Gil Vicente Futebol Clube

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gil Vicente FC
Calcio Football pictogram.svg
Gilistas, Galos
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Rosso e Blu.png Rosso-Blu
Dati societari
Città Barcelos
Nazione Portogallo Portogallo
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Portugal.svg FPF
Campionato Segunda Liga
Fondazione 1924
Presidente Portogallo António Fiúza
Allenatore Portogallo Álvaro Magalhães
Stadio Cidade de Barcelos
(12.374 posti)
Sito web www.gilvicentefc.pt
Palmarès
Titoli nazionali nessuno
Trofei internazionali nessuno
Si invita a seguire il modello di voce

Il Gil Vicente Futebol Clube, meglio noto come Gil Vicente, è una società calcistica portoghese con sede nella città di Barcelos. Milita nella Segunda Liga, la seconda divisione del campionato portoghese di calcio.

Il club conta 14 presenze nella massima serie portoghese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 1924, è così chiamata dal nome del teatro vicino al quale giocava il gruppo di fondatori, teatro intitolato al drammaturgo portoghese Gil Vicente.

Nella stagione 1974-1975 la squadra venne allenata da un prete, José Maria Furtado.[1] Il miglior risultato della squadra in campionato risale alla stagione 1999-2000, quando si piazzò al 5º posto in massima divisione. Nella stagione 2005-2006 è stata retrocessa in seconda divisione dalla giustizia portoghese per via di irregolarità nell'acquisto del calciatore Mateus.[2]

Ha raggiunto per la prima volta nella sua storia la finale di Taça da Liga nella stagione 2011-2012, perdendo contro il Benfica.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Stag. Serie Pos. G V N P GF GS Pt. Coppa Note
1990-1991 1D 13 38 11 11 16 34 46 33
1991-1992 1D 13 34 11 7 16 26 42 29
1992-1993 1D 9 34 12 7 15 34 42 31
1993-1994 1D 10 34 10 11 13 27 47 31
1994-1995 1D 13 34 7 13 14 30 40 27
1995-1996 1D 12 34 9 9 6 31 49 36
1996-1997 1D 18 34 4 7 23 29 74 19 retrocesso
1997-1998 2H 4 34 16 12 6 44 23 60
1998-1999 2H 1 34 20 8 6 58 24 68 promosso
1999-2000 1D 5 34 14 11 9 48 34 53 miglior risult. di sempre
2000-2001 1D 14 34 10 7 17 34 41 37
2001-2002 1D 12 34 10 8 16 42 56 38
2002-2003 1D 8 34 13 5 16 42 53 44
2003-2004 1D 12 34 10 10 14 43 40 40
2004-2005 1D 13 34 11 7 16 34 40 40
2005-2006 1D 12 34 11 7 16 37 42 40 32esimi retrocesso
2006–2007 2H 12 30 12 9 9 27 27 36
2007–2008 2H 4 30 13 11 6 43 34 50 Quarti di finale
2008–2009 2H 9 30 8 14 8 36 37 38 Quarti di finale
2009–2010 2H 10 30 9 11 10 36 32 38 Quarto turno
2010–2011 2H 1 30 15 10 5 55 38 55 Terzo turno Promosso
2011–2012 1D 9 30 8 10 12 31 42 34 Terzo turno
2012–2013 1D 13 30 6 7 17 31 54 25 Quarti di finale
2013-2014 1D 13 30 8 7 15 23 37 31
2014-2015 1D 17 34 4 11 9 25 59 23 Retrocesso
2015-2016 2H 11 46 16 14 16 58 56 62
  • 1D: Superliga portoghese; 2H: Liga de Honra.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
3 Portogallo D Pedro Galvão
4 Brasile D Sandro Costa
5 Portogallo D Kiki
6 Libia C Djamal Mahamat
7 Capo Verde C Vagner
8 Capo Verde C Platiny
10 Portogallo A Vítor Gonçalves
11 Georgia C Avtandil Ebralidze
13 Guinea-Bissau C Nanissio
14 Corea del Sud C Yeo Bong-hun
15 Costa d'Avorio C Kassé Kódjo
18 Portogallo A João Pedro
20 Portogallo D Cadú
N. Ruolo Giocatore
21 Honduras A Jonathan Rubio
22 Portogallo D Pedro Lemos
23 Capo Verde D Pecks
24 Portogallo D Ricardo Miranda
25 Portogallo A Goba
36 Brasile D Renan Alves
37 Brasile D Bruno Fonseca
41 Capo Verde P Ivan Somada
45 Portogallo A Paulinho
90 Portogallo P Júlio Neiva
98 Nigeria C Sodiq Fatai
Portogallo D Lucas Sousa

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

  • Portogallo Luís Campos (1° lug 2003 – 28 ott 2004)
  • Portogallo Ulisses Morais (28 ott 2004 – 7 mar 2006)
  • Portogallo Paulo Alves (7 mar 2006 – 15 magg 2008)
  • Portogallo Manuel Gomes (26 magg 2008 – 17 nov 2008)
  • Portogallo Manuel Ribeiro (interim) (18 nov 2008 – 16 febb 2009)
  • Portogallo João Eusébio (17 febb 2009 – 25 magg 2009)
  • Portogallo Rui Quinta (6 giu 2009 – 27 febb 2010)
  • Portogallo Paulo Alves (5 mar 2010 – 13 magg)
  • Portogallo João de Deus (30 mag 2013 – 31 ago 2014)
  • Portogallo José Mota (2 sett 2014 – 26 magg 2015)
  • Portogallo Nandinho (28 mag 2015–)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gil Vicente, ClubesBizarros, 31 agosto 2008. URL consultato il 14 giugno 2016.
  2. ^ Gil Vicente ganha "Caso Mateus", ojogo, 31 maggio 2016. URL consultato il 14 giugno 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN136608587