Gerhard Gleirscher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gerhard Gleirscher
Nazionalità Austria Austria
Altezza 184 cm
Peso 92 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Specialità Singolo, doppio
Squadra Sportverein Telfes
Ritirato 2000
Palmarès
Mondiali 1 1 1
Europei 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 6 gennaio 2013

Gerhard Gleirscher (Innsbruck, 14 dicembre 1969) è un ex slittinista austriaco.

È il padre di David e di Nico, a loro volta slittinisti di livello internazionale[1][2].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò a gareggiare per la nazionale austriaca nelle varie categorie giovanili sia nella specialità del singolo sia in quella del doppio, senza però ottenere risultati di particolare rilievo.

A livello assoluto esordì in Coppa del Mondo nella stagione 1989/90, gareggiando nel doppio in coppia con Markus Schmidt, ma dopo i Giochi di Albertville 1992 abbandonò la specialità per dedicarsi esclusivamente alle prove individuali. Conquistò il primo podio il 22 novembre 1992 nel singolo ad Igls (3°) e la sua unica vittoria il 6 dicembre 1997 sempre nel singolo e sempre ad Igls. In classifica generale, come miglior risultato, si piazzò al terzo posto nella specialità monoposto nel 1997/98, mentre nel doppio finì sesto nel 1990/91.

Prese parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, concludendo le gare in tutte e tre le occasioni in settima posizione: ad Albertville 1992 nel doppio ed a Lillehammer 1994 e Nagano 1998 nel singolo.

Prese parte altresì a sette edizioni dei campionati mondiali, aggiudicandosi tre medaglie: una d'oro ed una d'argento nelle gare a squadre, rispettivamente ad Igls 1997 ed a Winterberg 1991, ed una di bronzo nel singolo nella stessa rassegna casalinga del 1997; nel doppio invece il suo miglior risultato fu il nono posto raggiunto nell'edizione del 1991. Nelle rassegne continentali conquistò una medaglia d'argento nella gara a squadre a Winterberg 1992; in quella medesima occasione colse la quarta piazza nella prova biposto, mentre nelle gare individuali le sue più importanti prestazioni furono le settime posizioni ottenute a Sigulda 1996 e ad Oberhof 1998.

Si ritirò dalle competizioni al termine della stagione 1999/00, dopo aver partecipato ai mondiali di Sankt Moritz in cui si piazzò decimo nel singolo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale nel singolo: 3° nel 1997/98.
  • Miglior piazzamento in classifica generale nel doppio: 6° nel 1990/91.
  • 9 podi (tutti nel singolo):
    • 1 vittoria;
    • 8 terzi posti.

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Paese Disciplina
6 dicembre 1997 Igls Austria Austria Singolo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Junior World Championships in Park City, su fil-luge.org, FIL, 16 gennaio 2013. URL consultato il 16 gennaio 2013 (archiviato il 19 febbraio 2014).
  2. ^ (EN) Gold for Jessica Tiebel and Roma Replikov at Junior World Championships, su fil-luge.org, FIL, 17 gennaio 2015. URL consultato il 17 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]