Héctor Hurtado

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Héctor Hurtado
Nazionalità Colombia Colombia
Altezza 174 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2013
Carriera
Squadre di club1
1993-1995 América de Cali 20 (0)
1996 Cortuluá 25 (8)
1997-1998 América de Cali 45 (6)
1998 Deportes Quindío 0 (0)
1998-1999 América de Cali 23 (5)
1999 Internacional 11 (2)
2000 América de Cali 17 (7)
2001 Atlético Nacional 38 (8)
2002 Cortuluá 26 (8)
2002-2006 Atlético Nacional 149 (22)
2006 Ind. Santa Fe 14 (1)
2007-2008 Universitario 72 (23)
2009 Sporting Cristal 38 (20)
2010-2011 U. César Vallejo 40 (16)
2012-2013 América de Cali 38 (12)
Nazionale
1999-2005 Colombia Colombia 18 (3)
Palmarès
CONCACAF - Gold Cup.svg Gold Cup
Argento USA 2000
Bronzo USA 2005
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Héctor Hugo Hurtado Salazar (Cali, 23 settembre 1975) è un ex calciatore colombiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Legato all'América de Cali per la maggior parte del suo primo periodo da calciatore professionista, si trasferì nel 1999 all'estero, più precisamente in Brasile con l'Internacional di Porto Alegre. Giocò sia nella Série A che nella Coppa del Brasile di quell'anno, totalizzando 11 presenze e due reti in campionato ed una presenza in coppa. Dopo aver fatto ritorno nella natia Colombia, venne acquistato dall'Atlético Nacional di Medellín, dove si impose come presenza più o meno fissa nonostante il rendimento altalenante per quanto riguardava i gol.

Dopo un passaggio all'Independiente Santa Fe, con la cui maglia andò a segno una sola volta, espatriò nuovamente, stavolta giungendo in Perù, dove marcò diverse reti, specialmente allo Sporting Cristal, mantenendo una discreta media gol. Nel 2010 è stato acquistato dall'Universidad César Vallejo, per poi ritornare nel 2012 all'América de Cali, dove nel 2013 ha terminato la sua carriera.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Convocato per la prima volta nel 1999 da Javier Álvarez, partecipò a due edizioni della CONCACAF Gold Cup, nel 2000 e nel 2005. Ha totalizzato 18 presenze e tre reti con la maglia della Colombia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

América de Cali: 2000
Atlético Nacional: Apertura 2005
Universitario: Apertura 2008

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1998 (4 gol, condiviso con altri quattro giocatori)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Memorias de Héctor “El Vagón” Hurtado, El Espectator, 16 aprile 2015. URL consultato il 5 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]