Glover Quin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Glover Quin
Glover Quin.jpg
Quin nel 2014.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 94 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Free Safety
Squadra Detroit Lions
Carriera
Giovanili
2005-2008 600px Rosso e Grigio.png New Mexico Lobos
Squadre di club
2009-2012 Houston Texans
2013- Detroit Lions
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 1
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 23 marzo 2015

Glover Freeman Quin Jr. (McComb, 15 gennaio 1986) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di safety per i Detroit Lions della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del quarto giro (112° assoluto) del Draft NFL 2009 dagli Houston Texans. Al college ha giocato a football all’Università del New Mexico.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Houston Texans[modifica | modifica wikitesto]

Quin fu scelto nel quarto giro del Draft 2009 dagli Houston Texans[1], debuttando come professionista contro i New York Jets il 13 settembre 2009 come cornerback di riserva e giocando negli special team. Il 4 ottobre disputò la prima gara come titolare, la prima di sei consecutive, contro gli Oakland Raiders. La sua prima stagione terminò con 15 presenze e 56 tackle.

Nella prima gara della stagione 2010 partì come cornerback titolare dei Texans contro gli Indianapolis Colts, mettendo a segno quattro tackle e recuperando un fumble. Esplose nella gara del 28 novembre stabilendo un record di franchigia con tre intercetti contro i Titans (che furono anche i primi in carriera), venendo premiato come miglior difensore della AFC della settimana.

Quin rimase coi Texans fino al 2012, non saltando una sola gara come titolare a partire dalla sua seconda stagione.

Detroit Lions[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 marzo 2013, Quin firmò coi Detroit Lions[2]. Nella sua prima stagione nel Michigan stabilì un nuovo primato personale con 2 sack e pareggio quello di intercetti con tre.

Nella settimana 15 della stagione 2014, Quin mise a segno tre tackle e un intercetto su Teddy Bridgewater dei Vikings ritornandolo per 56 yard che gli valsero il premio di miglior difensore della NFC della settimana[3]. La settimana seguente fece registrare il suo settimo intercetto su Jimmy Clausen dei Bears, il quarto consecutivo, portandosi in vetta alla classifica di specialità. A fine anno fu convocato per il primo Pro Bowl in carriera[4] e inserito nel Second-team All-Pro[5] dopo avere guidato la NFL in intercetti. Fu inoltre inserito all'88º posto nel NFL Top 100[6].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2014
2014
  • Difensore della AFC della settimana: 1
12ª del 2010
  • Difensore della NFC della settimana: 1
15ª del 2014
2014

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Tackle 444
Sack 0,0
Intercetti 15
Fumble forzati 4

Statistiche aggiornate alla stagione 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2009 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 28 settembre 2012.
  2. ^ (EN) Glover Quin signs five-year contract with Detroit Lions, NFL.com, 13 marzo 2013. URL consultato il 17 dicembre 2014.
  3. ^ (EN) Dez Bryant's big night headlines Week 15's awards, NFL.com, 17 dicembre 2014. URL consultato il 17 dicembre 2014.
  4. ^ (EN) Complete Pro Bowl Roster, NFL.com, 23 dicembre 2014. URL consultato il 24 dicembre 2014.
  5. ^ (EN) 2014 All-Pro Teams, NFL.com, 2 gennaio 2015. URL consultato il 2 gennaio 2015.
  6. ^ (EN) Top 100 Players of 2015, NFL.com, 13 maggio 2015. URL consultato il 14 maggio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]