Episodi di The Walking Dead (nona stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Walking Dead 2010 logo.svg

La nona stagione della serie televisiva The Walking Dead, composta da 16 episodi, è stata trasmessa in prima visione assoluta negli Stati Uniti d'America dall'emittente AMC dal 7 ottobre 2018[1] al 31 marzo 2019.

In Italia, la stagione è andata in onda in prima visione satellitare su Fox, canale a pagamento della piattaforma Sky, dall'8 ottobre 2018 al 1º aprile 2019, proposta il giorno seguente la messa in onda originale.[2] Il primo episodio è stato trasmesso in lingua originale sottotitolato in italiano l'8 ottobre 2018, in simulcast con AMC.[3]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 A New Beginning Un nuovo inizio 7 ottobre 2018 8 ottobre 2018
2 The Bridge Il ponte 14 ottobre 2018 15 ottobre 2018
3 Warning Signs Segnali d'allarme 21 ottobre 2018 22 ottobre 2018
4 The Obliged Obbligati 28 ottobre 2018 29 ottobre 2018
5 What Comes After Cosa c'è dopo 4 novembre 2018 5 novembre 2018
6 Who Are You Now? Chi sei adesso? 11 novembre 2018 12 novembre 2018
7 Stradivarius Stradivari 18 novembre 2018 19 novembre 2018
8 Evolution Sussurri 25 novembre 2018 26 novembre 2018
9 Adaptation Adattarsi 10 febbraio 2019 11 febbraio 2019
10 Omega Omega 17 febbraio 2019 18 febbraio 2019
11 Bounty Ricompensa 24 febbraio 2019 25 febbraio 2019
12 Guardians Guardiani 3 marzo 2019 4 marzo 2019
13 Chokepoint Punto di sbarramento 10 marzo 2019 11 marzo 2019
14 Scars Cicatrici 17 marzo 2019 18 marzo 2019
15 The Calm Before La quiete prima della tempesta 24 marzo 2019 25 marzo 2019
16 The Storm La tempesta 31 marzo 2019 1º aprile 2019

Un nuovo inizio[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: A New Beginning
  • Diretto da: Greg Nicotero
  • Scritto da: Angela Kang

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È trascorso un anno e mezzo dalla fine della guerra contro i salvatori.

In una Alexandria ricostruita e prospera, Rick, ora con i capelli più corti e grigi, guarda felicemente Michonne dipingere con Judith. I tre vanno fuori dalle mura per vedere uno stormo di uccelli nel campo.

Al Santuario, il cortile che prima era pieno di vaganti è stato sostituito da un orto. Rosita aiuta Eugene a fare un esperimento mentre Laura riporta qualcosa a Daryl, che ora è al comando. Egli va in cortile e nota che Arat e Justin cercano di usare un vagante come spaventapasseri come fecero in passato, con la scusa di spaventare i corvi, ma Daryl lo abbatte.

Sulla strada, Tara sta esplorando la zona quando Eugene la contatta, informandola che Daryl incontrerà il resto del gruppo in modo che possano andare a Washington D.C. per cercare dei materiali agricoli.

Altrove, Jesus e Aaron uccidono alcuni zombie. Aaron chiede a Jesus se può insegnargli alcune delle sue abilità di combattimento e l'uomo accetta. Poco dopo, Daryl va a trovare Rick, Michonne, Carol, Maggie e gli altri nel centro di Washington D.C.

Rick e il gruppo irrompono nello Smithsonian per cercare un carro coperto e attrezzature agricole. Mentre camminano su un fragile pavimento di vetro, notano un gruppo di zombie sotto di esso. Improvvisamente, un vagante cade da un balcone e finisce sul pavimento, rompendone il vetro, prima che Daryl riesca ad abbatterlo. Rick dice a tutti di rimanere al sicuro e il gruppo si separa.

Nel seminterrato, Siddiq viene attaccato da un vagante la cui testa è piena di ragni. Riesce a malapena a ucciderlo. In un corridoio, Gabriel, ora cieco da un occhio a causa della malattia, affonda un machete sulla testa di un vagante e lo lascia sospeso su uno schermo dell'evoluzione umana. Lui e Anne sorridono all'ironia di questo. Per le scale, Cyndie vede una vecchia canoa e ricorda un'esperienza con suo fratello. Daryl si relaziona con lei e loro due sollevano la canoa.

Di nuovo nel seminterrato, il gruppo di Rick trova pacchetti di semi e fagioli. Rick ringrazia Anne per il suo contributo, mentre lei dice a Gabriel che sapeva di quel luogo perché una volta vi ha portato una classe quando insegnava. Mentre torna alle scale, Maggie dice a Michonne e Carol che Gregory ha chiesto un'elezione a Hilltop e ha perso, facendo di Maggie il vero leader. Michonne si ferma e guarda una dimostrazione di politica e come unire diverse colonie. Poco dopo, l'intero gruppo si riunisce e usa cautamente le corde per trascinare un vecchio carro coperto giù per le scale e sul pavimento di vetro. Il vetro alla fine cede e Ezekiel cade di sotto, penzolando dalla corda. Prima che gli zombie possano morderlo, Daryl spara a uno di loro e Rick e gli altri lo portano in salvo. Carol lo bacia gioiosamente per festeggiare rivelando la loro relazione. Il gruppo lascia D.C. e si prepara a tornare alle proprie comunità.

Sulla strada, Alden parla con Ken e Marco della professione di fabbro a Hilltop. Ezekiel chiede a Carol di sposarlo, ma lei gli dice di mettere via l'anello e gli ricorda che non è ancora pronta. Ezekiel sorride e le dice che la ama. Rosita e Daryl raggiungono tutti per informarli che il ponte principale è crollato a causa di una tempesta. Rick dice a Tara, Gabriel, Aaron e Anne di tornare ad Alexandria e il resto andrà su una strada alternativa e passerà la notte al Santuario.

Nei boschi, il carro rimane intrappolato nel fango mentre dei vaganti compaiono dai cespugli. Alla fine si muove e tutti si affrettano a raccogliere i rifornimenti finché i vaganti non li sopraffanno e sono costretti ad andarsene. Ken corre indietro per liberare i suoi cavalli ma viene morso al braccio da uno zombie e poi calciato alle costole dal proprio cavallo. Siddiq ed Enid cercano di salvarlo, ma Ken soccombe alla perdita di sangue e muore per le sue ferite. Maggie lo pugnala quindi al cervello per evitare la trasformazione.

Di notte, a Hilltop, Maggie comunica la notizia della morte di Ken ai suoi genitori, Tammy e Earl. Una Tammy emotiva sgrida Maggie per aver ucciso suo figlio, ricordandole che ha votato per lei nelle elezioni. Earl prova a calmarla ma Tammy non ascolta e critica la decisione di Maggie di rifornire i salvatori. Maggie, scioccata, si offre di aiutare con il funerale, ma Tammy la rifiuta e le nega la sua partecipazione. Più tardi, Hilltop si riunisce per i funerali di Ken. Alden canta mentre Gregory fa un elogio. Maggie tiene il piccolo Hershel e guarda dal balcone.

Al Santuario, Rick e il gruppo arrivano per consegnare i rifornimenti. Michonne osserva i graffiti che recitano: "Siamo ancora salvatori", e Daryl chiede a Justin di ripulirlo. Rick promette ai salvatori che continuerà a sostenerli in modo che possano rimettersi in piedi. Tutti lo applaudono e lo trattano come una celebrità. Daryl attira Rick da parte per dirgli che non vuole più dirigere il posto perché non appartiene ai salvatori e dato che il Santuario è una fabbrica, non può produrre raccolti. Suggerisce di tornare a Hilltop per controllare Maggie e Hershel, ma Rick sostiene che dovrebbe tornare ad Alexandria. "Le cose sono cambiate", dice Rick, ma Daryl sostiene che è perché Rick le ha cambiate. Fuori, Carol segue Daryl e si offre di occuparsi del Santuario per lui. Lei gli parla della proposta di Zeke e dice che vuole prendersi del tempo. Daryl è sorpreso e chiede se dovrebbe stare con lei. Lei declina e appoggia la testa sulla sua spalla.

Nel loro camper, Tammy piange suo figlio mentre Gregory fa ubriacare Earl e suggerisce che Maggie non dovrebbe essere più il leader.

Nel Santuario, Rick e Michonne si sistemano a letto e Michonne chiede se hanno fatto la cosa giusta lasciando vivere Negan. Tuttavia, Rick rimane della sua convinzione. Michonne propone poi di creare un'unione tra le comunità: stabilire linee guida e punizioni per i crimini. Rick è d'accordo e le dice quanto sia fortunato ad averla trovata. Si baciano e fanno l'amore.

A Hilltop, Maggie porta Hershel a fare una passeggiata e incontra Gregory, che le dice che qualcuno potrebbe aver deturpato la tomba di Glenn. Sconvolta, si precipita verso la tomba e viene attaccata da uno sconosciuto incappucciato, che colpisce anche il passeggino di Hershel. Enid interviene ma viene spinta a terra e sviene. Alden e Cyndie afferrano l'assalitore e Maggie gli strappa il cappuccio per rivelare Earl totalmente ubriaco. Maggie si precipita a casa di Gregory e lo accusa di aver tentato di farla uccidere. Lui le ricorda con rabbia che ha costruito questo posto e cerca di pugnalarla con un coltello, ma lei lo disarma e minaccia di ucciderlo.

Il giorno dopo, Carol dice a Ezekiel che lei starà al Santuario e ordina a Jerry di prendersi cura di lui mentre si allontanano.

Rick, Daryl e Michonne arrivano a Hilltop per trovare gli operai che costruiscono una forca. Più tardi, Rick chiede a Maggie di visitare Alexandria, ma lei dice che non può perché Negan è lì. L'uomo le chiede poi il suo aiuto per riparare il ponte, ma l'aiuto include anche la fornitura di rifornimenti al Santuario. Maggie dice che sarà d'accordo solo se i salvatori acconsentono a fornire lavoro e carburante. Rick dice che non può ed è obbligato ad aiutare, ma Maggie non è d'accordo e le ricorda che non ha mai finito per seguirla come aveva promesso, ma ora dovrebbe farlo. Nella notte, gli abitanti si radunano attorno al patibolo mentre Maggie spiega alla sua gente che la punizione si adatta al crimine compiuto. Ella si rivolge a Gregory, che ha un cappio intorno al collo ed è seduto su un cavallo. Gregory supplica che qualcuno la fermi, ma nessuno si muove. Un paio di bambini si fanno vedere e Michonne urla a Maggie di fermarsi per evitare loro una visione scioccante, ma è troppo tardi, Daryl schiaffeggia il cavallo che si allontana, lasciando Gregory a morire. Maggie dice alla sua gente che vuole che questa sia l'ultima volta che accada qualcosa del genere. Rick e Michonne, scioccati, guardano mentre Maggie ordina a Daryl di tagliare il cappio.

  • Guest star: Cooper Andrews (Jerry), Brett Butler (Tammy Rose), John Finn (Earl Sutton), Sydney Park (Cyndie), Elizabeth Ludlow (Arat), Zach McGowan (Justin), Lindsley Register (Laura), Traci Dinwiddie (Regina), Jon Eyez (Potter).
  • Altri interpreti: James Chen (Kal), Matt Mangum (D.J.), Chloe Aktas (Tanya), Gustavo Gomez (Marco), AJ Achinger (Ken Sutton), Courtney Patterson (Mel).
  • Nota: l'episodio ha una durata di 59 minuti, 17 minuti in più rispetto a un episodio regolare.
  • Ascolti USA: telespettatori 6.076.000 – rating 18-49 anni 2,5%[4]

Il ponte[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ad Alexandria, Rick scende in uno scantinato per parlare con qualcuno e racconta ciò che è successo nell'ultima giornata. Accenna che sono passati 35 giorni dall'esecuzione di Gregory, di come tutto è cambiato dopo la guerra e di come le comunità stanno lavorando insieme per aggiustare un ponte, che sarà il collegamento con il loro futuro.

A questo punto, il racconto della giornata appare come un lungo flashback. Rick pianifica una detonazione con Eugene e Rosita che servirà a distrarre una mandria in arrivo, mentre Siddiq insegna medicina a Enid, prima che Rick ordini a Siddiq di tornare a casa con il prossimo gruppo e dica a Enid che ha fiducia in lei.

A Hilltop, Maggie riceve la visita di Michonne che le fa presente che una consegna di forniture alimentari programmata non è arrivata al Santuario: Maggie giustifica ciò come conseguenza per il mancato arrivo di etanolo che a sua volta aspettava dal Santuario. Sebbene Jesus confermi un eccesso di cibo, Maggie sostiene che senza un aratro funzionante potrebbe non durare a lungo, quindi Michonne suggerisce di rilasciare Earl per far riparare l'attrezzo, ma Maggie non acconsente e dice che staranno bene e continuerà ad aspettare che il carburante arrivi dal Santuario.

Sul ponte, Aaron condivide con Daryl la sua esperienza di padre con Gracie e gli dice che un giorno anche lui diventerà un grande papà. Nel frattempo, Henry arriva per dare acqua ai lavoratori. Justin lo spinge per non avergli dato dell'acqua in più e inizia a bere dalla brocca. Henry si arrabbia e lo colpisce con il suo bastone. Un furioso Justin si alza per vendicarsi, ma Daryl lo ferma, dicendo che il ragazzo sta facendo il suo lavoro. Justin lo colpisce e Daryl gli dà un pugno in faccia e iniziano a combattere. Rick arriva e li ferma. Dice a tutti di tornare al lavoro. Porta Daryl nella sua tenda per calmarlo, ricordandogli che hanno bisogno dei salvatori per aiutare a costruire il ponte nonostante la presenza di diversi disertori. Tuttavia, Daryl dice che i salvatori non si adegueranno solo perché lo dice lui. Rick spiega che vuole che tutti siano dalla stessa parte, e Daryl si interroga se lo siano davvero anche tra di loro, prima di andarsene. Carol consiglia a Rick di parlargli una volta che si sarà calmato.

A Hilltop, Tammy prende uno sgabello e dice che non si muoverà di lì finché Maggie non le permetterà di vedere il marito. Michonne ascolta e dice a Jesus di prendere in considerazione di parlare con Maggie, ma dice che non è la sua preoccupazione. Michonne non è d'accordo e propone di costruire qualcosa di più grande di tutti loro.

Al campo, Anne disegna una foto a Gabriel e si lamenta che nessuno si fida di lei tranne lui e Rick. Gabriel le dice che all'inizio nessuno si fidava di lui fino a quando Rick non lo rese possibile. Gli accarezza la mano e lo ringrazia per essersi fermato dalla sua parte.

A Hilltop, Maggie gioca con Hershel mentre Jesus le dice che dovrebbero prendere in considerazione l'implementazione di regole ufficiali per gestire situazioni come quelle di Earl, Negan e Gregory. Alla fine la donna è d'accordo. Dopo la conversazione, a Tammy è permesso di vedere suo marito. Lei gli parla dei suoi errori e lo perdona. Maggie ascolta e diventa un po' emotiva. Più tardi, parla con Earl il quale menziona come sia diventato un alcolizzato e di non ricordarsi di aver visto suo figlio per la prima volta.

Nei boschi, Rosita e Arat fanno esplodere alcuni esplosivi per attirare un'orda di vaganti in un'altra direzione, lontano dal campo. Altrove, Tara si siede su una gru e contatta Rick per aggiornarlo sul piano di distrazione degli zombie, prima di comunicarlo a Jerry, così da poter accendere una sirena. Alden arriva per informare Rick che nessuno dei salvatori disertori è tornato al Santuario e le loro famiglie sono preoccupate. Tara contatta di nuovo Rick e lo avverte che la seconda sirena non si è accesa e l'orda sta arrivando.

Improvvisamente, i vaganti arrivano sul posto di lavoro e ne consegue una battaglia. Jed va nel panico e lascia andare uno dei tronchi giganti, facendolo cadere sul braccio di Aaron, schiacciandolo. Daryl urla al gruppo di sollevare il tronco mentre si occuperà degli zombie. Gli operai sollevano il tronco ma il braccio di Aaron è schiacciato e non può essere salvato. Daryl porta Aaron al campo mentre Rick e il suo gruppo arrivano per tenere a bada i vaganti. Rick spara al mucchio di tronchi, che schiaccia gli zombie restanti.

Daryl si precipita ad Aaron in infermeria e Enid decide rapidamente di dover amputare il braccio. Aaron la implora di non farlo mentre Daryl lega il laccio emostatico. Enid amputa quindi il suo braccio. Successivamente Daryl si affretta ad affrontare Justin sul perché la seconda sirena non è stata suonata. Justin sostiene che la radio non è stata caricata e Daryl gli si lancia contro, picchiandolo ripetutamente con una padella. Carol gli chiede di fermarsi mentre il resto del gruppo osserva.

A Hilltop, Maggie dice a Michonne che è aperta alla creazione di leggi tra le varie comunità. Spiega che suo padre, come Earl, beveva e meritava anche lui una seconda possibilità, ma Gregory ha avuto diverse occasioni e non è cambiato.

Nel campo, di notte, Rick dice a Justin di prendere le sue cose e andarsene e se lo vedrà di nuovo, un paio di punti non risolveranno ciò che gli farebbe. Poi va da Enid e dice che ha fatto un buon lavoro con Aaron. Rick si scusa con Aaron per quello che è successo. Aaron dice che non poteva saperlo e sostiene che grazie a Rick daranno inizio al nuovo mondo. Nelle vicinanze, Anne chiede a padre Gabriel chi fosse la donna che lei ha disegnato per lui, egli dice che era la sua organista che amava e ha perduto. Gli chiede se ha ancora paura ma viene interrotto quando la bacia. Sorridono e iniziano a capirsi finché Gabriel non si ricorda che dovrebbe essere di guardia.

