Episodi di The Walking Dead (decima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Walking Dead 2010 logo.svg

La decima stagione della serie televisiva The Walking Dead, composta da 16 episodi, è trasmessa in prima visione negli Stati Uniti d'America dall'emittente AMC dal 6 ottobre 2019.[1]

In Italia, la stagione va in onda in prima visione satellitare su Fox, canale a pagamento della piattaforma Sky, dal 7 ottobre 2019, proposta il giorno seguente la messa in onda originale.[2] Il primo episodio è stato trasmesso in lingua originale sottotitolato in italiano il 7 ottobre 2019, in simulcast con AMC.[2]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Lines We Cross I confini che superiamo 6 ottobre 2019 7 ottobre 2019
2 We Are the End of the World Noi siamo la fine del mondo 13 ottobre 2019 14 ottobre 2019
3 Ghosts Fantasmi 20 ottobre 2019 21 ottobre 2019
4 Silence the Whisperers Ascolta 27 ottobre 2019 28 ottobre 2019
5 What It Always Is Come è sempre 3 novembre 2019 4 novembre 2019
6 Bonds Legami 10 novembre 2019 11 novembre 2019
7 Open Your Eyes Fai la tua parte 17 novembre 2019 18 novembre 2019
8 The World Before Il mondo precedente 24 novembre 2019 25 novembre 2019

I confini che superiamo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Lines We Cross
  • Diretto da: Greg Nicotero
  • Scritto da: Angela Kang

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'episodio si apre con un satellite dell'Unione Sovietica che esce dall'orbita e si dirige verso la Terra. Questo farà da preludio a tutto ciò che accadrà nell'episodio.

Diverso tempo è trascorso dalle vicende tra Sussurratori e i nostri, ma le varie comunità sembrano aver superato il trauma e sono sempre più pronte ad affrontare ciò che li attende. Ad esempio sulle spiagge di Oceanside Judith, Daryl, Aaron, Magna, Alden, Michonne, Ezekiel, Jerry e gli altri si allenano periodicamente nel perfezionamento di strategie di combattimento contro gruppi di vaganti. Michonne e Daryl sono molto soddisfatti di come il gruppo si stia addestrano, mentre ad Oceanside sembra che stia nascendo qualcosa tra Luke e Jules che iniziano a flirtare, quando all'improvviso Judith e RJ trovano una maschera dei Sussurratori trascinata a riva e questo inizia a creare il panico.

Aaron chiama Gabriel ad Alexandria per avvertirlo della maschera. L'uomo vorrebbe cercarli restando uniti mentre Michonne lo avvisa che devono restare vigili e di separarsi per cercare altri segni dei Sussurratori. A caccia, Aaron chiede a Michonne se loro sono i bravi ragazzi, ricordandole che sono i cattivi nelle storie degli altri. All'improvviso, individua dei vaganti su un ponte e vi si precipita contro per ucciderli. Michonne lo salva e gli ricorda con rabbia di non attraversare il confine di Alpha. Tuttavia, Aaron le ricorda le persone che hanno perso e afferma di essere stanco di essere gentile. Michonne ribadisce che deve ancora stare attento. Quando Michonne comunica a tutti di tornare indietro, Yumiko dice di aver trovato qualcosa nel bosco: lì trovano un campeggio abbandonato pieno di cadaveri e pelli di zombie. Aaron dichiara che almeno uno dei Sussurratori è stato qui.

Nel frattempo, Michonne sente Judith che racconta a RJ la storia di Rick che fa saltare il ponte per salvare i suoi amici: la donna si commuove e si stringe in un commovente abbraccio coi figli quando all'improvviso un'esplosione risuona e tutti alzano lo sguardo per assistere a strisce di fuoco che cadono dal cielo. Il satellite è precipitato.

La scena si sposta ora ad Alexandria. Rosita fa boxe mentre Eugene si prende cura del suo bambino, Coco, tenendone anche traccia della crescita per almeno tre mesi. Gabriel ora è a capo della comunità di Alexandria. Qui, nel frattempo, Lydia sta cercando di imparare a leggere a scuola quando il consiglio entra in classe per discutere del ritrovamento della maschera, chiedendo alla stessa Lydia di andarsene. Fuori, Lydia si allena con il bastone di Henry e chiacchiera con Negan lì vicino intento a raccogliere pomodori sotto la supervisione di Brandon. Negan le chiede cosa c'è che non va e Lydia spiega che tutti sono in allerta perché hanno trovato una pelle dei Sussurratori: Negan la avverte scherzosamente di guardarsi le spalle. Più tardi, Siddiq mette a letto Coco e inizia ad avere dei flashback traumatici del brutale massacro compiuto da Alpha e dai Sussurratori nei confronti di tutti i suoi amici, il tutto sotto gli occhi di Dante, un altro medico come lui che lo controlla e al quale Siddiq mente dicendo che tutto è ok. Tornato nella sua cella, Negan consiglia a Gabriel di mentire a fin di bene al fine di mitigare i pericoli imminenti per la sua gente, ma il sacerdote che è in lui gli impedisce di fare ciò: quindi ordina alla comunità di barricarsi per garantire una doppia sicurezza, quando all'improvviso anche ad Alexandria sentono la stessa esplosione del satellite: Eugene si lancia alla radio per contattare Oceanside, chiedendo di parlare con Michonne.

Tornando ad Oceanside, di ritorno sulla spiaggia Kelly è preoccupata poiché sta gradualmente perdendo l'udito, cosa che le impedirà di tradurre per Connie: quest'ultima la rassicura del fatto che starà bene e che dovrebbero vedere la loro sordità come un super potere. Nel frattempo Daryl e il suo cane giungono sulla spiaggia e raggiungo Ezekiel su un promontorio, dove parlano del tempo di quando in passato Ezekiel lavorasse in uno zoo e avesse paura soltanto degli uccelli, quando Carol arriva su una barca. Dopo aver salutato in maniera piuttosto distacca Ezekiel, passa ad abbracciare Daryl. Mentre i due camminano intorno al campo, Carol gli racconta dei suoi viaggi: nonostante Daryl pensi che la donna sia segretamente sulle tracce di Alpha in cerca di vendetta, Carol lo rassicura del fatto di essersi lasciata il passato alle spalle. Al che Daryl la informa della maschera che hanno trovato e le chiede se vuole aiutarli a cercare, ma lei rifiuta, dicendogli di essere lì solo temporaneamente. Mentre i due cercano di cacciare un cervo nel bosco, la creatura inciampa in uno dei confini di Alpha: Daryl impedisce a Carol di sparare al cervo ferito mentre gli zombie lo divorano e le dice che si trova oltre un confine e non dovrebbero perseguirlo. Carol gli ricorda con rabbia che non hanno mai accettato il confine: successivamente Daryl si scusa e i due iniziano a parlare, ammettendo che non vuole che lei se ne vada di nuovo su una barca, chiamandola la sua migliore amica. Carol ci scherza su e poi gli propone di fuggire insieme, quando improvvisamente, la stessa esplosione risuona nel cielo.

Quella notte, tutti si riuniscono e decidono di attraversare il confine di Alpha per spegnere il fuoco ed evitare che si espanda verso l'Oceano. Scoprono i resti del satellite e mentre combattendo il fuoco usando l'acqua e scavando un fossato per impedire al fuoco di propagarsi fino all'arrivo del mattino, il deve anche fronteggiare un branco di vaganti che li aggredisce all'improvviso. Numerosi residenti di Alexandria arrivano per lì ad aiutare. Scampato il pericolo e spento l'incendio, Eugene chiede a Michonne di recuperare il satellite per la ricerca di parti preziose e lei accetta a malincuore, chiedendo a tutti di aiutarlo. Luke lo scoraggia a causa delle radiazioni, ma Eugene insiste che sono già circondati dalle radiazioni e sono infettati da qualcosa che li trasforma in vaganti quando muoiono comunque.

Dopo l'enorme fatica, Daryl e Carol camminano verso la scogliera dove Alpha gli mostrò l'enorme branco di vaganti: Carol sostiene ancora di voler scappare da tutto e da tutti il giorno dopo, ma Daryl insiste dicendole che vuole che rimanga. Mentre se ne va, Carol vede Alpha emergere dal bosco. Lei alza lo sguardo e si fissano l'un l'altra con rabbia.

  • Guest star: Dan Fogler (Luke), John Finn (Earl Sutton), Sydney Park (Cyndie), Juan Javier Cardenas (Dante), Kerry Cahill (Dianne), Lindsley Register (Laura), Angel Theory (Kelly), Avianna Mynhier (Rachel Ward), Blaine Kern III (Brandon).
  • Altri interpreti: Anthony Lopez (Oscar), Gustavo Gomez (Marco), Jackson Pace (Gage), Antony Azor (R.J. Grimes), Tamara Austin (Nora), Anabelle Holloway (Gracie), Jerri Tubbs (Margo), David Shae (Alfred), Alex Sgambati (Jules), Heather Gilliland (Insegnante).
  • Ascolti USA: telespettatori 4.000.000 – rating 18-49 anni 1,4%[3]

Noi siamo la fine del mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: We Are the End of the World
  • Diretto da: Greg Nicotero
  • Scritto da: Nicole Mirante-Matthews

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un flashback di 7 anni fa, una donna ferita si sveglia in una macchina distrutta mentre diversi vaganti iniziano ad avvicinarsi a lei. Cerca di scappare ma viene circondata e divorata. Tra il branco, Alpha cammina con una Lydia più giovane, coperta di sangue per confondersi tra le creature. Ad un certo punto uno zombie si scontra con Lydia, facendole cadere le cuffie e sentire le urla della donna divorata che spaventa la bambina la quale attira tutti i vaganti verso di loro. Sono così costrette a correre e cercare rifugio all'interno di un ospedale abbandonato, dove trovano un uomo che indossa una maschera da sci.

Nel presente, Alpha e Beta parlano dei loro nemici e della paura che incutono su di loro. Beta dice che dovrebbero tornare perché essi si ricordano chi sono, ma Alpha mette in dubbio la sua lealtà verso le sue decisioni. Beta dice che non la metterebbe mai in discussione e viene inviato a raccogliere vaganti per il loro gregge con l'aiuto di due sorelle.

In passato, Alpha spiega all'uomo mascherato che lei e sua figlia non provocheranno guai. L'uomo Permette loro di rimanere per la notte. Al momento, Beta attira i vaganti da un parcheggio sotterraneo. Mentre lui e le sorelle guidano il branco, Frances guarda il sole e inizia a comportarsi in modo strano. Sua sorella dichiara che deve concentrarsi, sostenendo che avrebbe dovuto lasciarla alle spalle.

In passato, Alpha pulisce Lydia in una vasca da bagno. Lydia è spaventata dal suono dei morti ma Alpha insiste che deve ascoltarli e basta. L'uomo mascherato spiega ad Alpha che non vuole sentirla cantare e che il suono dei morti è l'unico suono che non vuole mai che finisca.

Nel presente, Frances inizia a piangere nel mezzo di un branco e fa sì che alcuni vaganti provino ad attaccarla. Beta li uccide e dice che la pagherà per questo. Nel loro accampamento, Beta lancia Frances a terra e ordina a un Sussurratore di ucciderla. Mentre inizia a urlare che suo figlio si trova in un posto migliore, Alpha chiede che la lascino sola. Beta la segue e dice che deve punire Frances. Alpha gli dice con rabbia di non metterla in discussione e afferma che non avrebbe mai capito cosa si prova a perdere un bambino. Quindi gli ordina di mandare Frances in una tenda dove la aspetterà.

In passato, Lydia ha detto ad Alpha che voleva essere come lei. Alpha ne è entusiasta ma le dice di smettere di chiamarla mamma. Nel presente, Alpha incontra Frances in una tenda. Le ordina di togliersi la maschera e di inginocchiarsi. Alpha afferra la testa di Frances ed ella lancia un grido di terrore che viene sentito in tutto il campo, ma alla fine la perdona. Mentre Frances va a parlare con sua sorella, un'altra sussurratrice si chiede se dovrebbero tornare alle altre comunità e stabilirsi lì.

In passato, Alpha cammina per i corridoi dell'ospedale e incontra alcuni vaganti. Comincia a ucciderli e viene raggiunta dall'uomo mascherato. Successivamente, egli aiuta Alpha ad aprire le carcasse dei morti in modo che lei possa usare il loro sangue in seguito. Decide scherzosamente di chiamarlo "B" e afferma che questo la rende la "A". Quando cerca di vedere la sua faccia sotto la maschera, egli con rabbia le chiede di andarsene all'alba e di non tornare. Nel presente, Frances racconta a sua sorella Alpha che ella le ha mostrato pietà e come ci si sente a parlare con lei. La sorella di Frances dice che dovrebbe dimenticare suo figlio come Alpha ha sacrificato sua figlia per il branco. Spera anche che Frances inizi a comportarsi meglio.

Il giorno successivo, Alpha guida un gruppo di Sussurratori in un campo per raccogliere altri zombie. Improvvisamente, il satellite viene avvistato mentre precipita e il branco inizia a disperdersi a causa dello scoppio nell'atmosfera. Frances osserva un vagante con un marsupio legato e inizia ad avere dei flashback di quando ha abbandonato suo figlio, in preda alla furia corre verso Alpha e le salta addosso, il branco le circonda ma Alpha viene salvata dalla sorella di Frances mentre lei viene divorata.

Al loro accampamento, Alpha chiede alla sorella di Frances se rimpiange di aver lasciato morire sua sorella e questa confessa che sarà sempre fedele ad Alpha. Beta si avvicina e pone domande ad Alpha sul perché sia ​​calma dopo aver perso tre delle loro persone e parte del loro branco. Alpha, tuttavia, afferma di essere orgogliosa della donna. Quella notte Alpha battezza la donna come "Gamma" e il gruppo la loda mentre Beta li osserva con gelosia da dietro. Il giorno successivo, Gamma mette in dubbio i sentimenti di Beta nei suoi confronti. Entrambi affermano di essere vuoti come vuole Alpha. Beta quindi parte per cercare Alpha nel loro vecchio campo.

In passato, Lydia si aggira per l'ospedale da sola. Alpha si sveglia e la cerca. Entra in una stanza e trova foto di Beta con la sua faccia tagliata via da ogni figura. Beta la trova e si arrabbia con lei per aver trasgredito le sue regole. Alpha uccide poi uno zombie e Beta colmo di rabbia inizia a distruggere il posto e ad attaccare la donna. Lydia arriva e alla fine gli impedisce di uccidere Alpha. Beta si inginocchia accanto ai resti del suo amico morto mentre Alpha gli si avvicina e dichiara "Siamo la fine del mondo". Solleva la maschera per guardarlo in faccia e ridacchia, apparentemente riconoscendolo. Beta non vuole lasciare indietro il suo amico e lei dichiara che non dovrà, dandogli un coltello. Beta quindi procede a staccare la faccia del suo amico.

Nel presente, Beta scopre che Alpha ha fatto un santuario per Lydia e che ella ha mentito sull'averla uccisa. Alpha scoppia in lacrime e dice che non potrebbe mai uccidere sua figlia. Quindi distrugge il santuario e lo supplica di mantenere segreta la verità su Lydia. Egli promette che lo farà e la informa che il nemico ha attraversato il confine. Alpha sorride e dice che torneranno per insegnare loro una lezione. Più tardi, i Sussurratori si muovono nei boschi con il loro branco mentre Alpha nota qualcosa in lontananza. Si allontana e guarda Carol che la osserva da un burrone.

  • Guest star: Thora Birch (Gamma), Juliet Brett (Frances), Havana Blum (Lydia).
  • Altri interpreti: Seth Dousman (Sussurratore), Kristin Erickson (Sussurratrice), Erica Frene (Donna ferita).
  • Ascolti USA: telespettatori 3.467.000 – rating 18-49 anni 1,3%[4]

Fantasmi[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Ghosts
  • Diretto da: David Boyd
  • Scritto da: Jim Barnes

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nelle prossime 49 ore, i residenti di Alexandria dovranno affrontare ondate di vaganti che si riverseranno sui cancelli della comunità. Dopo averli sterminati, il gruppo è sfinito ma riescono a uccidere tutti i vaganti senza riportare perdite. Dopo aver prevalso nella battaglia estenuante, Michonne controlla i suoi figli anche se Judith le ricorda che non è sicuro andare a dormire. Riceve poi una chiamata dalla sua radio e scopre che un nuova mandria si sta avvicinando da più direzioni.

Al mattino, i residenti ripuliscono la comunità dai cadaveri, mentre Eugene avverte che ci vorrà un'ora prima che la prossima ondata li colpisca. Michonne è stanca e Daryl sente la sua frustrazione. All'improvviso, Gamma arriva al cancello per dire loro di andare al confine nord, posare le armi e aspettare. Michonne le chiede di richiamare i suoi vaganti ma la donna giura che non sono stati loro a mandarglieli.

In una riunione del consiglio, Lydia sostiene l'affermazione secondo cui sua madre non è dietro agli attacchi perché avrebbe mandato l'intera mandria. Margo parla per gli Highwayman e chiede giustizia per le morti di Ozzy e Alek, mentre Gage vuole mettere le teste dei sussurratori sulle picche. Siddiq ha un attacco di panico ed esce. Daryl ribadisce di aver visto decine di migliaia di zombie nella mandria di Alpha. Michonne dice a tutti che invece di vendicarsi, lei e un piccolo gruppo incontreranno Alpha al confine per risolvere le cose.

