Isole Summer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Panorama verso sud, sopra Altandhu e verso il Loch an Alltain Duibh delle isole Summer. L'isola Ristol si trova in primo piano, con Eilean Mullagrach a destra.

Le isole Summer (in lingua gaelica scozzese: Na h-Eileanan Samhraidh, pronunciato /nə ˈhelanən ˈs̪auɾɪ/) sono un arcipelago che sorge alla foce del Loch Broom, nella regione scozzese delle Highland. Fanno parte delle Ebridi Interne.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Tanera Mòr è la maggiore delle isole, ed è disabitata dal 2014.[1] In precedenza, vi si trovava uno stabilimento per l'itticoltura del salmone dell'Atlantico, alcune case di villeggiatura, un cafè e un ufficio postale, che gestiva la posta sull'isola e che dal 1970 al 2013 ha stampato i propri francobolli; una nuova serie è prevista per il 2016.[2] L'isola non ha strade e il solo percorso riconoscibile gira intorno ad Anchorage, la baia protetta sul lato orientale dell'isola. Le barche raggiungono l'isola partendo da Achiltibuie e Ullapool.[3]

Isole minori[modifica | modifica wikitesto]

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

Le isole fanno parte dell'Area nazionale scenica di Assynt-Coigach, una delle 40 della Scozia.[4]

Frank Fraser Darling, importante figura nello sviluppo dell'indipendenza scozzese, visse su Tanera Mòr per due anni negli anni '30. La sua opera, Island Years (pubblicata nel 1940), ripercorre il tempo trascorso sulle isole Summer, dipingendo Priest Island come luogo di grande bellezza e vita selvaggia.[5]

Letteratura e film[modifica | modifica wikitesto]

Summer Isles Philatelic Bureau[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1970 l'Ufficio Filatelico delle isole Summer stampa francobolli dell'isola per i turisti che li incollano sulla posta che viene portata al più vicino ufficio postale sulla terraferma.[8][9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://www.dailymail.co.uk/travel/travel_news/article-2841153/Tanera-Mor-Scotland-s-Summer-Isles-loses-s-remaining-residents.html
  2. ^ http://www.summer-isles.com/stamp-archive.asp
  3. ^ Summer Isles website, su summer-isles.com. URL consultato il 15 dicembre 2007.
  4. ^ "National Scenic Areas" Archiviato l'11 marzo 2017 in Internet Archive.. SNH. 30 marzo 2011.
  5. ^ Priest Island, RSPB. URL consultato il 15 dicembre 2007 (archiviato dall'url originale il 18 ottobre 2008).
  6. ^ Steven H Silver, review of I R MacLeod book, su sfsite.com. URL consultato il 15 dicembre 2007.
  7. ^ The Wicker Man (1973) filming locations movie-locations.com. 1 agosto 2008.
  8. ^ Modern British Local Posts CD Catalogue, 2009 Edition (Phillips), 2003. URL consultato l'8 dicembre 2008 (archiviato dall'url originale il 5 settembre 2008).
  9. ^ "The Post Office" Archiviato il 2 dicembre 2008 in Internet Archive. summer-isles.com. 8 dicembre 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scozia Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Scozia