Nel campo, mentre tutti ridono e parlano, Carol chiede a Ezekiel l'anello. Il re si emoziona e sta per fare un discorso, ma lei gli dice che può farle il suo discorso più tardi. Lei mette l'anello e si abbracciano e sorridono. Rick li guarda felicemente dalla sua tenda.

Tornato ad Alexandria, termina il flashback e si scopre che Rick sta parlando a Negan, che a sua volta lo schernisce menzionando Carl, prima di essere zittito dall’ex sceriffo. Eppure Negan conclude dicendo che Rick non sta salvando il mondo, ma lo sta solo tenendo pronto per lui. Sul posto di guardia, Anne vede un elicottero e sembra nervosa.

Nei boschi, Justin sente qualcosa e vede qualcuno che riconosce, poi chiede a quest’ultimo cosa stesse facendo lí fuori, prima di essere violentemente afferrato.

  • Guest star: Cooper Andrews (Jerry), Brett Butler (Tammy Rose), John Finn (Earl Sutton), Rhys Coiro (Jed), Sydney Park (Cyndie), Elizabeth Ludlow (Arat), Zach McGowan (Justin), Lindsley Register (Laura), Macsen Lintz (Henry), Kerry Cahill (Dianne), Nicole Barré (Kathy), Traci Dinwiddie (Regina), Nadine Marissa (Nabila).
  • Altri interpreti: Briana Venskus (Beatrice).
  • Ascolti USA: telespettatori 4.497.000 – rating 18-49 anni 2,0%[5]

Segnali d'allarme[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Warning Signs
  • Diretto da: Dan Liu
  • Scritto da: Corey Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un campo, un gruppo di vaganti stanno divorando il corpo di Justin finché non decidono di andarsene e il corpo del salvatore inizia a rianimarsi. Su un muro intanto si legge "Ultimo avvertimento".

Il giorno seguente Rick e Michonne parlano di trovare altri modi di costruire per il futuro, aggiungono inoltre la possibilità di avere un bambino. Michonne lo bacia e fanno l'amore.

Sulla strada, Maggie e Kal portano del cibo al santuario quando vengono fermati da un piccolo gruppo di Salvatori, che li interrogano sui loro compagni scomparsi. Jed ruba poi un pomodoro dal retro del carro. Maggie dice che lo segnerà per questo mentre gli altri salvatori la lasciano passare. Improvvisamente, notano un Justin zombificato che inciampa sulla strada.

Ad Alexandria, Rick e Michonne trascorrono una giornata in famiglia con Judith che suona, fa un picnic e legge storie. Improvvisamente, Scott corre e li informa che Maggie ha trovato Justin come uno zombie, ma le cause della sua morte non sembrano un incidente.

Al campo, i salvatori sono furiosi per la morte di Justin. Alden promette che arriveranno fino in fondo a questa storia, ma gli viene dato un pugno in faccia da Jed, che dice al ragazzo di non essere più uno di loro. Carol interviene e ferma Jed.

I salvatori iniziano accusando Daryl e Anne di essere i colpevoli. Afferrano delle asce per vendicarsi quando Rick cavalca in mezzo al gruppo con la pistola puntata e avvisa tutti di arretrare. Arat e Laura aiutano a disarmare i Salvatori.

Dopo che si sono dispersi, Rick chiede a Gabriel dove fosse Anne la scorsa notte quando Justin è scomparso. Gabriel gli giuria l'innocenza della donna, ma Rick gli ordina di tenerla d'occhio. Alden chiede poi a Rick se alcuni dei salvatori possano ricevere delle armi, ma Rick dice che devono capire prima cosa sia successo a Justin. Maggie chiede a Rick chi pensa abbia ucciso il salvatore e Rick guarda Daryl.

Dentro una tenda, Gabriel dice ad Anne dei sospetti di Rick e chiede se sa qualcosa della scomparsa di Justin, ma lei nega la sua colpevolezza per poi chiedergli se pensa che lei stia nascondendo qualcosa prima di andarsene.

Nel frattempo, Rick affronta Daryl su Justin, suggerendo che potrebbe essere stato colpito con una freccia. Daryl però gli risponde che se avesse avuto l'intenzione di ucciderlo, l'avrebbe fatto in bella vista, aggiungendo poi che i salvatori non meritano di avere un nuovo inizio mentre i loro amici morti non ne hanno avuto la possibilità. Rick conclude la conversazione chiedendo a Daryl di provare, ricordandogli che una volta ha risparmiato l'uomo che ha lasciato suo fratello su un tetto a morire. Daryl viene lasciato nei suoi pensieri.

Nel bosco, Maggie e Cyndie si dirigono verso una casa abbandonata dove è riunito un piccolo gruppo di escursionisti. Maggie li distrae mentre Cyndie ispeziona la costruzione. Un altro gruppo di vaganti esce dalla porta sbarrata e Maggie corre a ucciderli. Cyndie sta per essere morsa, ma Rick, Daryl e Rosita arrivano per salvarla.

Controllano Beatrice oltre il tramite radio, ma non ricevono risposta, quindi vanno alla sua ricerca e la trovano incosciente nel bosco. Quando si sveglia, dice loro che è stata attaccata da dietro e che Arat è scomparsa. Più tardi, al campo, Rick implora la sua squadra di trovare Arat prima che i salvatori scoprano della sua scomparsa e se ne vadano, ritardando la costruzione del ponte.

Nel bosco, Rick e Carol stanno cercando Arat. Dice di essere costantemente tentato di uccidere Negan, ma si ferma ricordandosi di costruire la vita, non di prenderla ad altri.

Altrove, Maggie ammette a Daryl che quello che fa Rick è giusto per il futuro. Trovano poi uno zombie con un catenaccio e Daryl dice di sapere chi ha preso Arat.

Di notte, Anne ritorna alla discarica e recupera il suo walkie talkie. Contatta poi l'uomo sconosciuto che pilota l'elicottero. Egli le chiede se ha una A o una B. La donna sostiene di aver pagato i suoi debiti, ma l'uomo dice che per il loro accordo avrà bisogno di un A, e lei gliene promette uno per l'indomani. All'improvviso, Gabriel appare dietro di lei e chiede a chi stava parlando e se avesse qualcosa a che fare con Justin. Anne ammette di aver scambiato persone per rifornimenti e stava progettando di scambiare Gabriel e Rick quando li aveva rapiti tempo fa. Lei gli chiede di andare con lei in un posto nuovo, migliore e lontano, ma che non può dirlo a nessuno. Gabriel dice che deve dirlo a Rick, ma lei dice che prima lo aveva sempre considerato una B per poi fargli perdere i sensi colpendolo con la sua radiolina.

Di nuovo nei boschi, Jed e D.J. tendono un'imboscata a Carol e Rick. Jed prende in ostaggio Carol mentre Rick gli punta una pistola alla testa. Jed spiega a Rick che vogliono delle armi per proteggersi. Carol tira fuori un coltello dalla manica e lo colpisce alla spalla mentre Rick forza D.J. a inginocchiarsi.

Nel frattempo, Daryl e Maggie arrivano nell'edificio visto a inizio puntata. Qui trovano Cyndie e un gruppo di donne che tengono Arat in ostaggio. Cyndie rivela che questo era il loro precedente insediamento e ricorda come Arat e i salvatori hanno spazzato via il suo popolo. Justin ha ucciso il marito di Beatrices mentre Arat ha ucciso il fratello di Cyndie senza pietà. Cyndie dice che sono andati d'accordo con le regole di Rick perché pensavano che dovessero farlo, fino a quando Maggie aveva condannato a morte Gregory e questo le è stato di ispirazione. Da quel momento, hanno ucciso i salvatori responsabili della cancellazione di Oceanside. Arat inizia a piangere e Cyndie le chiede che parole ha usato prima di uccidere suo fratello. Dopo un po' di tentennamento, ella risponde "niente eccezioni", le stesse parole che usò Negan prima di uccidere Glenn. Dopo uno scambio di sguardi, Daryl e Maggie se ne vanno e Arat, disperata, viene uccisa da Cyndie con una lancia alla nuca.

Il mattino dopo, i salvatori lasciano il campo. Sulla strada, Maggie dice a Daryl che hanno dato una possibilità a Rick, ma è ora di vedere Negan.

