dozzina ed in altre di un centinaio[2], mentre altre affermano che l'isola non ospita alcuna popolazione civile[3]. Sull'isola risiede una guarnigione dell'esercito iraniana e vi sono un porto della marina iraniana ed uno stabilimento per lo stoccaggio del pesce. La Piccola Tunb è disabitata.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Guive Mirfendereski, Tonb (Greater and Lesser), http://www.iranica.com/newsite/articles/ot_grp8/ot_tonb_20050606.html
  2. ^ Guive Mirfendereski, Great Little Tonbs, http://www.iranian.com/GuiveMirfendereski/2001/May/Tonb/index.html
  3. ^ Charles Recknage/William Samii, Islands Dispute Unlikely To Disrupt Improving UAE Ties, http://www.parstimes.com/history/iran_uae_dispute.html