Maurizio Glielmo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maurizio "Gnola" Glielmo
NazionalitàItalia Italia
GenereBlues
Rock
Periodo di attività musicale1978 – in attività
Strumentochitarra
Gruppo attualeGnola Blues Band
Gruppi precedentiTreves Blues Band
Album pubblicati6
Studio5
Live1
Sito ufficiale

Maurizio Glielmo, detto Gnola (Milano, 16 maggio 1957), è un chitarrista italiano di genere rock blues.

Nella sua lunga carriera ha partecipato a numerosi festival blues sia in Italia che all'estero, ha aperto con la sua band i concerti di alcuni tra i più quotati musicisti rock-blues ed ha collaborato nei dischi di musicisti blues oltre ad aver fatto parte del gruppo di supporto a Davide Van de Sfroos.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo una lunga collaborazione con Fabio Treves con il quale registra 2 album (Treves 3 e Sunday’s Blues),[1] nel 1989 forma un proprio gruppo, la Gnola Blues Band.[2]

Il gruppo pubblica il primo album First Step nel 1990, nello stesso anno partecipa al Milano Blues Festival. Bisogna attendere fino al 1999 per la pubblicazione di un nuovo disco Walkin' through the Shadows of the Blues, che ottiene ottime recensioni dalla critica di settore[3] tanto che riceve il premio SIAE come miglior album Jazz & Blues 2000.[4]. Contemporaneamente all'attività col gruppo si presta come solista negli album Goin' home della Rava Brothers Band, On the Good Foot della Back in Blues Band. Nel 2003 con la cantante statunitense blues & R&B Sandra Hall inizia una collaborazione che li porta alla realizzazione di un album Red Bone Woman e a partecipare a vari Festival tra i quali nel 2007 al Pistoia Blues Festival.[5]

Nel 2009 pubblica a quattro mani un nuovo album, Blues Ballads and Songs, con il chitarrista blues leader dei Mandolin' Brothers Jimmy Ragazzon, mentre l'anno successivo entra a far parte del gruppo che accompagna Davide Van de Sfroos

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Gnola Blues Band[modifica | modifica wikitesto]

  • 1990 - First Step (Good Company)
  • 1999 - Walkin' through the Shadows of the Blues (Blues Corner)
  • 2005 - Live at SpazioMusica (Good Company)
  • 2010 - 20 Years on the Road (Good Company/IRD)
  • 2015 - Down the Line (Appaloosa Records/IRD)

Con Jimmy Ragazzon[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - Blues Ballads and Songs (Good Company/IRD)

Con Sandra Hall & Gnola Blues Band[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 - Red Bone Woman (Slang Music)

Con Davide Van de Sfroos[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni a compilation[modifica | modifica wikitesto]

  • Key to the Highway nella compilation del Sestri Levante Blues & Soul Festival

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda du Blues&Blues
  2. ^ Copia archiviata, su musicclub.it. URL consultato il 23 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2010).
  3. ^ recensione su Blues & Blues
  4. ^ Scheda su Musicclub Archiviato il 19 gennaio 2012 in Internet Archive.
  5. ^ http://www.pistoiablues.com/storia.htm[collegamento interrotto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]