Arthur Rosson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arthur Rosson nel 1921

Arthur Rosson (Londra, 24 agosto 1886Los Angeles, 17 giugno 1960) è stato un regista inglese che ha lavorato anche come attore, sceneggiatore e aiuto regista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò a lavorare nel cinema nel 1912 come attore in un film della Vitagraph Company of America. Nella sua carriera, diresse più di sessanta film e ne sceneggiò undici.

Lavorò come aiuto regia fin dagli anni del cinema muto. Il suo ultimo film da aiuto regista risale al 1960, con Il diavolo in calzoncini rosa, interpretato da Sophia Loren e diretto da George Cukor.

Arthur Rosson appartiene a una famiglia di cineasti: è fratello di Harold Rosson, un direttore della fotografia candidato agli Oscar, dell'attrice Helene Rosson e dell'attore e regista Richard Rosson.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Aiuto regia (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore (Parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN107603313 · ISNI (EN0000 0000 7770 5296 · BNF (FRcb146981255 (data)