Michonne quindi organizza un piano: Gabriel guiderà un gruppo contro l'onda settentrionale, Aaron gestirà l'onda meridionale e porterà un gruppo al confine. Mentre Aaron si avvita una mazza sul braccio, Gabriel decide che Negan combatterà al suo fianco a causa della mancanza di soldati al momento. Nel frattempo, Carol nasconde una pistola nei pantaloni e prende alcune pillole prima di dirigersi con il resto al confine. Nel bosco, Negan e Aaron uccidono alcuni vaganti. Quando Negan trova un piede di porco, Aaron gli chiede di metterlo giù. Negan dice che non è più il ragazzo che pensa che egli sia, ma Aaron continua comunque a fargli usare il manico di scopa per uccidere gli zombie in arrivo.

Di ritorno ad Alexandria quella notte, Eugene e Rosita respingono un piccolo branco di zombie alle porte. Rosita afferma di poter continuare a ucciderli nonostante il suggerimento del ragazzo di poter rientrare e riposare per il resto della notte. Nel frattempo, Daryl, Michonne, Carol e pochi altri arrivano al confine e depongono le loro armi. Alpha arriva con alcuni sussurri e ricorda loro di stare fuori dalla sua terra. Michonne spiega che il fuoco avrebbe spazzato via l'Oceanside e si sono incrociati solo una volta, ma Alpha le ricorda altre due volte che hanno violato i loro confini. Alpha dichiara che non ci saranno spargimenti di sangue, e invece annuncia che sta restringendo il confine come punizione. Carol dice che non devono ascoltarla.

Daryl cerca di placare gli animi, ma Alpha dice che non se ne andrà finché Carol non abbasserà gli occhi ai suoi piedi. Alpha dice a Carol che dovrebbe temerla, ma Carol dice che non sente nulla. Alpha le ricorda come Henry la temesse prima di decapitarlo, facendo sì che Carol tiri fuori la pistola per poi premere il grilletto. Daryl riesce a colpirla ad un braccio in tempo, facendole mancare il bersaglio mentre i sussurratori estraggono le loro armi. Michonne si scusa con Alpha per il comportamento di Carol e Alpha dice che la perdona da "madre a madre". Di ritorno nel loro campo, Carol dice a Michonne che Alpha deve morire. Daryl dice a Michonne che non è più la stessa dalla barca. Improvvisamente, Carol vede alcuni sussurratori nelle vicinanze e spara, ma manca il bersaglio. Michonne ordina al gruppo di catturarli ma non di ucciderli.

Altrove, Negan fa fuori un vagante con il piede di porco che spinge Aaron a chiedere che torni indietro. Quando Negan cerca di liquidarlo, Aaron lo spinge a terra. "Allora ho fatto quello che dovevo fare", afferma Negan a proposito delle sue azioni passate. Aaron chiede perché Eric sia morto e Negan gli dice che se non protegge ciò che gli appartiene, appartiene a qualcun altro. Aaron ribatte che se ha fallito con Eric, Negan ha fallito con sua moglie e lei è morta odiandolo. Improvvisamente, Aaron viene attaccato dagli zombie mentre Negan fugge. Li uccide, ma il sangue gli finisce negli occhi sfocandogli la vista.

Nel frattempo, Michonne è dubbiosa sulle affermazioni di Carol e suggerisce che le pillole che sta prendendo la stanno influenzando, ma Carol nega la cosa. Il gruppo arriva quindi in una scuola abbandonata per riposare. Mentre ispeziona il posto, Carol trova un libro di testo ed ha delle allucinazioni vedendosi a capotavola con Sophia, Lizzie, Mika, Henry e Sam seduti al tavolo. Decide di fare da guardia mentre il gruppo dorme. Daryl la accompagna e racconta una storia di come suo padre era un camionista e una volta ha avuto delle allucinazioni, vedendo una ragazza sulla strada. Dice che essere sveglio per diverse ore può far vedere qualcosa alle persone, ma Carol lo respinge. All'improvviso, la sua sveglia suona e prende le sue pillole.

Di ritorno nei boschi, Aaron cerca Negan ma fa fatica a vedere. Si imbatte in una baita dove Negan sta pazientemente aspettando e nascondendosi dietro di lui. La visione sfocata di Aaron lo fa scontrare con la baita mentre i vaganti entrano. Negan lo salva con il piede di porco e gli dice che i fiori che crescono sui vaganti vengono chiamati hogweed e possono portare alla cecità. Negan gli passa l'acqua e gli dice che partiranno la mattina seguente.

A scuola, Carol continua a guardarsi intorno. In un corridoio buio, sente Henry prima di girarsi e farsi pugnalare da una figura misteriosa. Si sveglia per rendersi conto che era un sogno. Daryl la trova e lei afferma di stare bene. Carol insiste sul fatto che questa non è la storia di suo padre camionista, ma un confuso Daryl dice che non le ha mai detto nulla. La sua sveglia suona ed è sorpresa di trovarsi le sue pillole in tasca, pensando di averle gettate via prima. Dice a Daryl che vuole continuare a guardare un'altra ora. Mentre se ne va, Carol vede un sussurratore che cammina lungo il corridoio e lo segue.

Carol entra in palestra e cade in una trappola che la prende a testa in giù dal soffitto. Il sussurratore guida un gruppo di vaganti verso di lei. Dopo aver ucciso tutte le creature. Carol si abbassa e si alza quando suona la sveglia e tutti entrano nella stanza. Ad Alexandria, Siddiq e Dante curano le ferite di Carol. La visione di Siddiq si confonde di nuovo mentre lotta per afferrare l'attrezzatura per ricucirla. Dante gli dice che lo farà lui. Successivamente, dicono a Daryl e Michonne che Carol sta bene, quindi la portano a casa in modo che possa dormire.

All'alba, Aaron riacquista la sua vista e dice a Negan di poter finalmente vedere. Nel frattempo, Eugene e Rosita discutono di lui nel tentativo di proteggerla. Lei urla che non è il padre di Coco e che non staranno mai insieme. Eugene confessa di pensare che tutta la loro amicizia fosse basata sulle sue convinzioni che un giorno avrebbe potuto cambiare idea, il ragazzo se ne va con il cuore spezzato. Fuori, Siddiq lo vede uscire di casa sconvolto prima che Michonne gli si avvicini. Afferma di essere solo stanco, quindi se ne va. Dante porta a Siddiq un drink e spiega che era un medico di campo durante la guerra in Iraq. Dice che capisce cosa sta attraversando poiché ha sofferto anche lui di PTSD.

In un sogno idilliaco, Carol si sveglia al suono della musica e trova Daryl che cucina. Poi vede Henry al tavolo che le chiede dove sta andando. In realtà, Carol si sveglia e solleva la sua bottiglia di pillole ormai vuota mentre una lacrima scende dall'occhio. Scende di sotto e trova Michonne che la aspetta. Lei giura di aver visto quei sussurratori, ma Michonne dice che nessun altro li ha visti.

Michonne torna a casa sua per riposare accanto ai suoi figli. Judith si prende cura di R.J. mentre Michonne giace a letto con loro. Spiega che per ora è sicuro. Più tardi, Carol chiede a Daryl se le crede sulla storia dei sussurratori e lui dice di crederle. A scuola, uno dei sussurratori è tra i cadaveri e si sveglia come vagante.

  • Guest star: Thora Birch (Gamma), Juan Javier Cardenas (Dante), Lindsley Register (Laura).
  • Altri interpreti: Matt Lintz (Henry), Tamara Austin (Nora), Antony Azor (R.J. Grimes), Jackson Pace (Gage), Jerri Tubbs (Margo).
  • Ascolti USA: telespettatori 3.479.000 – rating 18-49 anni 1,2%[5]

Ascolta[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Silence the Whisperers
  • Diretto da: Michael Cudlitz
  • Scritto da: Geraldine Inoa

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ad Alexandria, Daryl si unisce a Michonne e ai suoi figli per cenare insieme. Quindi lascia un vassoio di cibo fuori dalla stanza di Carol e se ne va mentre lei lo recupera poco dopo. Nel frattempo, Lydia cammina fuori per le strade, sorridendo da lontano a Siddiq tremante, ma lui torna di corsa a casa sua sconvolgendola.

Ad Hilltop, Magna e Yumiko fanno l'amore mentre Ezekiel ha difficoltà a dormire. Improvvisamente, un gigantesco albero cade attraverso il muro sopra la recinzione su uno dei rimorchi, ferendo nove residenti. Mentre i residenti di Hilltop aiutano i feriti, Connie suggerisce che i sussurratori sono da biasimare mentre gli altri cercano di capire dove mettere i feriti. Yumiko ordina di metterli nell'ufficio di Maggie, ignorando i suggerimenti di Magna. Il gruppo si rende quindi conto che un piccolo branco di vaganti è arrivato nella comunità e sta sbattendo contro le mura. Yumiko procede a condurre un gruppo di uomini fuori per combatterli.

La mattina dopo, Aaron impartisce l'addestramento al combattimento degli alessandrini mentre Gage, Margo e Alfred provocano Lydia e le ordinano rabbiosamente di andarsene. Sulla strada, Michonne conduce un convoglio verso Hilltop. Consiglia a Judith di non prendere mai i nemici con le loro parole. Judith suggerisce che i sussurratori stanno probabilmente cercando di stancarli come R.J. fa prima di andare a dormire, impressionando Michonne. Improvvisamente, Michonne vede Ezekiel cavalcare nel bosco da solo e ordina al gruppo di continuare mentre va ad indagare. Attraversa il bosco e trova Ezekiel sul bordo di una scogliera che medita il suicidio. Michonne lo abbraccia e gli dice che starà bene, spingendolo a baciarla. Dopo qualche secondo, si allontana e si scusa.

Ad Alexandria, Lydia visita Negan e gli racconta dei suoi bulli, con Negan che le consiglia di non reagire. Daryl arriva improvvisamente e le ordina di andarsene. "Sta solo cercando di adattarsi", dice Negan. Daryl gli dice che non accadrà con lui intorno a lei. Quindi raggiunge Lydia per sgridarla per avergli parlato, quando notano un messaggio "Facciamo tacere i Sussurratori" verniciato sulla porta di casa. Di nuovo nei boschi, Ezekiel scherza con Michonne che avrebbero potuto stare insieme in un altro universo e le ricorda quanto ha perso. Ammette di essere stata una volta gelosa dei vaganti, desiderando che la mordessero. Gli dice anche che alla fine tutto migliora mentre ricorda Rick, facendola piangere. Quindi tornano dai loro cavalli ed Ezekiel la ringrazia per il suo consiglio e supporto.

Nella sala da pranzo di Alexandria, Lydia siede al tavolo di Gage, Margo e Alfred. Ella si ciba di uno scoiattolo e li schernisce mimando i gesti dei sussurratori. Più tardi, Daryl le dice di non rifarlo più, ma Lydia arrabbiata se ne va. Quella notte, mentre sta passeggiando, a Lydia viene tesa un'imboscata dai suoi bulli. Margo la incolpa per aver messo le teste dei suoi amici sulle picche, ma Lydia ricorda loro che non era coinvolta e dice che è una di loro. Lanciano Lydia a terra e iniziano a colpirla violentemente. Improvvisamente, Negan arriva in suo soccorso e getta Margo contro un muro. Mentre protegge Lydia, un Gage spaventato afferma che stavano solo cercando di spaventarla. Brandon arriva e tutti si rendono conto che Margo è morta.

Daryl e i residenti arrivano per valutare la situazione. Alfred incolpa Negan per la morte di Margo ma Lydia urla che non è stata colpa sua. Daryl le crede ma ordina a Negan di tornare nella sua cella. Siddiq ricomincia ad allucinare e corre verso l'infermeria per lavarsi la faccia in una ciotola di acqua fredda. All'infermeria, Dante finisce di fasciare Lydia. Le dice che gli dispiace che sia successo e lei, Daryl l'abbraccia e lei gli dice che Negan l'ha salvata.

Qualche tempo dopo, Daryl visita Negan nella su cella per parlargli. Dice a Negan che la gente lo vuole morto, ma Negan afferma che è stato un incidente e Margo era comunque una stronza per aver picchiato una ragazzina. Daryl chiede perché l'abbia aiutata e Negan dice che crede nel loro modo di vivere. Daryl promette che avrà la possibilità di dirlo al suo fianco e se ne va. L'uomo incontra Carol fuori casa in uno stato migliore. Chiede cosa ne farà di Negan. "Le credo", dice. Carol gli ricorda che il vero nemico è ancora là fuori e dice che avrebbero dovuto andare nel New Mexico.

Di ritorno a Hilltop, il gruppo uccide quanti più vaganti possibile per proteggere le pareti. Improvvisamente, Michonne, Ezekiel, Judith e gli altri arrivano per unirsi alla battaglia. Mentre combatte, Michonne si accorge che Judith porta via i vaganti da sola e le sorride capendo che ormai sta seguendo i suoi passi. Ad Alexandria, il consiglio tiene una riunione di emergenza con Gage e Alfred, che mentono e dicono di essere stati attaccati. Gabriel chiede perché Lydia è quella in infermeria. I due ricordano come i loro amici furono decapitati dai Sussurratori e ora anche Margo è morta.

Nel frattempo, Daryl contatta Michonne a Hilltop per aggiornarla sulla situazione. Michonne chiede se dovrebbe tornare a casa, ma Daryl le dice di restare finché Hilltop avrà bisogno di lei. Michonne gli dice che Lydia deve essere protetta indipendentemente dal risultato perché crede che Alpha sarà più dura con loro se Lydia morisse, ricordando che Daryl è stato scelto da Alpha come protettore di Lydia. Chiede inoltre a Daryl di essere la sua procura sul voto del consiglio riguardo a Negan. Prima di firmare, riceve una chiamata di emergenza da Oceanside. Mentre il consiglio discute le loro diverse opinioni, Daryl arriva e dice che crede a Lydia. Gabriel annuncia che prenderà la notte per prendere la sua decisione entro domani.

La mattina seguente a Hilltop, Michonne annuncia in un incontro che andrà a Oceanside per dare una mano a causa dell'attività dei sussurratori mentre Eugene sceglie di rimanere e aiutare a riparare il muro. Decide anche di portare Judith con sé dopo essersi dimostrata brava in battaglia. Mentre Yumiko controlla Magna, questa afferma con rabbia che Yumiko deve smettere di prendere le decisioni per tutti e le ricorda che non è più il suo avvocato. Più tardi quel giorno, un gruppo prepara il loro convoglio per dirigersi verso Oceanside e Luke saluta i suoi amici intimi mentre decide di andare a visitare Jules.

Di ritorno ad Alexandria, Gabriel scopre che Negan è fuggito dalla sua cella e corre a informare Daryl. Più tardi, Gabriel e Aaron discutono della fuga di Negan quando Lydia passa e dice loro che è lei la responsabile. Daryl si precipita e scopre che Lydia si è chiusa in cella. Dice che sa che non l'ha fatto perché non ha lasciato la casa quella notte. Tuttavia, Lydia sceglie di rimanere nella cella perché si sente più sicura e si lamenta di non poter essere come lui. Daryl se ne va e inizia a cancellare le scritte dai muri.

  • Guest star: Dan Fogler (Luke), John Finn (Earl Sutton), Kenric Green (Scott), Juan Javier Cardenas (Dante), Angel Theory (Kelly), Lindsley Register (Laura), Kerry Cahill (Dianne), Nadine Marissa (Nabila), Blaine Kern III (Brandon).
  • Altri interpreti: Gustavo Gomez (Marco), Antony Azor (R.J. Grimes), Jackson Pace (Gage), Tamara Austin (Nora), Jerri Tubbs (Margo), David Shae (Alfred), Austin Freeman (Alex).
  • Ascolti USA: telespettatori 3.305.000 – rating 18-49 anni 1,1%[6]

Come è sempre[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: What It Always Is
  • Diretto da: Laura Belsey
  • Scritto da: Eli Jorne

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Kelly caccia un cinghiale nel bosco mentre lotta contro la sua perdita d'udito. Dopo aver abbattuto la preda, ella viene avvicinata da un vagante. Kelly lo uccide mentre altri zombie arrivano e divorano il cinghiale. La ragazza scappa via attraverso i boschi fino a quando inciampa e cade da una collina, ferendosi. Un vagante inizia silenziosamente ad avvicinarsi da dietro mentre Kelly inizia a perdere i sensi.

Altrove, Negan si lava la faccia nel fiume mentre Brandon finge di tenergli un coltello. Rivela che sta scherzando e lancia a Negan una borraccia. A Hilltop, Eugene ha al comando diverse persone che recuperano i resti dell'albero caduto mentre Alden dice a Yumiko che hanno bisogno di costruire le proprie difese. Improvvisamente, Brianna dice a Yumiko che qualcuno ha rubato del pesce ad Oceanside.

All'interno della Barrington House, Magna tiene il broncio mentre Yumiko arriva per dirle di essere più brava nella sorveglianza del cibo, ma ella la ignora. Daryl e Siddiq arrivano per dire a Ezekiel che non sono riusciti a trovare Negan. Ezekiel tossisce e chiede a Siddiq di aiutarlo in infermeria. Anche la squadra di caccia di Hilltop ritorna e Connie esprime preoccupazione per Kelly. Oscar la informa che si è offerta volontaria per rimanere indietro e che sarebbe tornata più tardi. Connie sembra preoccupata mentre Daryl ascolta nelle vicinanze.

Di ritorno nei boschi, Negan si arrabbia con Brandon che sta imitando il fischio dei Salvatori. Brandon inizia a fantasticare sul Santuario e rivela di essere furioso con Rick Grimes perché gli ha ucciso i genitori. Quindi afferma di aver sentito che Negan ha sparato a Carl Grimes. Negan si arrabbia e lo corregge, dimostrando rispetto per Carl e dicendo che non ucciderebbe mai un bambino.

Continuano il loro viaggio e trovano un confine dei Sussurratori. Prima che possano indagare, un vagante attacca Negan. Egli usa il filo attorno al collo per strappargli la testa per poi abbatterlo. Ringrazia sarcasticamente Brandon, che rivela di aver costruito una nuova Lucille e che ha anche rubato la sua giacca di pelle dalla comunità. Negan sorride ma gli chiede di rimettere tutto nella borsa perché non vuole essere riconosciuto.

Nel frattempo, Aaron fa oscillare una spada su un ponte quando sente dei passi. Si nasconde e osserva mentre Gamma sviscera un vagante e ne riversa i resti nel fiume per contaminare l'acqua. Altrove, Brandon chiede a Negan di valutare le donne che hanno visto quando sentono improvvisamente delle urla provenire dall'interno di un autobus. Negan corre dentro e accoltella diversi zombie per salvare una donna e suo figlio. Brandon arriva e si complimenta con Negan per le sue brutali uccisioni, paragonandolo al suo vecchio io. Durante la ricerca di Kelly nei boschi, Daryl condivide con Connie una storia su come ha salvato Merle dall'annegamento durante una battuta di pesca, ma che è stato castigato per non aver tirato fuori la birra dal lago. All'improvviso, Dog trova i resti del cinghiale. Sentono un rumore alle loro spalle e trovano Magna.

Di ritorno a Hilltop, Yumiko è preoccupata per il gruppo che è ancora fuori nei boschi e Alden aiuta a farla stare meglio. Quando se ne va, Earl dice ad Alden che i Sussurratori alla fine torneranno. Alden afferma di non aver dimenticato ciò che hanno perso. In infermeria, Ezekiel inizia a tossire in modo molto aggressivo e rivela a Siddiq un grosso nodulo sul collo. Spiega che la sua famiglia ha una storia di cancro alla tiroide e sa che è improbabile che sopravviva alla sua malattia a causa della mancanza di cure mediche adeguate nel mondo attuale. Siddiq glj offre soluzioni alternative ma Ezekiel ha già accettato il suo destino.

Sull'autobus, Amelia condivide la sua storia con Negan e Brandon. Quindi porta suo figlio Milo a fare una passeggiata mentre Brandon suggerisce che di derubarli. Negan lo ferma e gli ordina di tornare ad Alexandria. Brandon dice che non può tornare indietro, quindi Negan gli dice di andare dove diavolo vuole, purché non riveda più la sua faccia inquietante. "Sei proprio come tutti gli altri", dice Brandon prima di andarsene. Al campo dei Sussurratori, Gamma riferisce ad Alpha di aver bisogno di un altro guardiano. Un sussurratore chiede quindi che invece di usare più vaganti per le loro strategie, dovrebbero rilasciare il loro gregge nelle comunità. Alpha consente al gruppo di votare, ma nessuno è d'accordo. All'improvviso Alpha gli taglia una gamba e lui cade. Quando egli cerca di colpirla, lei gli taglia il braccio e poi passa il coltello a Beta per finire il lavoro.

Nel frattempo, Negan parla con Milo che sta giocando con un aeroplanino giocattolo. Si rende conto che Milo non è mai stato su un aereo e ne spiega le gioie. Gli insegna anche le gioie del picchiaduro e promette di portare lui e sua madre a Hilltop dove saranno al sicuro. Di ritorno nei boschi, Gamma cammina con il Sussurratore rianimato. Comincia ad avere dei flashback di quando uccise sua sorella e inizia a pugnalare ripetutamente il Sussurratore in testa. Alla fine si taglia e lascia cadere il coltello nell'acqua. Aaron appare e le lancia alcune bende. Si presenta e cerca di convincerla a fare lo stesso, ma lei prende la fasciatura e scappa.

Altrove, Daryl, Connie e Magna trovano una Kelly esausta che giace sotto un albero. Mentre le danno acqua, Kelly insiste a Magna dicendo a Daryl e Connie delle provviste che stanno prendendo. Daryl è arrabbiato perché nascondono le scorte e Connie suggerisce di mentire e dire di averle trovate nel bosco. Nel frattempo, Negan torna con la legna per accendere un fuoco quando sente fischiare Brandon. Indaga e scopre che Brandon ha ucciso Amelia e Milo. Brandon sorride e gli chiede se ha superato il test, credendo che quello che Negan voleva che facesse. Infuriato, Negan prende una pietra e colpisce rabbiosamente Brandon in testa. Quindi afferra la mazza da baseball e la giacca di pelle e se ne va da solo.

Più tardi quel giorno, Daryl e gli altri tornano a Hilltop con Kelly. Siddiq chiama Dante, che gli dice che Rosita ha preso un virus. Dice che tornerà ad Alexandria quella sera e poi chiede di parlare con Carol. Ezekiel si siede davanti alla radio ma cambia idea all'ultimo momento e la spegne. Nella loro stanza, Yumiko interroga Magna sulle scorte rubate. Iniziano a discutere e Magna ammette di aver ucciso l'uomo che ha ferito suo cugino nonostante Yumiko credesse che fosse innocente in tutti quegli anni. Yumiko è ferita dalla rivelazione e le chiede di dormire altrove.

Al loro accampamento, Gamma confessa ad Alpha che Aaron le ha dato una garza per la ferita. Alpha la zittisce e le ordina di sedersi, prima di rimuovere la maschera di Gamma. Discutono dei sacrifici e Gamma le dice che il suo sacrificio era molto più grande, in riferimento a Lydia. Alpha dice che Aaron potrebbe essere utile per i suoi piani e che potrebbero dover indossare una nuova maschera. Di ritorno a Hilltop, Daryl si prepara ad andarsene quando Connie si scusa per averlo coinvolto con la menzogna di Kelly e Magna. Capisce perché sono la sua famiglia. Confessa quindi di considerare anche lui la sua famiglia.

Nel frattempo, Negan sta girando nei boschi e arriva a uno dei confini. Urla per attirare l'attenzione dei Sussurratori e inizia a farsi circondare da un gruppo di vaganti. Quando inizia a spaccargli la testa, viene improvvisamente spinto a terra da Beta.

  • Guest star: Thora Birch (Gamma), John Finn (Earl Sutton), Angel Theory (Kelly), Blaine Kern III (Brandon).
  • Altri interpreti: Anthony Lopez (Oscar), Camille Robinson (Brianna), Virginia Newcomb (Amelia), Roman Spink (Milo), Ross Crain (Sussurratore).
  • Ascolti USA: telespettatori 3.086.000 – rating 18-49 anni 1,0%[7]

Legami[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Bonds
  • Diretto da: Dan Liu
  • Scritto da: Kevin Deiboldt

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Carol si sveglia, si prepara un caffè, si veste ed esce. Daryl la vede e la raggiunge, chiedendo dove stesse andando. Carol afferma di voler andare alla ricerca di Negan, e Daryl si offre di accompagnarla con lei che accetta con riluttanza. Durante il viaggio, i due discutono della possibilità che Negan abbia attraversato il confine per unirsi ai sussurratori. Carol si ferma davanti a una radura vicino al confine dei nemici ed estrae un binocolo. Quindi Daryl le chiede la vera ragione per cui sono venuti lì, Carol rivela che vuole trovare l'orda di Alpha e distruggerla.

Ad Alexandria, Dante flirta scherzosamente con una paziente, la quale ha preso un virus che ha già colpito diversi residenti tra cui anche Rosita. Siddiq entra a salutare e chiede a Dante se tutto va bene in clinica. Dante rivela che più persone sono affette da un problema allo stomaco, ma non c'è nulla di cui preoccuparsi.

Carol dice a Daryl che sta monitorando i movimenti dei vaganti lungo il confine e che arrivano tutti nella zona in cui si trovano attualmente. Vuole osservare la radura per studiare l'attività dei Sussurratori e per vedere dove stanno portando i vaganti. Daryl avverte che non saranno in grado di seguirli senza iniziare una guerra, ma Carol afferma che li osserverà e riferirà al consiglio di Alexandria prima di fare qualsiasi cosa. Daryl quindi chiede perché gli abbia mentito prima della loro missione e Carol gli dice che non voleva che si preoccupasse per lei dopo aver puntato una pistola ad Alpha, e si scusa. Chiede a Daryl se resterà in giro, e lui conferma, sostenendo che avrà bisogno di lui per rintracciare i nemici.

Negan, nel frattempo, viene scortato attraverso i boschi da Beta e da qualche altro sussurratore mentre è bendato. Si complimenta con il loro stile di vita e afferma di voler unirsi a loro, fino a quando Beta non mette i suoi coltelli alla gola di Negan. Si lamenta che Negan sia troppo rumoroso e pensa che dovrebbe solo tagliargli la gola e finirlo. Negan si scusa e si presenta, rivelando a Beta di aver trascorso gli ultimi 8 anni in prigione dai nemici dei sussurratori e si offre di dire loro tutto ciò che sa se lo accetteranno. Beta gli crede, ma imbavaglia Negan prima di procedere oltre.

Ad Hilltop, Eugene installa il trasmettitore radio potenziato mentre Nabila gli porta varie forniture. Le offre la possibilità di aiutarlo, ma lei rifiuta educatamente. Quindi lo mette alla prova ed entra in contatto con Rosita. Ella è felice di sentirlo, e i due condividono una chiacchierata amichevole, prima di essere interrotti da un malfunzionamento della radio. Rosita si offre di chiamare Eugene più tardi, ed egli accetta felicemente.

Nella radura Carol chiede di Connie, ma Daryl afferma che non c'è nulla tra loro. Carol chiede perché no, e lo incoraggia a iniziare una possibile relazione, dicendogli che non può nascondersi con il suo cane per sempre. I due condividono un pasto prima di individuare un gruppo di zombie che vagano in tondo, concludendo rapidamente che c'è almeno un Sussurratore tra loro.

Al campo dei Sussurratori, Alpha e Beta discutono di cosa fare con Negan. Beta non si fida di lui e afferma che lo sconosciuto dovrebbe essere ucciso. Alpha, tuttavia, dice a Beta di metterlo alla prova. Se Negan è degno, allora lo ascolterà, in caso contrario lo ucciderà lei stessa. Beta non è d'accordo e pensa che Negan debba essere ucciso immediatamente. Alpha nota che Beta l'ha messa in discussione piuttosto spesso ultimamente e gli chiede se finalmente la stia sfidando per la sua posizione di Alpha. Beta si inginocchia in sottomissione e giura che non la sfiderà mai. Osservando questo, Negan sorride. Beta porta quindi Negan con sé in modo che possa mettersi alla prova. Negan chiede di Alpha, ma Beta lo avverte di rispettarla.

Siddiq controlla Rosita e la trova ancora malata e sdraiata sul divano. Nonostante le sue proteste, la porta in infermeria. Eugene, nel frattempo, sta tentando di contattare Rosita via radio. Deluso di non aver ricevuto risposta, prova nuove frequenze radio alla ricerca di chiunque sia in ascolto.

Daryl e Carol stanno ancora osservando la crescente mandria di vaganti. Carol sottolinea che sarà più difficile rintracciarli di notte. Daryl deduce che vuole attraversare il confine e lei glielo conferma, se è quello che serve per distruggere l'orda. Daryl le chiede se è sicura di non voler solo sparare ad Alpha, ma Carol afferma che l'orda è il loro obbiettivo. Chiede se stia cambiando idea, ma lui nega, e le dice che devono essere intelligenti durante la missione, poiché metterebbero in pericolo tutti se dovessero sbagliare una sola mossa. Quando Carol si allontana per andare in bagno, Daryl cerca nella sua borsa, ma non trova nulla di interessante. Al suo ritorno, Carol chiede se ha trovato quello che stava cercando. Daryl chiede se ha portato un'arma come l'ultima volta, ma lei nega. Si dirigono quindi a seguire il branco.

Fuori dal loro campo, Beta ordina a Negan di scavare una buca. Questa è una delle molte faccende che Negan è costretto a fare, tra cui scuoiare i morti, trasportare i loro cadaveri e assistere ad una caccia al cinghiale pugnalando a morte l'animale una volta ferito con un arco e una freccia.

Siddiq e Rosita arrivare in infermeria, solo per trovarla piena di pazienti. Siddiq sgrida Dante per non avergli detto prima della diffusione del virus e gli ordina di preparare alcuni farmaci a base di erbe.

Prima di attraversare il confine, Daryl dice a Carol di non lasciare tracce o di non uccidere i vaganti, poiché i sussurratori capirebbero che erano lì se lo facessero. Le dice anche che se le cose dovessero mettersi male, torneranno indietro immediatamente e lei è d'accordo.

Negan va a mangiare la sua parte del cinghiale cacciato, ma Beta glelo impedisce, dicendo che solo quelli che hanno guadagnato il diritto di camminare in mezzo a loro possono mangiare. Quando Negan si lamenta, Beta lo lancia violentemente a terra. Negan accetta a malincuore lo status quo e si siede con un Sussurratore, che gli offre un pezzo di maiale, con grande sgomento di Beta.

Eugene sta ancora cercando di contattare persone, quando improvvisamente riceve una risposta da una donna sconosciuta, con grande sorpresa.

Daryl e Carol osservano il branco dei Sussurratori da qualche arbusto. Daryl segnala a Carol di ritirarsi, ma lei lo ignora. Quindi calpesta accidentalmente un ramo, che avvisa i vaganti e un Sussurratore che iniziano ad avviarsi verso la loro posizione.

Sia Eugene che la donna esprimono gioia e incredulità per aver finalmente preso contatto con qualcuno. Per una presentazione, Eugene chiede della posizione della donna, quante persone ha e da quanto tempo sono là fuori. La donna dice che non si sente ancora a proprio agio nel condividere tutte queste informazioni. Quindi suggerisce di parlare delle loro vite prima dell'apocalisse, a cui Eugene concorda. Entrambi rivelano da dove vengono, mentre Eugene rivela anche che ha visitato la città natale della donna nella sua adolescenza.

Daryl si scontra con un vagante, ma riesce a spezzargli il collo. Quindi lo smembra e si spalma sul volto le viscere, mimetizzandosi dal resto dell'orda. Poi sente un Sussurratore dire "quaggiù".

Siddiq conforta Cheryl e si scusa con Dante per avergli urlato, cosa che quest'ultimo capisce. Quindi controlla Rosita e tiene Coco. Comincia a addormentarsi, quando ha un altro flashback di quando fu rapito da Alpha. Quando si risveglia, si ritrova in piedi sul fondo del mulino a vento, con in mano Coco, l'uomo ha iniziato ad avere attacchi di sonnambulismo.

Negan sta camminando con Beta e gli altri Sussurratori in un branco. Quando Negan tenta di fare una conversazione amichevole con Beta, quest'ultimo si ferma e gli dice che non sarà mai uno di loro, poiché è troppo rumoroso, troppo debole e troppo pieno di ego. Negan gli dice che è qui per Alpha e non per lui, e che non andrà da nessuna parte. Beta è d'accordo e procede all'uccisione di un altro Sussurratore, in modo che non ci sia nessuno a tenere i morti lontani da Negan. Negan viene quindi rapidamente circondato.

Daryl incontra Carol e scopre di aver preso in ostaggio un Sussurratore. Carol afferma di non avere avuto scelta, visto che egli l'aveva vista e suggerisce di interrogarlo. Daryl chiede se avesse pianificato tutto questo, ma Carol nega l'accusa. Quando afferra il Sussurratore, Daryl nota che ha delle fascette ai polsi e si chiede dove Carol le abbia recuperate poiché non erano nella sua borsa.

Dopo aver parlato tutta la notte con la donna, Eugene si interroga sulla discussione di domande più importanti riguardanti le rispettive comunità, ma la donna non si sente ancora a proprio agio nel condividere queste informazioni. Eugene quindi suggerisce di rivelarle per primo le informazioni su di se, poiché sente che lei è una brava persona, nonostante i suoi avvertimenti che potrebbe essere una minaccia anche per lui. Si presenta come "Eugene Hermann Porter" e propone di continuare le loro conversazioni. La donna è d'accordo, ma gli dice di tenerli segreti per ora. Dice che vuole fidarsi di lui, ma avverte che se sentirà qualcun altro al posto suo, non la sentirà più.