  • Guest star: Cooper Andrews (Jerry), Rhys Coiro (Jed), Sydney Park (Cyndie), Elizabeth Ludlow (Arat), Zach McGowan (Justin), Lindsley Register (Laura), Kerry Cahill (Dianne), Traci Dinwiddie (Regina), Nicole Barré (Kathy), Nadine Marissa (Nabila), Kenric Green (Scott).
  • Altri interpreti: James Chen (Kal), Matt Mangum (D.J.), Briana Venskus (Beatrice), Aaron Farb (Norris), Mimi Kirkland (Rachel Ward), Chloe Garcia-Frizzi (Judith Grimes).
  • Ascolti USA: telespettatori 5.037.000 – rating 18-49 anni 1,9%[6]

Obbligati[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Obliged
  • Diretto da: Rosemary Rodriguez
  • Scritto da: Geraldine Inoa

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ad Alexandria, Michonne trascorre le sue giornate svolgendo varie mansioni in giro per la comunità prima di uscire nelle notti per uccidere i vaganti nei boschi. Una notte trova un vagante appeso a un albero che sembra sconvolgerla. Mentre osserva lo zombie, viene quasi uccisa da un altro vagante, ma lo uccide con una mazza. Subito dopo osserva la mazza con orrore, ricordandosi di Negan e Lucille.

A Hilltop, Maggie prepara uno zaino, infilandoci un piede di porco. Ella vorrebbe andare ad Alexandria per occuparsi di Negan, ma Jesus prova a farla desistere. Maggie però gli ordina di fare la guardia a Hilltop mentre lei starà via.

Al campo, Eugene aggiorna Rick sullo stato del livello del fiume in aumento in relazione alla loro costruzione del ponte. Si scusa per le cattive notizie, ma Rick gli ricorda quanto sia prezioso per loro, facendolo sorridere. All'interno della tenda principale, Carol dice a Rick che sta riportando la sua gente al Regno mentre i salvatori saranno lasciati a se stessi con Alden che si occupa di sorvegliarli. Rick accetta in lacrime la sua decisione e guarda in basso con tristezza. All'improvviso, Jerry arriva ad avvertire Rick della marcia di Maggie ad Alexandria. Fa subito una chiamata a Rachel per avvertire la sua gente di non lasciare entrare Maggie nella comunità, ma Rachel ignora la richiesta per permettere alla donna di compiere la sua vendetta. Daryl sentendo Rick gli dice che lo porterà ad Alexandria lui stesso. Intanto ad Alexandria, Nora avverte Michonne che Negan si rifiuta di mangiare e lei promette di gestirlo.

Sulla strada, Daryl supera la svolta che li avrebbe condotti alla comunità e Rick gli dice con rabbia di fermarsi. Rick gli chiede cosa stia facendo e Daryl rivela che ha sbagliato strada in modo che Maggie possa arrivare prima di loro ad Alexandria per uccidere Negan. Rick è furioso e Daryl gli si avventa contro, i due lottano fino a quando non rotolano in un gigantesco fosso.

Ad Alexandria, Michonne porta la cena a Negan ed egli dice che mangerà solo se rimarrà a parlare con lui. Lei accetta di rimanere per venti minuti.

Nel fossato, Rick e Daryl discutono in merito al mantenere vivo Negan. Daryl ricorda a Rick come Negan lo ha trasformato in schiavo e come nessuno sia d'accordo con lui. Rick dice che se martirizzano Negan, allora Carl sarà morto per niente. Rick aggiunge di non aver mai chiesto a nessuno di seguirlo, e Daryl dice che forse dovrebbe farlo.

Ad Alexandria, Negan dice a Michonne che non è destinato a stare nella cella proprio come lei non ha intenzione di continuare a fare faccende a caso e badare ai bambini. Michonne risponde che sta aiutando a ricostruire la civiltà. Negan ammette che è felice che sua moglie non sia mai riuscita a vivere per vedere questo mondo, rivela inoltre che desideravano avere un bambino come Carl, ma sua moglie ha avuto un cancro e il mondo è poi cambiato. Michonne dice di pensare Carl ogni giorno, e quando Negan chiede di suo figlio, lei dice con rabbia che Andre non ce l'ha fatta. Negan dice che è meglio così perché sua moglie non è stata creata per l'apocalisse così come non lo sarebbe stato Andre. Michonne reagisce con rabbia e se ne va.

Al deposito di rottami, Anne bacia padre Gabriel legato prima di tirare su uno dei suoi zombie corazzati per ucciderlo. Gabriel si sveglia e la prega di fermarsi dicendole che la perdona. Lei si ferma poco prima di poggiare vagante su di lui, ritraendolo e addormentando Gabriel con del cloroformio.

Al campo, Carol si prepara a partire per il Regno quando un Jed armato della pistola di Alden e diversi salvatori fanno ritorno. Jed rivela che sa che Oceanside sta uccidendo i salvatori e ha bisogno che lei si faccia da parte per poter mettere in atto la sua vendetta. Carol lo attacca di nuovo, ma altri salvatori compaiono e ne scaturisce uno scontro. Rick e Daryl ascoltano gli spari dal fossato e sono costretti a salvarsi l'un l'altro.

Ad Alexandria, Michonne ritorna nella cella di Negan e riconosce che sono simili ma distingue la loro visione del mondo, sostenendo che la sua è molto più positiva di quella di lui. Alla fine lo fa mangiare e, quando se ne va, Negan le chiede di vedere Lucille. Michonne gli dice che non hanno più la mazza e questo fa disperare l'uomo che inizia a sbattere violentemente la testa contro il muro.

Nel fosso, i vaganti scivolano dentro mentre Rick e Daryl lottano per uscire. Rick finalmente ne esce fuori e usa un ramo di un albero per far uscire anche Daryl. Con un'orda in avvicinamento al campo, Rick crea un piano per condurli via mentre Daryl si dirige verso il fiume.

Di nuovo nella discarica, Gabriel si sveglia, slegato e da solo. Trova una nota nella sua tasca di Anne che gli dice o di andarsene con lei o di rimanere. Gabriel scoppia quindi in lacrime.

Nella loro casa, Michonne legge a Judith del baseball e viene sconvolta dalla foto di una mazza. Sulla strada per Alexandria, Maggie nota i vari vaganti uccisi prima da Michonne.

Altrove, mentre Rick guida gli zombie, viene circondato da un'altra orda. Il cavallo di Rick va in panico e lo getta in una pila di tondini per cemento armato, che lo trafiggono a un fianco. Rick piange per il dolore, ma perde conoscenza mentre gli zombie gli si avvicinano.

  • Guest star: Cooper Andrews (Jerry), Rhys Coiro (Jed), Kerry Cahill (Dianne), Nicole Barré (Kathy), Traci Dinwiddie (Regina).
  • Altri interpreti: Briana Venskus (Beatrice), Matt Mangum (D.J.), Mimi Kirkland (Rachel Ward), Tamara Austin (Nora), Mandi Christine Kerr (Barbara), Jennifer Riker (Mrs. Robinson), Aaron Farb (Norris), Chloe Garcia-Frizzi (Judith Grimes)[7].
  • Ascolti USA: telespettatori 5.095.000 – rating 18-49 anni 2,0%[8]

Cosa c'è dopo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: What Comes After
  • Diretto da: Greg Nicotero
  • Scritto da: Scott M. Gimple e Matthew Negrete (soggetto); Matthew Negrete (sceneggiatura)

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Rick Grimes ha una visione di se stesso nella sua stanza d'ospedale. Prega di risvegliarsi per cercare la sua famiglia, improvvisamente uno stormo di elicotteri si avvicina all'edificio e il Rick di un tempo dice a quello del presente di svegliarsi. Lo sceriffo si alza e si riprende e facendosi leva con una cintura riesce a liberarsi dal tondino che lo aveva trapassato. Montando a cavallo riesce a sfuggire in tempo all'orda, ma la copiosa perdita di sangue gli provoca diversi svenimenti.

Ad Alexandria, Maggie affronta Michonne e la convince a farsi dare le chiavi della cella di Negan per poterlo uccidere. Questi la provoca sperando di farsi uccidere dalla donna in modo da potersi ricongiungere a sua moglie Lucille. Maggie capisce che Negan è ormai debole e decide di lasciarlo in vita perché la considera la punizione migliore. Nel mentre Dianne informa Maggie e Michonne della sparatoria al campo.

Mentre è svenuto, Rick rivede in sogno Shane, Hershel e Sasha. Tutti e tre gli ordinano di svegliarsi perché la sua famiglia non è perduta. Rick dopo diverse peripezie si trova al campo base, dove la sparatoria ha provocato diverse morti tra i salvatori e la milizia. Rick uccide diversi zombie e conduce l'orda sul ponte con la speranza che esso crolli, ma senza successo. Sta per arrendersi quando in suo aiuto interviene Daryl che da lontano abbatte gli zombie vicino allo sceriffo, mentre il resto del gruppo, tra cui le sopraggiunte Maggie e Michonne, si affretta a raggiungere i vaganti da disperdere. Rick nota della dinamite sul ponte e conscio che i suoi amici non possono fare niente e che la sua famiglia sta bene, spara un colpo all'esplosivo facendo saltare il ponte e la mandria con esso. Purtroppo anche Rick resta coinvolto nell'esplosione sotto lo sguardo impotente e disperato degli altri.

Altrove Anne, stranamente in possesso del camper di Heath, contatta il pilota di un elicottero, e usando il suo nome in codice Jadis mente al pilota dicendo di avere un soggetto "A" e nel mentre stringe una pistola. La donna riceve inoltre l'avvertimento di non mentire ancora o ci saranno altre conseguenze. Diverso tempo dopo l'elicottero arriva, ma non sembra intenzionato a prelevarla, Anne nota Rick ferito, ma ancora vivo sulla riva del fiume e contatta il pilota dicendo di avere un soggetto "B", ma forte da salvare. Il pilota accetta di prelevare entrambi e Anne promette a Rick che starà bene e che verrà curato.

Sei anni dopo il gruppo composto da Magna, Yumiko, Connie, Kelly e Luke sta per essere ucciso da una mandria di zombie. Qualcuno li soccorre da lontano, il gruppo riesce quindi a fuggire e a incontrare la sua salvatrice, Judith Grimes.

Chi sei adesso?[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Who Are You Now?
  • Diretto da: Larry Teng
  • Scritto da: Eddie Guzelian

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sono passati 6 anni dalla scomparsa di Rick.

Nei pressi del ponte ancora distrutto, Michonne parla alla presenza di Rick sul futuro e di come la vita continua e il tempo passa. Altrove, Daryl, ormai isolato da tutti passa la sua vita a cacciare e sopravvivere nella natura.

Nel Regno, una Carol dai capelli più lunghi si sveglia accanto a Ezekiel e osserva tutti mentre lavorano nella comunità. Michonne trova uno sceriffo giocattolo in una macchina abbandonata che le ricorda Rick e lo afferra prima di lasciare il posto.

Nel frattempo, Rosita, Eugene, Laura e Aaron trovano Judith nei boschi insieme al gruppo di Magna. Volendo accoglierli, Judith dichiara che non tornerà ad Alexandria finché gli stranieri non saranno accettati. Rosita e gli altri sono d'accordo a malincuore.

Al Regno, Carol e Jerry trovano Henry, che sta cercando di sistemare i tubi dell'impianto idrico. Ezekiel arriva e Henry lo assilla per la loro comunità in via di deterioramento, ma Ezekiel lo avverte di moderare il suo tono. Poco dopo, Carol ricorda a Ezekiel che Henry non ha torto e che potrebbe trarre beneficio spostandosi a Hilltop e diventare l'apprendista di Earl.

Ad Alexandria, il gruppo di Magna arriva alle porte e Judith assicura loro che saranno al sicuro. Vengono scortati all'interno, dove Gracie corre verso Aaron. Rosita aggiorna Siddiq sulle condizioni di Yumiko e la accompagna in infermeria. Magna cerca di seguirli, ma viene fermata da D.J.. Michonne arriva a cavallo e non sembra felice di vedere nuovi arrivati. Ispeziona Magna e chiede a Eugene perché essi sono qui. Judith confessa di averli portati lei e Michonne la sgrida, ma Aaron dice che sono qui ora e che dovrebbero decidere insieme il da farsi, mentre Gabriel suggerisce di attendere almeno un giorno e di parlane al consiglio. Michonne accetta e se ne va mentre la sua statuetta dello sceriffo cade fuori dalla tasca e Judith la raccoglie.

Al Regno, Ezekiel saluta Henry mentre lui e Carol si preparano per raggiungere Hilltop. Henry gli assicura che si vedranno prima della fiera. Carol gli dice che Henry ha ereditato la sua parte da sognatore da lui ed Ezekiel menziona che la fiera è il suo modo di riunire le comunità.

Il giorno dopo, il gruppo di Magna si trova di fronte al consiglio di Alexandria per delle domande. Chiedono chi è il loro capo e Magna afferma di essere una squadra, mentre Luke spiega che il loro gruppo era più grande. Gabriel chiede delle loro precedenti professioni. Luke dice che dovrebbero fidarsi di loro, ma Michonne non ha domande. Si alza e chiede a Magna di vedere la sua mano sinistra, che ha un tatuaggio da carcerato. Scopre poi un coltello nascosto e ordina a Magna di andarsene da Alexandria con il suo gruppo il giorno dopo.

In un'altra stanza, Gabriel mette alla prova la radio che hanno trovato nel bosco e dice a Rosita che pensa che potrebbero esserci ancora altri sopravvissuti là fuori che potrebbero aiutare. Eugene aveva suggerito di installare un amplificatore remoto per potenziare il segnale e trovare nuove comunità, e Rosita gli ordina di rimanere in città mentre lei e Eugene la organizzano. Rosita poi bacia Gabriel, i due sono in una relazione. Nella loro casa, Judith sente Michonne che finge di parlare con Rick, ma Michonne la richiama e le dice di fare i compiti e che si alleneranno più tardi.

Sulla strada, Carol dice a Henry che devono fare una deviazione prima di andare a Hilltop. Improvvisamente, sentono una donna urlare e Henry corre incontro per aiutare, ma trova Regina con un gruppo di ex salvatori. Carol corre con arco e frecce mentre Jed si avvicina con una pistola e sorride.

Mentre sta preparando l'amplificatore, Eugene interroga Rosita sulla sua scappatella con Gabriel e le ricorda che alcuni uomini preferiscono i fatti alle fiabe, il che implica che ha dei sentimenti per lei.

Ad Alexandria, Siddiq aggiorna il gruppo di Magna sulle condizioni di Yumiko. Luke gli chiede se è stato sin dall'inizio lì, ma Siddiq confessa che è stato trovato nel bosco, ma le cose erano diverse in passato.

Altrove, Jed dice a Carol e Henry che da quando il Santuario è stato abbandonato hanno dovuto addottare soluzioni più drastiche. Le dice che li lascerà perdere da quando l'ha risparmiato in passato, ma che prenderà comunque tutte le loro cose, inclusa la sua fede nuziale. Questo fa arrabbiare Henry, che prende il suo bastone e colpisce Jed. Jed getta Henry a terra e Carol si mette in mezzo e gli da il suo anello. Jed la ringrazia e parte con la sua gente.

Fuori dalla cella di Negan, Judith legge un problema di matematica con lui su due aerei. Lui la ferma e le chiede se ha mai visto un aereo e lei risponde di no, così Negan le suggerisce di preoccuparsi dei problemi che si applicano al mondo reale. Judith poi gli dice che Michonne vuole cacciare il gruppo di Magna, ma lei non vuole che lo faccia. Negan le ricorda che solo perché qualcuno sembra buono non significa che lo sia, ma a Judith non importa se qualcuno sia buono o cattivo all'interno. Negan sorride mentre la bambina se ne va.

Sulla cima di una torre dell'acqua, Eugene posiziona l'amplificatore e inizia a scendere prima di vedere un'orda di vaganti dirigersi verso di loro. Rosita urla all'uomo di scendere, all'improvviso lo zaino di Eugene cade e i cavalli si spaventano e fuggono lasciandoli a piedi. Eugene nel scendere, si ferisce al ginocchio. Rosita corre con una stampella improvvisata e i due scappano nel bosco.

Di notte, ad Alexandria, Magna viene rimproverata dal suo gruppo per aver rovinato la loro possibilità di rimanere. Luke chiede a Magna di consegnare la sua collana, che funge anche da coltello, ma ella è riluttante. Magna dice che dovrebbero farsi strada ad Alexandria per prendere le loro provviste prima di uscire, ma Connie le dice di lasciare Michonne e Judith fuori da queste cose. Luke dice di serbare i combattimenti per le persone che se lo meritano e Magna alla fine rende la collana.

Nel bosco, Carol e Henry si accampano in un veicolo abbandonato. Henry la sgrida perché non si è difesa, ma lei dice che non può rischiare di farsi male. Tuttavia, poco dopo, Carol ritorna al campo di Jed e da fuoco a tutti i salvatori, inclusi Jed e Regina.

Ad Alexandria, Magna si aggira fuori dalla casa dei Grimes con un altro coltello. Apre leggermente la porta e vede Michonne che si alza e abbraccia un bambino, suo figlio, e se ne va. Un attimo dopo, Magna va alla porta e consegna alla donna il suo coltello, dicendole che aveva ragione su di lei. Michonne le dice che tutti hanno fatto delle cose per sopravvivere. Chiude la porta e poi si gira per trovare Judith sulle scale con la pistola di suo padre. La bambina le dice che suo padre avrebbe voluto che lei facesse quello che lei ha fatto, e Michonne è d'accordo. Quest'ultima le dice che un giorno capirà perché sta cacciando il gruppo di Magna. Judith rivela che sa che Michonne parla ancora con Rick e Carl mentre lei sta invece cominciando a dimenticare le loro voci, sconvolgendo la donna. Mentre Judith se ne va, il figlio di Rick e Michonne, R.J., corre dalla mamma e chiede del cibo.

Nel bosco, Eugene rallenta mentre lui e Rosita continuano a scappare dagli zombie. Suggerisce di rimanere indietro per distrarli e rivela che ha qualcosa da dirle. Lei gli dice di non rendere strano il momento e lo costringe a continuare. Altrove, Carol e Henry trovano Daryl e gli chiedono di venire con loro. Lui sorride e accetta.

Ad Alexandria, nella casa dei Grimes, Michonne si spoglia, rivelando una cicatrice sulla sua schiena, sotto forma di una X, che ha ricevuto negli ultimi sei anni, odora una delle vecchie giacche di Rick e la indossa. Fuori, il gruppo di Magna si prepara a partire ringraziando tutti per la loro ospitalità. Michonne li raggiunge e dice loro che li scorterà a Hilltop.

Nei boschi, Rosita ed Eugene scivolano giù per un fossato e si coprono di fango, rimanendo immobili mentre gli zombie si avvicinano. Scioccati, ascoltano i vaganti passare e sussurrarsi a vicenda: "Dove sono ...?" "Devono essere vicini ..." "Non lasciarli scappare ..."

  • Guest star: Eleanor Matsuura (Yumiko), Dan Fogler (Luke), Cooper Andrews (Jerry), Nadia Hilker (Magna), Rhys Coiro (Jed), Lauren Ridloff (Connie), Cailey Fleming (Judith Grimes), Matt Lintz (Henry), Traci Dinwiddie (Regina), Lindsley Register (Laura).
  • Altri interpreti: Matt Mangum (D.J.), Angel Theory (Kelly), Tamara Austin (Nora), Anabelle Holloway (Gracie), Antony Azor (R.J. Grimes).
  • Ascolti USA: telespettatori 5.396.000 – rating 18-49 anni 2,0%[10]

Stradivari[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Stradivarius
  • Diretto da: Michael Cudlitz
  • Scritto da: Vivian Tse

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nei boschi, Rosita è ferita e sta fuggendo da sola dagli zombie parlanti. Mentre si appoggia a un albero, sviene dalla stanchezza.

Altrove, Daryl accompagna Carol e Henry al suo accampamento. Mentre l'uomo nutre il suo nuovo cane, Carol gli chiede quando è stata l'ultima volta che ha mangiato, ma l'uomo ignora la domanda e se ne va.

Sulla strada per Hilltop, Siddiq dice a Michonne che avrebbe dovuto lasciare il gruppo di Magna ad Alexandria, ma lei dice che ancora non si fida di loro e li accompagna solo per mantere la promessa fatta a sua figlia. Sul carro, Magna si lamenta con il suo gruppo di Michonne che ha ancora i suoi coltelli e li rivuole indietro. Yumiko dice a Michonne che Magna è solo arrabbiata per il loro amico perduto, Bernie.

In una Hilltop fiorente, i residenti tendono a coltivare le loro colture, mentre Enid esegue controlli medici in infermeria. Nel frattempo, all'interno della Barrington House, Tara di ritorno da alcuni controlli quotidiani, chiede a Jesus notizie di Maggie. Lui rivela che lei ed Hershel sono ancora con Georgie e ha inviato un'altra lettera dove scrive di essere felice. Tara poi lo aggiorna su alcuni problemi minori della comunità e si congratula con lui per essere stato rieletto come leader. Le ricorda che nessuno lo aveva mai sfidato alle elezioni, ma Tara suggerisce che avrebbe dovuto prendere l'ufficio di Maggie, ma lui si rifiuta.

Al campo di Daryl, Carol chiede perché ha vissuto così a lungo nel bosco. Carol lo aggiorna del trasferimento di Henry a Hilltop mentre lei si occuperà di altre cose al Regno. Daryl le chiede le vere ragioni della sua presenza e Carol ammette che vuole che lui li segua per fare da mentore al ragazzo, ma l'arciere gli risponde che dovrà imparare da solo a essere un duro.

Altrove, Michonne e gli altri arrivano al vecchio accampamento di Magna, distrutto dai vaganti. Magna è sconvolta alla vista delle cose di Bernie mentre Michonne ordina a D.J. di raccogliere più armi possibili. Questo li fa arrabbiare, e Michonne annuncia anche che tornerà ad Alexandria la mattina seguente mentre Siddiq e D.J. sono incaricati di portarli a Hilltop. Magna e Luke iniziano ad arrabbiarsi, ma Yumiko li calma e accetta a malincuore le condizioni, successivamente decidono di trovare un riparo per la notte.

In un campo Jesus e Aaron hanno un incontro di lotta amichevole fino a che non si fermano per riposare. Jesus gli chiede se Michonne ha riconsiderato l'adesione alla fiera imminente, ma Aaron ha detto che non lo farà. All'improvviso, un bengala viene sparato in aria vicino ai due uomini e questi si precipitano a indagare. Trovano così Rosita ferita vicino a un albero, ella dice loro che ha lasciato Eugene in un granaio. Prima che alcuni vaganti possano avvicinarsi, la afferrano e le promettono di cercare Eugene il giorno dopo.

Nel suo accampamento, Daryl scuoia un serpente e lo getta nel fuoco per cena, mentre Henry chiede a Carol se lei lo ha portato lì così che Daryl possa essere il suo accompagnatore. Di notte, Carol dà a Daryl un nuovo taglio di capelli ed egli rivela di non aver mai ritrovato il corpo di Rick e alla fine si è abituato a vivere nei boschi. Carol suggerisce che dovrebbe lasciar perdere. Più tardi, mentre cenano, Henry chiede a Daryl come si sia procurato la cicatrice sugli occhi, ma lui lo ignora e va a cercare il suo cane.

All'interno di una fabbrica, Michonne sente un rumore e trova Luke in possesso di qualcosa. Lei pensa che sia un'arma e gli dice di lasciarla e girarsi. Luke che stava solo tenendo in mano il suo stradivari finisce per allarmare la donna che glielo distrugge e svegliando il gruppo.

Nel frattempo, Henry cercando Daryl, trova un vagante. Daryl si presenta, abbatte la creatura e gli chiede se lo stesse seguendo. All'improvviso, Daryl sente il suo cane abbaiare selvaggiamente vicino e si precipita per trovarlo bloccato in una trappola e circondato dagli zombie. Daryl viene aiutato da Henry a salvare il cane, ma l'arciere sgrida il ragazzo per essersi intromesso, Carol di nascosto osserva i due sopravvissuti.

A Hilltop, Tara aggiorna Jesus sulle condizioni di Rosita e chiede cosa stessero facendo lui e Aaron là fuori. Jesus confessa che stava addestrando Aaron mentre cercava di coinvolgere Alexandria nella fiera. Lei lo rimprovera e gli dice che la gente sta notando la sua costante assenza da Hilltop. Lei rivela che partirà domani per cercare Eugene e che ha bisogno che lui rimanga a Hilltop.

Al campo, Henry nota una cicatrice a forma di x sulla schiena di Daryl mentre l'uomo si stava cambiando la camicia. Daryl si siede accanto a lui e gli dice che quella era la prima volta che il cane rimaneva intrappolato in una sua trappola. Henry lo ringrazia per il salvataggio e gli dice che a Carol gli manca e si preoccupa per lui. Daryl però rivela di sapere che la donna sa come trovarlo, poi Henry lo invita a venire con loro.

Alla fabbrica, Luke osserva incredulo il suo Stradivari spezzato e spiega a Michonne quanto fosse vecchio e raro. Yumiko posa la testa sulla gamba di Magna e ricorda scherzosamente la villa in cui l'hanno trovata. Luke dice che l'arte è l'unica cosa che li separava dagli animali e come ha portato gli umani a vivere insieme nel passato, lasciando pensare Michonne.

Al mattino, Siddiq prova ancora a convincere Michonne a venire con loro, ma lei dice che non può correre il rischio con Maggie. Siddiq le rivela che Maggie e Hershel sono partiti lo scorso autunno, sconvolgendola. Prima che possa spiegarsi, D.J. arriva per avvertirli di alcuni vaganti vicino. Il gruppo esce per trovare diversi zombie che bloccano il percorso e che si stanno dirigendo verso i loro cavalli. Michonne uccide diversi vaganti mentre Magna chiede di riavere le armi. Michonne alla fine cede e ordina a D.J. di restituire loro le armi. Mentre il gruppo di Magna si divide e uccide vari vaganti, appare un Bernie zombie, che li sconvolge profondamente. Una Magna affranta non riesce ad abbatterlo, quindi Michonne lo fa per lei. Il gruppo apre un percorso pulito e se ne va.

Al campo, Daryl carica la moto per Hilltop e Carol sembra felicissima di averlo convinto a venire.

Sulla strada, Michonne si scusa con Yumiko e Magna, dicendo che capisce il loro dolore per la perdita di un amico considerato un familiare. Siddiq si scusa per non averle parlato prima di Maggie, spiegando che lei e Hershel sono partiti con Georgie per aiutare a costruire una nuova comunità lontana. All'improvviso, due soldati di Hilltop in cima a una collina si avvicinano a loro per informare che Rosita è ferita ed è tenuta in cura a Hilltop. Michonne ordina loro di dire a quelli di Hilltop che stanno arrivando. Connie nota qualcosa nelle vicinanze, preoccupando il gruppo, ma dice loro che non è niente. Mentre si allontanano, qualcuno li osserva dai cespugli.

