Il profumo del potere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il profumo del potere
Titolo originaleBare Essence
PaeseStati Uniti d'America
Anno1983
Formatoserie TV
Generedrammatico
Stagioni1 Modifica su Wikidata
Episodi11 Modifica su Wikidata
Durata60 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MontaggioJack Fegan, Dennis Mosher
MusicheBilly Goldenberg, Marvin Laird
ProduttorePhilip Saltzman, Chuck McLain, Walter Grauman
Casa di produzioneWarner Bros. Television
Prima visione
Prima TV originale
Dal15 aprile 1983
Al13 giugno 1983
Rete televisivaNBC
Prima TV in italiano
Data29 maggio 1984
Rete televisivaCanale 5

Il profumo del potere (Bare Essence) è una serie televisiva statunitense in 11 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione nel 1983 dalla NBC. In Italia andò in onda in prima visione su Canale 5 a partire dal 29 maggio 1984.

La serie era stata anticipata da una miniserie televisiva omonima in due puntate, trasmessa sulla CBS nel 1982 e su Canale 5 nel dicembre 1983[1].

È una serie del genere drammatico in stile soap opera incentrata sulle vicende di una famiglia impegnata nell'industria dei profumi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

«Lotte intestine in una grande azienda [di profumi] le cui sorti vacillanti sono state risollevate grazie all'intervento di Tyger, che ha avuto la brillante idea di lanciare sul mercato un nuovo profumo. Il successo del prodotto le consente di installarsi solidamente al comando dell'azienda, ma c'è chi briga di eliminarla. [...] Colpi bassi, tanto sfarzo e un po' di sesso nel Dallas dei cosmetici»[1].

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Patricia 'Tyger' Hayes (11 episodi, 1983), interpretata da Genie Francis.
  • Niko Theophilus (11 episodi, 1983), interpretato da Ian McShane.
    È un imprenditore greco innamorato di Lady Bobbi.
  • Lady Bobbi Rowan (11 episodi, 1983), interpretata da Jennifer O'Neill.
    È la madre di Patricia.
  • Ava Marshall (11 episodi, 1983), interpretata da Jessica Walter.
    È la cognata di Hadden.
  • Sean Benedict (11 episodi, 1983), interpretato da Michael Woods.
    È il figlio illegittimo di Margaret.
  • Barbara Fisher (11 episodi, 1983), interpretata da Jaime Lyn Bauer.
  • Cathy (11 episodi, 1983), interpretata da Laura Bruneau.
  • Hadden Marshall (11 episodi, 1983), interpretato da John Dehner.
  • Marcus Marshall (11 episodi, 1983), interpretato da Jonathan Frakes.
    È il figlio di Ava.
  • Margaret Marshall (11 episodi, 1983), interpretata da Susan French.
  • Muffin Marshall (11 episodi, 1983), interpretato da Wendy Fulton.
  • Alan (9 episodi, 1983), interpretato da Richard Backus.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da Warner Bros. Television[2] e girata negli studios della Warner Brothers a Burbank e nella Greystone Mansion a Beverly Hills in California (alcune scene furono filmate a Parigi e sul Mediterraneo[3]).[4] Le musiche furono composte da Billy Goldenberg. Il regista della serie è Walter Grauman (11 episodi, 1983).[5]

Inizialmente la serie prese vita come una miniserie televisiva in due parti, della durata di 4 ore, trasmessa il 4 e 5 ottobre 1982 sulla CBS e con gli attori Linda Evans, Donna Mills, Lee Grant e Bruce Boxleitner. La miniserie ottenne ottimi ascolti, ma la CBS declinò la proposta di trasformarla in una serie regolare, proposta che fu poi accolta dalla NBC. I ruoli che erano stati di Evans, Mills, Grant e Boxleitner furono ripresi rispettivamente da Jennifer O'Neill, Jaime Lyn Bauer, Jessica Walter e Al Corley. La serie non ebbe tuttavia il successo della precedente produzione, e venne annullata dopo solo 11 episodi.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 15 aprile al 13 giugno 1983 sulla rete televisiva NBC.[2] In Italia è andata in onda su Canale 5, e poi su diverse reti locali, a partire dal 29 maggio 1984[6] con il titolo Il profumo del potere.[3]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[7]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 11 1983

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b David Reed, Il profumo del potere, in TV Sorrisi e Canzoni, nº 22, Rizzoli, 27 maggio 1984, pp. 31-33.
  2. ^ a b Il profumo del potere - Crediti compagnia, su imdb.it. URL consultato l'08 marzo 2012.
  3. ^ a b Il profumo del potere - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato l'08 marzo 2012.
  4. ^ Il profumo del potere - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato l'08 marzo 2012.
  5. ^ Il profumo del potere - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato l'08 marzo 2012.
  6. ^ In televisione - 29 maggio 1984, su archiviolastampa.it. URL consultato il 4 novembre 2013.
  7. ^ Il profumo del potere - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato l'08 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione