Grazie mille

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Grazie mille
Artista883
Tipo albumStudio
Pubblicazione23 ottobre 1999
Durata42:57
Dischi1
Tracce10
GenerePop
EtichettaFri Records
ProduttorePier Paolo Peroni, Marco Guarnerio
FormatiCD, MC
NoteContiene una traccia interattiva.
Rimasterizzato nel 2002 con l'aggiunta di 3 remix e 4 video e della scritta "edizione straordinaria" in copertina.
Certificazioni
Dischi d'oroAustria Austria[1]
(Vendite: 10.000+)
Dischi di diamanteItalia Italia[2]
(Vendite 550.000+)
883 - cronologia
Album precedente
(1998)
Album successivo
(2000)
Singoli
  1. Viaggio al centro del mondo
    Pubblicato: luglio 1999
  2. Grazie mille
    Pubblicato: ottobre 1999
  3. Nient'altro che noi
    Pubblicato: gennaio 2000
  4. La regina del celebrità
    Pubblicato: maggio 2000

Grazie mille è il quinto album in studio degli 883, pubblicato il 23 ottobre 1999 dalla Warner Music Italy.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Questo fu l'unico album di inediti del gruppo a non giungere mai il primo posto in classifica, pur vendendo oltre 550.000 copie[3].

È stato il primo CD italiano ad avere, nella prima edizione, gli occhialini 3D allegati con ritratti tridimensionali, realizzati da Franco Gengotti, sia nel booklet che nella traccia CD-ROM del disco. Nei principali negozi di musica italiani, per promuovere il disco, erano stati affissi all'interno dei poster stampati in 3D che i passanti potevano vedere grazie agli occhialini incollati sulla vetrina[4].

Sulla copertina, in calce al titolo italiano "Grazie mille", è possibile osservare degli ideogrammi hiragana, どうもありがとう; la lettura di tali ideogrammi è "doumo arigatou", traducibile in "Grazie mille" in lingua giapponese. Inoltre la copertina di Grazie mille è la prima in cui non compare la scritta Continua? presente nei primi 4 album degli 883.

883d[modifica | modifica wikitesto]

L'album era dotato di una traccia dati interattiva, all'interno della quale veniva distribuito uno dei primi mondi virtuali sviluppati in Italia, chiamato 883d chat. Era molto famoso all'epoca, vista l'innovazione per quei tempi.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Max Pezzali, eccetto dove indicato.

  1. Grazie mille - 4:03
  2. La regina del Celebrità - 3:53 (Pezzali, Guarnerio, Peroni)
  3. Le luci di Natale - 4:41 (Pezzali, Guarnerio, Peroni)
  4. Almeno una volta - 3:40 (Pezzali, Wolfsheim)
  5. Nient'altro che noi - 4:33 (Pezzali, Guarnerio, Peroni)
  6. Viaggio al centro del mondo - 3:35
  7. Tenendomi - 3:28 (Pezzali, Boyzone)
  8. Dopo il solito bip - 4:51 (Pezzali, Matsui)
  9. La rana e lo scorpione - 5:30 (Pezzali, Tafuri)
  10. Tutto ciò che ho - 4:32 (Pezzali, Guarnerio, Peroni)
Tracce bonus nell'Edizione Straordinaria del 2002
  1. Grazie mille (Benvenuto 2000 Remix) - 3:58
  2. La regina del celebrità (Eiffel 65 Remix) - 4:13 (Pezzali, Guarnerio, Peroni)
  3. Viaggio al centro del mondo (Jeo's Remix) - 3:55
  4. Viaggio al centro del mondo (Music Video)
  5. Grazie mille (Music Video)
  6. Nient'altro che noi (Music Video)
  7. La regina del celebrità (Music Video)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Archi

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche settimanali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1999) Posizione
massima
Austria[5] 14
Italia[6] 2
Svizzera[5] 35

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1999) Posizione
Italia[6] 10

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Gold & Platin, IFPI Austria. URL consultato il 25 aprile 2011.
  2. ^ FIMI, Artisti dalla settimana 1 del 2009 alla settimana 19 del 2011 (PDF), su fimi.it. URL consultato il 27 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2012).
  3. ^ Copia archiviata, su nelmondodimax.com. URL consultato il 27 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2012). Nelmondodimax.com: Discografia 883
  4. ^ http://utenti.romascuola.net/urlo_di_teresa/musicazuliani.htm Romascuola.net: Recensioni musica
  5. ^ a b (DE) 883 - Grazie mille, Hitparade.ch. URL consultato il 6 maggio 2011.
  6. ^ a b Gli album più venduti del 1999, Hitparadeitalia.it. URL consultato il 16 gennaio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica