Federico I di Saluzzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marchesato di Saluzzo
Del Vasto
Argent a chief azur.svg

Manfredo I
Figli
Manfredo II
Figli
Manfredo III
Figli
Tommaso I
Figli
Manfredo IV
Figli
Manfredo V
Federico I
Figli
Tommaso II
Figli
Federico II
Figli
  • Tommaso III
  • Amedeo
  • Ugo
  • Bernardo
  • Roberto
  • Giacomo
  • Polia
  • Violante
  • Constanza
  • Giovanna, naturale
  • Franceschina, naturale
  • Margherita, naturale
Tommaso III
Figli
Ludovico I
Figli
  • Ludovico II
  • Federico
  • Margherita
  • Gian Giacomo
  • Antonio
  • Carlo Domenico
  • Bianca
  • Amedea
  • Luigia
  • Tommaso, naturale
  • Pietro, naturale
Ludovico II
Michele Antonio
Figli
  • Anna, naturale
Giovanni Ludovico
Figli
  • Augusto, naturale
  • Francesco, naturale
  • Michele, naturale
Francesco
Figli
  • Michele, naturale
  • Antonio, naturale
  • Aleramo, naturale
Gabriele
Figli
  • Ettore, naturale

Federico I del Vasto (128729 giugno 1336) fu marchese di Saluzzo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio del marchese Manfredo IV di Saluzzo e della di lui prima moglie Beatrice di Sicilia, venne escluso dalla successione al marchesato a favore del fratellastro Manfredo, avuto dal padre in seconde nozze con Isabella Doria. Dopo lunghe lotte per il diritto di successione, Federico ottenne, anche grazie all'intercessione della casa Savoia, il governo del marchesato. Il riconoscimento avvenne nel 1334 ma solo due anni dopo Federico morì lasciando suo figlio Tommaso alla successione.

Matrimonio e discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1303 Federico sposò Margherita de La Tour du Pin, figlia di Umberto I, delfino del Viennois, dalla quale ebbe due figli:

  • Tommaso (13041357), suo successore con il nome di Tommaso II;
  • una figlia, che sposò Pietro Cambiano, signore di Ruffia.

Sposò poi in seconde nozze Giacomina di Biandrate, figlia di Guglielmo di San Giorgio, dalla quale tuttavia non ebbe figli.

Egli ebbe inoltre un figlio illegittimo, Giacomo, signore di Brondello.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Marchese di Saluzzo Successore
Manfredo IV 1330 - 1336 Tommaso II