Helene Costello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Helen Costello)
Helene (a sinistra) e Dolores (a destra) Costello

Helene Costello (New York, 21 giugno 1906San Bernardino, 26 gennaio 1957) è stata un'attrice statunitense, attiva soprattutto nel campo del cinema muto e a teatro.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di Maurice Costello e di Mae Costello, nonché sorella di Dolores Costello e poi cognata di John Barrymore, ha esordito giovanissima nel mondo del cinema nel 1909 recitando in un adattamento de I miserabili. Continua a recitare negli anni dieci per la Vitagraph come attrice bambina fino al 1916, spesso in coppia con la sorella.

Le due sorelle Costello lavorarono anche a Broadway: il loro successo sul palcoscenico con un numero di danza a due per la rivista George White Scandals of 1924 le portò a essere messe sotto contratto dalla Warner Bros.

Negli anni venti ha raggiunto il picco di popolarità recitando in decine di film e cortometraggi e arrivando a guadagnare 3.000 dollari alla settimana.[1] Nel 1927 entra a far parte delle WAMPAS Baby Stars. L'anno seguente è coprotagonista del film Lights of New York. Chiude il rapporto con la Warner nello stesso anno. La sua ultima apparizione è rappresentata da un cameo nel film Il cigno nero (1942).

Negli anni seguenti soffre di problemi di salute, dipendenza da droghe e alcol, difficoltà finanziarie e problemi familiari: si è sposata quattro volte con tre divorzi. Il suo secondo marito è stato l'attore e regista Lowell Sherman, che sposò nel 1930 e da cui divorziò due anni dopo. Precedentemente si era legata in matrimonio ad un calciatore, mentre dopo si è unita ad un avvocato, dal 1933 al 1939. Il suo quarto e ultimo matrimonio è stato quello con l'artista George Lee Le Blanc, avvenuto nel 1940. Con lui ha avuto una figlia da cui è stata allontanata per un periodo a causa della sua dipendenza dall'alcol. Costello e Le Blanc divorziarono nel 1948.

Nel gennaio 1957 è deceduta a causa di una polmonite, all'età di 50 anni. Era ricoverata sotto falso nome in un ospedale californiano.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

La filmografia è completa. Quando manca il nome del regista, questo non viene riportato nei titoli[2]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN39051116 · ISNI (EN0000 0000 8023 3429 · BNF (FRcb14674491d (data)