Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Gatka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un giovane durante una dimostrazione di Gatka

Gatka (lingua punjabi ਗਤਕਾ gatkā) è una arte marziale indiana associata ai Sikh della regione del Punjab. Nel Gatka vengono impiegai bastoni di legno a simulare le spade.

Origine del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Punjabi è gatka che si riferisce al bastone di legno utilizzato. La parola originariamente nasce come derivato dalla parola sanscrita "gadha" cioè "mazza".[1] [2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo stile ha origine nel tardo XIX secolo, fuori dalla pratica di spada del Esercito dell'India Britannica, diviso in due sotto-stili chiamati: rasmi (ritualistico) e khel (sport) dal 1880. Ci fu una ripresa nel corso e successivamente al XX secolo, con l'International Gatka Federation che fu fondata nel 1982 e formalizzata nel 1987 con il gatka che oggi è popolare come uno sport o una performance di danza delle spade che viene spesso mostrato durante i festival Sikh.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ananda Lal, The Oxford companion to Indian theatre, Oxford University Press (2004), ISBN 978-0-19-564446-3, p. 129.
  2. ^ a b Sikh martial art `Gatka' takes the West by storm. (Press Trust of India). The Hindu

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nanak Dev Singh Khalsa & Sat Katar Kaur Ocasio-Khalsa (1991) Gatka as taught by Nanak Dev Singh, Book One - Dance of the Sword (2nd Edition). GT International, Phoenix, Arizona. ISBN 0-89509-087-2

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]