Governo provvisorio della Repubblica di Corea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
대한민국 임시정부
(大韓民國 臨時政府) Governo provvisorio della Repubblica di Corea
(1919-1948)
대한민국 임시정부 (大韓民國 臨時政府) Governo provvisorio della Repubblica di Corea (1919-1948) – Bandiera대한민국 임시정부 (大韓民國 臨時政府) Governo provvisorio della Repubblica di Corea (1919-1948) - Stemma
Motto: 대한독립만세 (大韓獨立萬歲) "Viva la Corea Indipendente"
Korea (orthographic projection).svg
Dati amministrativi
Nome completoGoverno provvisorio della Repubblica di Corea
Nome ufficiale대한민국 임시정부 (Daehanmin-guk Imsijeongbu)
Lingue ufficialiCoreano
CapitaleSeul (de jure)
Politica
Forma di governoRepubblica
Presidente
Nascita1º marzo 1919 con Syngman Rhee
CausaDichiarazione d'Indipendenza
Fine15 agosto 1948 con Kim Gu
CausaIstituzione della Repubblica di Corea
Territorio e popolazione
Evoluzione storica
Preceduto daFlag of Korea (1882–1910).svg Impero coreano
Succeduto daCorea del Sud Corea del Sud

Il governo provvisorio della Repubblica di Corea (대한민국 임시 정부?, 大韩民国 临时 政府?, Daehanmin-guk ImsijeongbuLR) nacque il 10 aprile 1919 a Shanghai e organizzò la resistenza contro l'occupazione giapponese iniziata nel 1905.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Maurizio Riotto, Storia della Corea - Dalle origini ai giorni nostri, 2ª ed., Bompiani, 2018, ISBN 978-8845296819.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]