Beta ritorna al campo per dire ad Alpha che Negan non ce l'ha fatta, ma la loro conversazione viene interrotta dallo stesso Negan, che si rivela essere sopravvissuto. Negan si presenta ad Alpha e offre i suoi servizi inginocchiandosi al suo cospetto.

  • Guest star: Juan Javier Cardenas (Dante), Nadine Marissa (Nabila), James Parks (Sussurratore catturato), Margot Bingham (Stephanie).
  • Altri interpreti: Rebecca Koon (Cheryl).
  • Ascolti USA: telespettatori 3.212.000 – rating 18-49 anni 1,1%[8]

Fai la tua parte[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Open Your Eyes
  • Diretto da: Michael Cudlitz
  • Scritto da: Corey Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Siddiq continua ad avere incubi e visioni di quando fu tenuto prigioniero da Alpha e di quest'ultima che uccide i suoi compagni e di una voce che gli dice di aprire gli occhi.

Carol intanto imprigiona il Sussurratore catturato la notte precedente e Gabriel, temendo che Alpha decida di vendicarsi, insiste affinché il prigioniero riceva cure mediche. Lydia, da lontano, lo identifica come uno dei luogotenenti di Alpha che è stato addestrato per evitare duri interrogatori, e suggerisce a Carol di mostrargli il valore della vita all'interno di Alexandria per trasformarlo, poiché sarebbe un'idea che si diffonderebbe agli altri sussurratori. Carol offre all'uomo dei panini ma lui le sputa in faccia. Carol e Daryl ritornano a un interrogatorio più aspro, ma Carol fa una pausa dopo averlo sentito lodare Alpha per aver sacrificato Lydia. Carol si rende conto che i sussurratori, al di fuori di Alpha, non sanno che Lydia è ancora viva e pensa di usarla come pedina nonostante le proteste di Daryl. Nel frattempo, Aaron continua a incontrarsi con Gamma al loro confine, sperando di legare con lei e apprende che Gamma è diffidente nei confronti dei figli. Gamma ritorna da Alpha, dicendole che non è riuscita a far parlare Aaron, e portando Alpha a colpirla con una verga.

Carol va a convincere Lydia a vedere il prigioniero, ma l'uomo viene trovato morto. Siddiq inizialmente accusa Dante di averlo ucciso con la cicuta, ma l'uomo gli dice che proprio Siddiq fu il responsabile della preparazione del kit medico. Siddiq ne è sorpreso, e crede che la sua stanchezza a causa delle visioni gli abbia fatto commettere un errore. Dopo aver visto Dante seppellire una delle donne più anziane a cui si era legato, Siddiq tenta di suicidarsi annegandosi, ma viene salvato da Rosita. Lei gli dice di non essere arrabbiato con se stesso e sono tutti qui per aiutare. Mentre parlano su cosa abbiano in comune tutti i malati, Siddiq realizza qualcosa e si precipita a testare l'approvvigionamento idrico, scoprendolo contaminato e causa della diffusione dell'infezione, per cui si incolpa di non averlo capito subito.

Nonostante la forte opposizione di Daryl, Carol porta Lydia a vedere Alpha, e si imbatte in uno degli incontri di Aaron e Gamma, dove Gamma ha portato Aaron al punto di partenza per chiedergli maggiori informazioni. Carol e Lydia si precipitano sul posto, e vedendo Lydia, Gamma va nel panico e scappa, così come Lydia che furiosa di essere stata usata da Carol si allontana nei boschi da sola. Carol e Aaron sono costretti a indietreggiare mentre i vaganti si avvicinano.

Ad Alexandria, dopo aver decontaminato l'approvvigionamento idrico, Dante cerca di rallegrare un depresso Siddiq dicendogli che tutto quello che è successo non è stata colpa sua. Improvvisamente Dante produce un suono con la bocca a causa di un suo tic nervoso, questo porta Siddiq ad avere un altro sogno lucido che lo vede di nuovo sulla scena delle decapitazioni ma con il sussurratore che lo costrinse a guardare produrre lo stesso suono di Dante. Siddiq realizza che per tutto questo tempo, Dante è stato una spia dei Sussurratori che è riuscito ad infiltrarsi nelle varie comunità per apprendere informazioni. Dante capisce di essere stato scoperto e impedisce a Siddiq di ucciderlo e immediatamente lo soffoca a morte, scusandosi per il fatto che sia dovuta finire così in quanto si era affezionato a lui.

  • Guest star: Thora Birch (Gamma), Juan Javier Cardenas (Dante), James Parks (Sussurratore catturato).
  • Altri interpreti: Matt Mangum (D.J.), Rebecca Koon (Cheryl).
  • Ascolti USA: telespettatori 3.311.000 – rating 18-49 anni 1,1%[9]

Il mondo precedente[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The World Before
  • Diretto da: John Dahl
  • Scritto da: Julia Ruchman

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un flashback, Alpha e Dante sono in piedi davanti alle picche del confine. Dopo aver elogiato le sue azioni nel fienile, Alpha gli affida la missione di spiare Alexandria in cambio di un posto speciale tra i Sussurratori una volta distrutti i loro nemici. Dante segue le sue istruzioni e vaga nei boschi fino a quando non trova un gruppo di sopravvissuti. Fa finta di aver bisogno di aiuto contro i vaganti e si unisce a loro. Poco dopo, arrivano ad Alexandria. Trascorre quindi i successivi quattro mesi lasciando note nascoste con informazioni su un albero per Alpha per trovare e sabotare la comunità, dipingendo i graffiti di "Silence the Whispers", piegando la leva della valvola dell'acqua per contaminarla e soffocando Cheryl a morte.

Nel presente, Dante si siede con il cadavere di Siddiq e pensa a ciò che ha fatto. Afferra un coltello per finirlo ma viene interrotto da un bussare alla porta. Rosita entra con Coco per controllare Siddiq. Dante le mente su Siddiq per mandare via Rosita mentre Siddiq inizia a resuscitare. Quando Dante rivela il suo coltello, Rosita indietreggia lentamente e mette Coco nella vasca da bagno. I due si affrontano e la ragazza finisce a terra con lui che inizia a soffocarla mentre un Siddiq rianimato si avvicina alla figlia piangente. Prima che Coco possa essere ferita, Rosita accoltella Dante al petto, abbatte Siddiq, e poi colpisce brutalmente Dante fino a farlo cadere privo di sensi. Poi prende Coco e piange mentre guarda il cadavere di Siddiq.

Il giorno successivo, Gamma incontra di nuovo Aaron al confine sul ponte e chiede se il bambino che è stato lasciato a morire fuori da Hilltop sia ancora vivo. Quando rivela che è suo nipote, Aaron dice che è stato salvato da una famiglia e si chiama Adam. Lei gli offre informazioni in cambio della possibilità di vedere Adam. Prima di accettare qualsiasi tipo di accordo, Aaron le fa togliere la maschera e dire la verità. Ella obbedisce e rivela che il suo vero nome è Mary.

Ad Alexandria, Daryl dà un pugno a Dante nell'infermeria dove viene interrogato. Quando Gabriel chiede di sapere perché ha ucciso Siddiq, Dante insiste sul fatto che non aveva scelta poiché non faceva parte del piano. Carol chiede quale fosse il suo piano e Dante confessa di essere stato mandato lì per creare paranoia tra i residenti e costringerli a prendere decisioni sbagliate. Quando dice che non vede l'ora che discutano su cosa fare con lui come hanno fatto con Negan, Rosita gli dà un calcio alla schiena e se ne va quando arriva Aaron.

Dopo essere stata informata dei recenti eventi, Aaron rivela che ha parlato con un Sussurratore e lei gli ha detto dove si trova l'orda di Alpha, spiegando che vuole solo vedere suo nipote Adam. Nonostante il suo scetticismo, Daryl gli ordina di convocare un gruppo da Hilltop per aiutarli nella missione. Poi ricorda a Carol che Lydia è ancora dispersa, ma lei dice che può aiutarlo a cercarla in seguito anche se non vuole essere trovata.

Durante il viaggio verso Oceanside, Scott ferma il convoglio poiché ha notato delle impronte abbastanza fresche. Michonne dice al gruppo di stare all'erta e di stare zitti per evitare di incontrare i Sussurratori. Quando Judith chiede a Luke che cosa stesse fischiettando prima, spiega che stava fischiando una delle sue canzoni preferite e che sta scrivendo per lei in un libro in cui sta documentando tutto ciò che accade a loro per il futuro. Poco dopo, Luke convince Michonne a fermarsi in una biblioteca vicina lungo la strada per cercare altri libri.

Quando il gruppo si dirige all'interno, Judith trova un dizionario russo-inglese che dà a Luke per far capire a Eugene le parti del satellite prima che si diriga verso la sezione musicale. Michonne viene chiamata alla radio da Magna mentre Luke viene attaccato da due vaganti. Mentre lotta, un uomo gli salva la vita prima di fuggire. Il gruppo arriva dopo aver sentito le sue urla e Luke racconta loro dell'uomo che lo ha salvato. Michonne lo informa della morte di Siddiq e dice che dovrebbero sbrigarsi.

Ad Alexandria, Gabriel fa un elogio commovente al funerale di Siddiq mentre i residenti piangono e Rosita cade a terra da sola nella tristezza. Al termine della cerimonia, Ezekiel parla con Carol e dice che Siddiq era una di quelle persone che pensava sarebbero vissute per sempre. Quindi si offre volontario per aiutarla a trovare l'orda di Alpha ma lei rifiuta. Quando Carol chiede se tutto va bene, Ezekiel è titubante nel dirle del suo cancro e le augura solo buona fortuna per la missione.

Più tardi quel giorno, Rosita sente i vaganti bussare alle pareti e va fuori per ucciderli usando le nocche di ottone per liberare la sua rabbia. Prima che un vagante con un elmetto riesca a morderla, ritorna in sé mentre Eugene arriva per aiutarla a ucciderlo. Le offre quindi le sue più sentite condoglianze e desidera che possa offrirne di più, ma al momento non è in grado di farlo perché si sta trasferendo. Si salutano e lui se ne va.

Nel frattempo, Gabriel è a casa sua a rivedere l'intervista di Dante, dove afferma di avere un figlio. Quando arriva Rosita, gli dice che è quasi morta combattendo incautamente i vaganti e si lamenta di quanto si senta vulnerabile perché non vuole che Coco resti orfana. Gabriel dice che il sentimento passerà e la sua principale preoccupazione al momento è occuparsi di Dante. Sentendosi ferita dalla sua indifferenza, afferma che forse Dante aveva ragione sul fatto che non fossero così forti come pensavano.

A casa loro, Aaron e Gracie giocano una partita in cui deve indovinare le capitali di ogni stato. Ella vince e chiede una storia come premio. Aaron le dice che una volta era andato a fare escursioni con un uomo che amava a Eureka, in California. Si fermarono in antiche rovine e ascoltarono il suono delle onde dell'oceano che erano lontane e si domandarono com'era la vita per la vecchia civiltà. Chiede dove si trovano gli abitanti del villaggio, ma Aaron non sa cosa gli è successo.

A Oceanside, Michonne chiede a Cyndie e Rachel di usare un nuovo sistema per controllare i nuovi arrivati. Quando l'uomo che ha salvato Luke viene portato nella comunità, implora di voler semplicemente tornare dalla sua famiglia mentre i residenti lo accusano di aver tentato di rubare una delle barche. Michonne estrae la spada e chiede che risponda alle sue domande. Diversi vaganti improvvisamente invadono e il gruppo si prepara a difendere la comunità.

Ad Alexandria, Gabriel visita Dante nella cella e gli chiede se ha davvero avuto un figlio come ha detto nella sua intervista. Quando Dante dice che non importa, Gabriel entra nella cella e ammette di essere profondamente rattristato dalla perdita di Siddiq che amava come un fratello e per la sua morte, Coco non incontrerà mai suo padre. Dopo che Dante chiede se le persone meritano una seconda possibilità, Gabriel sembra essere d'accordo, ma poi estrae un coltello e lo accoltella brutalmente a morte. Poi urla di rabbia e piange nelle sue mani coperte di sangue. Di nuovo a Oceanside, l'uomo cerca di scappare ma viene squarciato da Judith e cade. Chiama sua madre e Michonne si congratula con orgoglio per lei. Ad Alexandria, Rosita porta Coco alla finestra e vede Gabriel che lascia la cella coperta di sangue.

Altrove, Daryl parcheggia la sua moto nei boschi mentre Carol e Aaron lo seguono. Si incontrano con Magna, Jerry, Connie e Kelly per l'assistenza nella loro missione. Quella notte, il gruppo attraversa uno dei confini del bosco quando Carol quasi calpesta una trappola per orsi prima che Daryl la fermi. La castiga per la mossa spericolata e dice che non possono lasciare che Alpha si occupi anche del loro futuro. Si abbracciano e poi attraversano il confine. Nel frattempo, Gabriel brucia il corpo di Dante quando Rosita si avvicina e gli mette la testa sulla spalla. Si riconciliano e guardano la scena.

A Oceanside, l'uomo si sveglia e tenta di impedire a Judith di leggere un libro che sta portando a sua figlia prima che Michonne arrivi a interrogarlo. Afferma che stava solo cercando forniture e ora vuole tornare a casa. Quando chiede perché ha salvato Luke, dice che la misericordia è scarsissima in questi giorni. Si emoziona dopo aver ricordato una frase simile pronunciata da Rick e Siddiq anni prima. Rivela quindi di vivere con la sua famiglia su un'isola fortificata che è difficile da trovare e suggerisce che possono fare un accordo. Poco dopo, Michonne racconta a Judith il suo piano di aiutare l'uomo a tornare dalla sua famiglia su una base navale in cambio di armi per distruggere l'orda di Alpha, ma dice che deve andare da sola. Judith capisce la decisione di sua madre e si abbracciano.

La mattina dopo, il gruppo arriva nella posizione dell'orda in una radura solo per scoprire che è vuota. Daryl dice ad Aaron che è stata una perdita di tempo e ora andranno a cercare Lydia. Mentre se ne vanno, qualcuno li osserva dai cespugli. A Oceanside, Michonne dà all'uomo il suo zaino e gli dice che le armi ripagheranno il suo debito con Oceanside. Accetta l'offerta e si presenta come Virgil. Michonne informa quindi il gruppo della sua missione e che ha una radio se ne hanno bisogno. Dice a Judith che può contattarla in qualsiasi momento e le ricorda di essere brava con suo zio Daryl fino al suo ritorno. Michonne e Virgil salpano quindi su una barca verso l'isola.

Nel bosco, Carol vede Alpha attraverso una radura e la insegue in un edificio buio mentre il resto del gruppo la segue. Quando i vaganti interrompono il resto del gruppo, Daryl li uccide ed entra per ultimo. Quindi cade sotto una grotta con il resto del gruppo in una trappola dove si trovano circondati dalla maggior parte dell'orda senza scampo.

  • Guest star: Dan Fogler (Luke), Thora Birch (Gamma), Kevin Carroll (Virgil), Kenric Green (Scott), Juan Javier Cardenas (Dante), Angel Theory (Kelly), Sydney Park (Cyndie), Avianna Mynhier (Rachel Ward), Lindsley Register (Laura), Kerry Cahill (Dianne).
  • Altri interpreti: Mandi Christine Kerr (Barbara), Gustavo Gomez (Marco), Tamara Austin (Nora), Anabelle Holloway (Gracie), Alex Sgambati (Jules), Rebecca Koon (Cheryl), Rae Olivier (Jen), Vince Foster (Wayne).
  • Ascolti USA: telespettatori 3.214.000 – rating 18-49 anni 1,0%[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Josh Wigler, 'Walking Dead' Season 10 Trailer Debuts, The Hollywood Reporter, 19 luglio 2019. URL consultato il 30 settembre 2019.
  2. ^ a b Chiara Poli, The Walking Dead 10, il primo episodio alle 03.30 di notte su FOX, Fox, 24 settembre 2019. URL consultato il 30 settembre 2019.
  3. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘The Walking Dead’ premiere hits series low, ‘Power’ ticks up, TV by the Numbers, 8 ottobre 2019. URL consultato l'8 ottobre 2019.
  4. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘The Walking Dead’ slips, TV by the Numbers, 15 ottobre 2019. URL consultato il 16 ottobre 2019.
  5. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Watchmen’ debuts, ‘The Walking Dead’ dips again, TV by the Numbers, 22 ottobre 2019. URL consultato il 22 ottobre 2019.
  6. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Watchmen’ holds, ‘The Walking Dead’ takes another hit, TV by the Numbers, 29 ottobre 2019. URL consultato il 29 ottobre 2019.
  7. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: NFL leads, ‘The Walking Dead’ slips again, TV by the Numbers, 5 novembre 2019. URL consultato il 5 novembre 2019.
  8. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Rick and Morty’ premiere wins the night, ‘Shameless’ returns low, TV by the Numbers, 12 novembre 2019. URL consultato il 12 novembre 2019.
  9. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Watchmen’ improves, ‘The Walking Dead’ takes the win, TV by the Numbers, 19 novembre 2019. URL consultato il 19 novembre 2019.
  10. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘The Walking Dead’ stays on top, ‘Rick & Morty’ dips, TV by the Numbers, 27 novembre 2019. URL consultato il 27 novembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione