Fabian Rießle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fabian Rießle
FIS WC NK Ramsau 20161218 Fabian Riessle DSC 8064.jpg
Fabian Rießle durante la conferenza stampa a Ramsau 2016
Nazionalità Germania Germania
Altezza 171 cm
Peso 62 kg
Combinata nordica Nordic combined pictogram.svg
Squadra SZ Breitnau
Palmarès
Olimpiadi 0 1 1
Mondiali 2 0 0
Mondiali juniores 1 0 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 26 febbraio 2017

Fabian Rießle (Friburgo in Brisgovia, 18 dicembre 1990) è un combinatista nordico tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 2005-2012[modifica | modifica wikitesto]

Rießle esordisce nel Circo bianco il 3 settembre 2005 disputando una gara FIS a Winterberg, giungendo 9º. Il 4 gennaio 2009 debutta in Coppa del Mondo a Schonach piazzandosi 36º nell'individuale Gundersen in programma. Nella stessa stagione vince due medaglie ai Mondiali juniores di Štrbské Pleso, in Slovacchia, aggiudicandosi il bronzo nell'individuale Gundersen H100/10 km e nella gara a squadre HS100/4x5 Km.

L'anno seguente, nella medesima manifestazione, fa ancora meglio; infatti nell'edizione di Hinterzarten 2010 ottiene l'oro nella gara a squadre. Nel 2012 conquista il suo primo podio individuale in Coppa del Mondo a Chaux-Neuve (Francia) piazzandosi terzo nella Gundersen HS118/10 km vinta dall'italiano Alessandro Pittin.

Stagioni 2013-2017[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce ai Mondiali a Val di Fiemme 2013, ottenendo come miglior risultato il 6º posto nella gara a squadre dal trampolino normale.

Nella stagione 2014 conquista la prima vittoria in Coppa, il 12 gennaio a Chaux-Neuve, e ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014 si classifica 8º nel trampolino normale, 3º nel trampolino lungo e 2º nella gara a squadre. Ai Mondiali di Falun 2015 ha vinto la medaglia d'oro nella gara a squadre dal trampolino normale, si è classificato 9º nel trampolino normale e 12º nel trampolino lungo; due anni dopo, ai Mondiali di Lahti 2017, ha vinto la medaglia d'oro nella gara a squadre dal trampolino normale ed è stato 4º nel trampolino normale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 medaglie:
    • 2 ori (gara a squadre dal trampolino normale a Falun 2015); gara a squadre dal trampolino normale a Lahti 2017))

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 3º nel 2016
  • 36 podi (26 individuali, 10 a squadre):
    • 10 vittorie (5 individuali, 5 a squadre)
    • 14 secondi posti (9 individuali, 5 a squadre)
    • 12 terzi posti (individuali)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Trampolino Spec.
12 gennaio 2014 Chaux-Neuve Francia Francia La Côté Feuillée HS118 T SP LH/2x7,5 km
(con Tino Edelmann)
25 gennaio 2014 Oberstdorf Germania Germania Schattenberg HS137 T LH/4x5 km
(con Tino Edelmann, Johannes Rydzek ed Eric Frenzel)
7 marzo 2015 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä HS130 T SP LH/2x7,5 km
(con Johannes Rydzek)
5 dicembre 2015 Lillehammer Norvegia Norvegia Lysgårdsbakken HS138 IN LH/10 km
24 gennaio 2016 Chaux-Neuve Francia Francia La Côté Feuillée HS118 IN LH/10 km
20 febbraio 2016 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä HS130 T SP LH/2x7,5 km
(con Johannes Rydzek)
21 febbraio 2016 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä HS130 IN LH/10 km
2 dicembre 2016 Lillehammer Norvegia Norvegia Lysgårdsbakken HS100 T NH/4x5 km
(con Björn Kircheisen, Eric Frenzel e Johannes Rydzek)
8 gennaio 2017 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä HS130 IN LH/10 km
22 gennaio 2017 Chaux-Neuve Francia Francia La Côté Feuillée HS118 IN LH/10 km

Legenda:
IN = individuale Gundersen
SP = sprint
T = gara a squadre
LH = trampolino lungo

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]