Gran Premi di automobilismo 1906

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alessandro Cagno, nel 1907 in gara nella Targa Florio, da lui vinta nella stagione 1906

La stagione dei Gran Premi del 1906 fu la prima stagione di Gran Premi nella storia dell'automobilismo.

Erano trascorsi solo sette anni dalla prima competizione automobilistica della storia, la Parigi–Bordeaux–Parigi disputata l'11 giugno 1895,[1][2] poiché la Parigi-Rouen 1894, disputata l'anno prima fu in effetti una gara di regolarità.

Grand prix della stagione[modifica | modifica wikitesto]

Grandi prove[modifica | modifica wikitesto]

Nome Circuito Data Vincitore Auto Resoconto
Francia Gran Premio di Francia Le Mans 26 e 27 giugno Ungheria Ferenc Szisz Renault Resoconto

Altri grand prix[modifica | modifica wikitesto]

Nome Circuito Data Vincitore Auto Resoconto
Cuba Gran Premio di Cuba L'Avana 12 febbraio Francia Victor Demogeot Darracq Resoconto
Italia Targa Florio Madonie 6 maggio Italia Alessandro Cagno Itala Resoconto
Belgio Circuito delle Ardenne Bastogne 13 agosto Belgio Arthur Duray de Dietrich Resoconto
Stati Uniti Vanderbilt Elimination Race Long Island 22 settembre Stati Uniti Joe Tracy Locomobile Resoconto
Stati Uniti Vanderbilt Cup Long Island 6 ottobre Francia Louis Wagner Darracq Resoconto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rivive la "mamma" di tutte le corse, repubblica.it. URL consultato il 24 settembre 2011.
  2. ^ Cronaca delle corse automobilistiche dal 1894 alla nascita dell'Automobile, modelfoxbrianza.it. URL consultato il 24 settembre 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo