La lunga estate caldissima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La lunga estate caldissima
La lunga estate caldissima.png
Screenshot tratto dal video del brano
Artista883
Tipo albumSingolo
PubblicazioneLuglio 2001
Durata3:46
Album di provenienzaUno in più
GenerePower pop
Italodance
EtichettaWarner Music Italy
ProduttorePierpaolo Peroni, Carlo Ubaldo Rossi, Alberto Tafuri
Registrazione2001
FormatiCD
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 25 000+)
883 - cronologia
Singolo precedente
(2001)
Singolo successivo
(2001)

La lunga estate caldissima è un brano musicale degli 883, pubblicato come secondo singolo tratto dall'album Uno in più del 2001.

Il brano è contenuto anche nell'album TuttoMax.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Con questa canzone gli 883 parteciparono al Festivalbar 2001 assieme a Bella vera, primo singolo estratto dall'album Uno in più.

TV Sorrisi e Canzoni ha inserito il brano fra le dieci grandi hit della carriera di Max Pezzali.[2]

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Nel videoclip ufficiale della canzone il cantante Max Pezzali, dotato di un classico cappello da cowboy (apparso nel video del preedente singolo Bella vera) e alla guida di una lunga auto americana decappottabile, offre un passaggio in macchina ad alcune bellissime ragazze, per portarle al mare. Le ragazze accettano l'invito. Alla fine del video però Max si accorge che si è trattato solo di uno scherzo della sua fantasia e di essere in realtà solo nella macchina.

I due video girati a Los Angeles dai Manetti Bros. delle canzoni La lunga estate caldissima e Bella vera erano contenuti nel CD dell'album Uno in più. Entrambi i video sono stati girati dai Manetti Bros. in America a Los Angeles e le ragazze a cui Max offre un passaggio nel video della canzone La lunga estate caldissima sono anche protagoniste del concorso di bellezza del video della canzone Bella vera.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. La lunga estate caldissima
  2. La lunga estate caldissima (dell'ottanta)
  3. Super megamix
  4. Hot summer remix
  5. Happy summer remix

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Certificazioni (PDF), fimi.it.
  2. ^ Max Pezzali, le dieci grandi hit della sua carriera, su sorrisi.com. URL consultato il 14 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica