I grandi di Livorno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I grandi di Livorno
AutoreGino Bacci
1ª ed. originale2013
Generesaggio
Lingua originaleitaliano

I grandi di Livorno è un libro scritto dal giornalista Gino Bacci, pubblicato nel 2013, in cui viene presentato un elenco approfondito di 428 personaggi illustri di Livorno, nell'arco della sua storia. La rassegna di tali personalità famose è preceduta da una breve storia di Livorno.

settore numero personaggi rappresentativi
Campioni sportivi 114 Nedo Nadi, Armando Picchi, Paolo Bettini, Federico Caprilli, Michele Borghetti
Pittori, scultori 60 Amedeo Modigliani, Giovanni Fattori, Leonetto Cappiello, Gianfranco Ferroni
Patrioti, politici 34 Carlo Azeglio Ciampi, Galeazzo Ciano, Francesco Domenico Guerrazzi
Registi, attori, doppiatori 34 Doris Duranti, Emilio Cigoli, Paolo Virzì, Luigi Squarzina
Poeti, scrittori, giornalisti 22 Giorgio Caproni, Guelfo Civinini, Carlo Coccioli
Imprenditori 20 Alberto Bolaffi, Moses Montefiore, Alfredo Bini
Filosofi, sociologi, letterati 15 Elia Benamozegh, Eugenio Rignano, Giampaolo Fabris
Architetti 13 Virgilio Marchi, Giorgio Calza Bini
Cantanti e cantautori 12 Nada Malanima, Piero Ciampi, Galliano Masini
Compositori, librettisti 11 Pietro Mascagni, Ranieri Calzabigi
Medici, biologi, chimici 10 Umberto Colombo, Tullio Terni
Matematici, fisici 7 Federigo Enriques, Mario Ageno

Tra i campioni dello sport, 27 sono schermidori, 20 sono calciatori, 11 sono cestisti.

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura