Liuhebafa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Liuhebafaquan (六合八法拳; Pinyin: liùhébāfǎquán) (letteralmente Pugilato delle Sei Armonie e Otto Metodi ) è un'arte marziale cinese interna. È stata chiamata "Liuhebafa di Xinyi" 心意六合八法拳 e viene anche chiamata "water boxing" (水拳, shuǐquán, combattimento liquido) per i suoi principi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'origine e lo sviluppo dell'arte sono spesso attribuiti al saggio taoista della dinastia Song Chen Tuan (Chén Tuán 陳 摶, noto anche come Chén Xīyí 陳 希夷 o con il suo soprannome, Chen Po).[1] Era associato al monastero taoista di Huashan sul monte Hua nella provincia dello Shaanxi .[2]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Chen Tuan.

La forma Liuhebafa "Zhú Jī 築 基" fu insegnata alla fine degli anni '30 a Shanghai e Nanjing da Wu Yihui (1887-1958).[3] Si dice che abbia imparato l'arte da tre insegnanti: Yan Guoxing, Chen Guangdi (che ha imparato l'arte da un monaco, Da Yuan e un taoista, Li Chan) e Chen Helu.[4]

Una delle possibili spiegazioni per le somiglianze con altre arti marziali come Xingyiquan, Baguazhang, T'ai chi e Yiquan è che molti degli studenti di Wu Yihui avevano precedenti conoscenze di arti marziali e hanno modificato la forma per fonderla con le proprie..

Sei Armonie e Otto Metodi[modifica | modifica wikitesto]

Le sei armonie e gli otto metodi sono i principi guida della Liuhebafa, che le danno il nome.

Sei Armonie, 六合[modifica | modifica wikitesto]

  1. 體合於心 ( Pinyin : tǐ hé yū xīn) Corpo e mente si combinano
  2. 心合於意 (xīn hé yū yì) Mente e Intento si combinano
  3. 意合於氣 (yì hé yū qì) Intento e Chi si combinano
  4. 氣合於神 (qì hé yū shén) Chi e Spirito si combinano
  5. 神合於動 (shén hé yū dòng) spirito e movimento si combinano
  6. 動合於空 (dòng hé yū kōng) Movimento e vacuità si combinano

Otto metodi, 八 法[modifica | modifica wikitesto]

  1. 氣 (qì) Chi
  2. 骨 (gǔ) Osso
  3. 形 (xíng) Forma
  4. 隨 (suí) Segui
  5. 提 (tí) Salire
  6. 還 (huán) Ritornare
  7. 勒(lè) Conservare
  8. 伏 (fú) Nascondere

Le forme[modifica | modifica wikitesto]

Wu Yihui esegue Liuhebafa

Il sistema Liuhebafa, chiamato Huayue Xiyi Men, come insegnato da Wu Yihui, contiene diverse forme (套路 taòlù), comprese le forme a mani nude e con armi, nonché metodi di qigong.[5]

Forme a mani nude[modifica | modifica wikitesto]

  • 三盤十二勢 Sān Pán Shí Èr Shì - 3 Divisioni, 12 Spiriti (1. Drago, 2. Fenice, 3. Tigre, 4. Gru, 5. Leopardo, 6. Scimmia, 7. Orso, 8. Oca, 9. Serpente, 10. Falco, 11. Roc, 12. Kylin)
  • 築 基 Zhú Jī - Scoprendo le Fondazioni
  • 呂紅八勢 Lǚ Hóng Bā Shì - 8 Essenze del pugno di Lǚ Hóng's
  • 龍虎戰 Lóng Hǔ Zhàn - Tigre e Dragone combattono
  • 螫龍遊 Zhē Lóng Yóu - Il Drago Spirale Nuota
  • 螫龍拳 Zhē Lóng Quán - Pugno del Drago Spirale

Forme con armi[modifica | modifica wikitesto]

  • 心意棍 Xīn Yì Gùn - Lancia Cuore di Intento
  • 露花刀 Lù Huā Dāo - Spadone di Rugiada di Nebbia
  • 玉川劍 Yù Chuān Jiàn - Spada del Fiume di Giada
  • 韋佗功 Wéi Tuó Gōng - meditazione permanente
  • 太陽功 Tài Yáng Gōng - Meditazione solare
  • 一杰混元功 Yī Jié Hún Yuán Gōng - Forza definitiva Primaria
  • 先天座 Xiān Tiān Zuò - Meditazione Pre-Cielo
  • 三盤推手 Sān Pán Tuī Shǒu - 3 Divisioni Spinta con le mani

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Glenn D. Newth, Hwa Yu Tai Chi Ch'uan: Unlocking the Mysteries of the Five-Word Song, Blue Snake Books, 2006, ISBN 1-5839-4161-4.
  2. ^ Hua Ching Ni, Life and Teaching of Two Immortals: Chen Tuan, Shrine of the Eternal Breath of Tao, College of Tao & Traditional Chinese Healing, 1992, ISBN 0-9370-6448-3.
  3. ^ History: Origins, Nanjing, and Others, WaterSpirit-6x8. URL consultato il 24 settembre 2016.
  4. ^ Jess O'Brien, Nei Jia Quan: Internal Martial Arts, Blue Snake Books, 2007, ISBN 1-5839-4199-1.
  5. ^ Curriculum, International Liuhebafa Internal Arts Association. URL consultato il 24 settembre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]