A Hilltop, arrivano Daryl, Carol e Henry e abbracciano Tara. Carol dice a Jesus che Henry vuole imparare a essere un fabbro. Aaron saluta Daryl e gli dice che potrebbero usare il suo aiuto per localizzare Eugene. Henry cerca di partecipare, ma Carol invece gli dice di restare e insieme cercheranno una sistemazione per lui. Il gruppo di soccorso si prepara quando Jesus dice a Tara che andrà al posto suo e la prossima volta promette di rimanere, la ragazza accetta. Con il cane che fa da guida, Daryl, Aaron e Jesus si dirigono verso l'esterno per ritrovare Eugene.

  • Guest star: Eleanor Matsuura (Yumiko), Dan Fogler (Luke), Nadia Hilker (Magna), Lauren Ridloff (Connie), Matt Lintz (Henry), Kerry Cahill (Dianne), C. Thomas Howell (Abitante di Hilltop).
  • Altri interpreti: Angel Theory (Kelly), James Chen (Kal), Karen Ceesay (Bertie), Matt Mangum (D.J.), Anthony Lopez (Oscar), Jackson Pace (Gage), Kelley Mack (Addy).
  • Ascolti USA: telespettatori 4.794.000 – rating 18-49 anni 1,8%[11]

Sussurri[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Evolution
  • Diretto da: Michael E. Satrazemis
  • Scritto da: David Leslie Johnson-McGoldrick

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel bosco, Daryl, Aaron e Jesus scoprono un'orda vagare in mezzo a un campo. Mentre se ne vanno, un curioso osservatore li osserva dalla mandria.

Ad Alexandria, Gabriel aiuta Negan a meditare nella sua cella. Negan si complimenta per la sua relazione con Rosita e si vanta di aver sentito alcune cose interessanti su di lei dai pettegolezzi fuori dalla sua cella. Gabriel lo ignora e se ne va. Fuori, Barbara lo informa che Rosita è stata ferita ed è a Hilltop.

A Hilltop, tutti corrono dentro mentre Michonne e Siddiq arrivano con Magna e il suo gruppo. Dal posto di guardia, Diane si fa consegnare le armi prima di farli entrare. Dentro, Tara saluta freddamente Michonne e la aggiorna su Eugene, Aaron, Daryl e le situazioni di Rosita. Quindi informa il gruppo di Magna che dovranno aspettare che Jesus ritorni prima di decidere il loro futuro, ma possono comunque rimanere fino al suo ritorno. Alla Barrington House, Michonne sorride a Carol, ma viene ignorata anche da quest'ultima. Più tardi, Magna chiede a Yumiko perché Hilltop è guidato da un ragazzo di nome Jesus, ma Connie le assicura che probabilmente è solo un soprannome. Yumiko suggerisce di lavorare per dimostrare il loro valore in modo che possano rimanere. Michonne quindi presenta il nuovo gruppo a Carol, che si presenta felicemente attraverso il linguaggio dei segni, cosa che Connie apprezza.

Carol chiede a Michonne di Judith e di RJ e poi le dice che Henry si trasferisce a Hilltop. Carol chiede se può mandare un delegato da Alexandria alla fiera, ma Michonne rifiuta. Carol la supplica, ma Michonne continua a rifiutare dopodiché fa gli auguri a lei, Henry ed Ezekiel.

Nel bosco, Jesus dice ad Aaron che Daryl era solito commerciare con Hilltop prima di venire a visitarla. Aaron lo incoraggia ad abbracciare il suo nuovo ruolo di leader quando Daryl li interrompe e dice che può avvertire la presenza degli zombie nelle vicinanze attraverso il vento. Mentre vanno via, Jesus guarda con sospetto la mandria in arrivo.

A Hilltop, Henry saluta Carol, promettendole di renderla orgogliosa. Diane chiede a Carol se può tornare con lei al Regno e lei accetta. Alla postazione di fabbro di Earl, Enid controlla Henry e scherza con lui. Earl poi lo invita a cena, ma rifiuta dopo aver visto Enid e Alden baciarsi.

Ad Alexandria, Negan schernisce Gabriel che stava pulendo il suo vasino fino a farlo arrabbiare. Gabriel confessa di essersi arrabbiato perché mentre deve prendersi cura di lui, Rosita si doveva riprendere a Hilltop. Negan esprime sincera simpatia ma è bloccato da Gabriel che rabbioso si scatena.

A Hilltop, tutti mangiano nella mensa, a parte Henry che rimane solitario. Un gruppo di adolescenti lo nota e lo invita a restare con loro nei boschi. All'infermeria, Siddiq si scusa con Michonne per averle tenuto dei segreti. All'improvviso, Rosita si sveglia in preda al panico e dice loro che sa dov'è Eugene. Le raccontano che Daryl e gli altri lo stanno già cercando, ma restano confusi dopo che lei urla che gli altri non sanno con cosa hanno a che fare. Di notte, Daryl, Jesus e Aaron trovano Eugene nascosto in un granaio. Eugene, terrorizzato, avverte che un branco di vaganti lo sta cercando e devono andarsene immediatamente perché quel branco non è normale e gli zombie si sussurravano tra loro. I tre lo guardano come se fosse impazzito, quando all'improvviso il cane abbaia, avvertendoli del branco vicino.

Altrove, Henry beve con i suoi nuovi amici in un capanno fuori da Hilltop. Gage suggerisce di divertirsi un po' e li porta in un buco coperto nel terreno con un vagante all'interno. Addy lascia i ragazzi mentre loro gli lanciano anelli di corda e Rodney urina su di esso. Henry infastidito dal loro comportamento salta dentro al fosso e uccide il vagante. Gage è furioso con Henry per essere stato un guastafeste e se ne va con Rodney lasciandolo lì.

Nei boschi nebbiosi, Eugene dice al gruppo che gli zombie si stanno evolvendo. Daryl prende la cosa come ridicola quando Aaron nota che gli zombie si stanno avvicinando. Jesus suggerisce separarsi, ma Daryl gli dice che invece guiderà il branco mentre lui e Aaron portano Eugene ai cavalli.

Ad Alexandria, Negan gioca con una palla da tennis finché non si accorge che la porta si muove leggermente a causa del vento, confondendolo. Tocca la porta e scopre che è stata lasciata aperta. Viene lasciato nei suoi pensieri per un momento, ma poi sorride e se ne va.

A Hilltop, Tara porta Earl in prigione dove Henry si trova in una cella come punizione per comportamento scorretto. Earl minaccia di rimandare Henry nel Regno, facendo in modo che Henry spieghi che il suo comportamento spericolato deriva dal vedere Carol crollare in lacrime. Henry spiega che la sua comunità conta su di lui e implora per avere un'altra possibilità. Rivedendosi nel ragazzo a causa dei suoi errori passati, Earl promette di parlare con Jesus quando ritornerà, affermando che la punizione minima per ubriachezza molesta è di due giorni nella cella. Tuttavia, Earl dice a Henry che avrà un sacco di lavoro da recuperare quando uscirà, indicando che Earl intende tenerlo come suo apprendista.

Nei boschi, Daryl accende dei fuochi d'artificio per reindirizzare la mandria, ma un gruppo di vaganti ignora il rumore e anche gli altri seguono il loro esempio, lasciando Daryl scioccato. Nel frattempo, Aaron, Jesus ed Eugene finiscono in un cimitero nebbioso. Rapidamente vengono intrappolati da un cancello chiuso, costringendo Jesus e Aaron a uccidere i vaganti, mentre sentono dei sussurri intorno. All'improvviso, Michonne, Magna e Yumiko arrivano per aiutarli a sbloccare il cancello. Jesus dice ad Aaron e Eugene di uscire mentre finisce di uccidere gli zombie. Jesus inizia a fare fuori diversi vaganti con la sua spada, ma quando va per uccidere l'ultimo, questi lo schiva e lo trafigge da dietro attraversandogli il petto, scioccando tutti. "Sei dove non appartieni" sussurra il vagante a Jesus scioccato prima di gettarlo a terra. Daryl gli spara in testa mentre altri Sussurratori arrivano e il resto del gruppo corre per finirli. Mentre Aaron si avvicina al corpo di Jesus, Daryl nota qualcosa sul dorso del vagante appena ucciso e gli taglia il collo, rivelando una maschera. Prima che possano elaborare la cosa, i sussurri si fanno sempre più vicini e il gruppo si stringe in cerchio per combattere la minaccia.

  • Guest star: Eleanor Matsuura (Yumiko), Dan Fogler (Luke), Nadia Hilker (Magna), John Finn (Earl Sutton), Lauren Ridloff (Connie), Matt Lintz (Henry), Kerry Cahill (Dianne).
  • Altri interpreti: Angel Theory (Kelly), James Chen (Kal), Matt Mangum (D.J.), Mandi Christine Kerr (Barbara), Jackson Pace (Gage), Kelley Mack (Addy), Joe Ando Hirsh (Rodney).
  • Ascolti USA: telespettatori 5.089.000 – rating 18-49 anni 2,0%[12]

Adattarsi[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Adaptation
  • Diretto da: Greg Nicotero
  • Scritto da: Corey Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo circondato al cimitero riesce a eliminare alcuni uomini travestiti da zombie e a fuggire verso Hilltop riportando con loro anche il corpo di Jesus per dargli sepoltura.

Ad Alexandria Negan, dopo essersi dato un cambio d'abito e rubato la bussola di Judith e una pala, tenta di fuggire oltre le mura, ma Judith lo scopre e minaccia di ucciderlo se non fosse tornato in cella, affermando che fuori da Alexandria non ci sarebbe stato nulla per lui. L'uomo però la convince a lasciarlo andare con la promessa che non sarebbe mai più tornato e che da quel momento non avrebbe più ucciso nessuno, perché Rick e Michonne gli hanno davvero dimostrato come le cose possono cambiare.

A Hilltop Tara vuole organizzare una squadra di ricerca, poiché Daryl e gli altri non sono ancora tornati, Luke notando la mancanza di Magna e Yumiko decide di parteciparvi insieme ad Alden e così i due vanno alla loro ricerca. Intanto il gruppo di Daryl nota alcuni zombie su un ponte e tra questi vi sono altri sopravvissuti travestiti che li attaccano, ma Daryl e Michonne li sistemano e prendono in ostaggio una ragazzina di quel gruppo per interrogarla. Ella però continua a sostenere che Daryl e gli altri hanno ucciso tutti i suoi compagni, ma nessuno le crede.

Altrove Negan affronta alcuni vaganti, trova rifugio in un negozio, dove indossa una giacca di pelle in memoria dei vecchi tempi e sfugge a un branco di cani affamati.

A Hilltop il gruppo fa ritorno e mostrano ai coloni il corpo di Jesus, mentre la ragazzina viene sbattuta in cella per essere sottoposta ad altre domande, ma le sue risposte non convincono Daryl e Michonne, quest'ultima decide poi di tornare ad Alexandria con i suoi uomini per mettere a corrente tutti gli abitanti della nuova minaccia. A Daryl viene invece consigliato di fermarsi a Hilltop per aiutare Tara e continuare a interrogare la prigioniera. Più tardi Jesus viene seppellito e Daryl minaccia di morte la ragazza che continua a sostenere che l'unico membro ancora vivo della sua gente è sua madre. Solo le richieste di Henry (ancora prigioniero per la sua bravata) riescono a fermare Daryl, impedendogli di portare la ragazza a essere impiccata. Infuriato, lascia la prigione. La ragazza che finalmente rivela il suo nome, Lydia, inizia a conversare con Henry, mentre Daryl li ascolta di nascosto. Intanto Eugene tenta di confessare i suoi sentimenti per Rosita, ma questa dispiaciuta si allontana per poi vomitare. Siddiq decide di farle dei test, ma la ragazza rivela di essere incinta proprio di lui, Eugene ascoltandoli rimane sconvolto.

Nel frattempo Alden e Luke inconsapevoli del ritorno dei loro compagni, trovano delle frecce di Yumiko su degli alberi e Luke sostiene che siano state lasciate per farsi trovare da loro, così decidono di seguirle nonostante una grossa orda in lontananza potrebbe attaccarli.

Negan tornato al Santuario, scopre che questo è stato abbandonato e ci rimane male, dopo aver abbattuto alcuni zombie nel cortile tra cui un suo vecchio sottoposto, decide di tornare ad Alexandria, ma lungo la strada incontra Judith che spara alla sua moto facendolo cadere. L'uomo le dice che è disposto a tornare in cella perché lei aveva ragione: là fuori non è rimasto nulla per lui. Così i due si incamminano verso la comunità.

Luke e Alden intanto si trovano in un bosco e notano qualcosa di strano, gli zombie si sono fermati e nessuno di loro li attacca, presto si accorgono di essere circondati e prima di fare qualunque cosa, una donna travestita da vagante gli punta contro un fucile a pompa.

  • Guest star: Eleanor Matsuura (Yumiko), Dan Fogler (Luke), Nadia Hilker (Magna), Brett Butler (Tammy Rose), Cailey Fleming (Judith Grimes), Matt Lintz (Henry), Cassady McClincy (Lydia).
  • Altri interpreti: Matt Mangum (D.J.), Karen Ceesay (Bertie), Anthony Lopez (Oscar), Gustavo Gomez (Marco).
  • Ascolti USA: telespettatori 5.156.000 – rating 18-49 anni 2,0%[13]

Omega[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Omega
  • Diretto da: David Boyd
  • Scritto da: Channing Powell

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un flashback all'inizio dell'apocalisse, una giovane Lydia e i suoi genitori sono rintanati in un rifugio. Frank dice che nessuno sarebbe venuto a prenderli, ma Alpha assicura a Lydia che sta scherzando e le canta una canzone per calmarla.

Nel presente, Lydia racconta la sua storia a Henry nella sua cella a Hilltop. Henry dice a Lydia di Carol, che farebbe qualsiasi cosa per proteggerlo. Chiede di più sui suoi genitori e Lydia pensa a suo padre, morto per una ferita da arma da taglio. Dice che sua madre è anche implacabile e non è qualcuno con cui qualcuno vorrebbe fare i conti. Fuori, Daryl è seduto vicino alla finestra e ascolta la loro conversazione.

Nei boschi, Tara guida Magna e il suo gruppo alla ricerca di Alden e Luke. Trovano un gruppo di vaganti che banchettano con i loro cavalli e li uccidono, mentre controllano che non siano umani travestiti. Connie nota che i cavalli sono stati tagliati e spellati con dei coltelli. Tara si rende conto che Lydia ha mentito sul fatto che ci fosse solo sua madre là fuori e decide di tornare a Hilltop fino a quando non scopriranno con chi hanno a che fare.

Di ritorno nella cella di Hilltop, Henry offre a Lydia un uovo. Lei gli dice di tenerlo e che la fame è un dono. Chiede perché è gentile con lei e dice che lui, suo fratello e suo padre erano nei guai quando sono stati scoperti lì fuori e ci sono volute un sacco di persone che fossero gentili per ricominciare. Lydia dice che suo padre ha detto che le cose non sarebbero mai più andate bene.

In un altro flashback, Frank vuole lasciare il rifugio con altre persone perché le scorte si stanno esaurendo, ma Alpha decide che resteranno per proteggere la loro figlia. L'uomo inizia a trattarla male e inizia a tagliarsi la barba, dicendo che con l'apocalisse avrebbe fatto ciò che vuole. Alpha distrae Lydia con la dama per calmarla.

Nella cella, Henry dice a Lydia che sua madre sembra gentile e rivela che lui e i suoi genitori adottivi provengono da un'altra comunità chiamata Il Regno, che è a un giorno di viaggio da Hilltop. Improvvisamente, Daryl giunge al piano di sotto e porta Henry fuori dove lo rimprovera per aver messo in pericolo la sua famiglia e rivela di averlo usato per ottenere informazioni da lei. Henry si infuria, crede che Lydia sia una brava persona che ha solo subito dei traumi. Offende Daryl e gli dice di ottenere le informazioni che desidera da solo. Daryl torna nella cella di Lydia e offre le sue medicine per aiutarla con il suo dolore all'orecchio, ma lei rifiuta. Le dice della scomparsa di Luke e Alden, ma Lydia non ne sa nulla. Poi le chiede se sua madre ucciderebbe la loro gente se li avesse incrociati. Lydia dice che lo farebbe se fosse costretta a farlo.

In un altro flashback, alcuni sopravvissuti stanno impazzendo mentre fuori dal rifugio si sentono dei colpi di pistola. Alpha salta su un Matias in preda al panico e lo soffoca accidentalmente dopo che il ragazzo aveva cercato di andarsene. Frank conforta Lydia cantandole una canzone mentre guarda Alpha.

Nel presente, Daryl dice a Lydia che sua madre ha fatto ciò che doveva per tenerla in vita, dopodiché le dà la medicina, ricordandole che le persone a Hilltop la aiuteranno se lei li aiuta. Lei gli chiede dell'acqua e quando si avvicina cerca di afferrarlo. Lui le afferra il braccio e tira su la manica, rivelando una serie di segni di taglio, facendola ritirare in un angolo. Daryl la guarda per un momento e poi se ne va.

Nella loro roulotte, Yumiko suggerisce di partire per cercare di nuovo Luke ma Magna avverte che potrebbero perdere tutto se disobbediscono ai desideri di Tara. Kelly rivela di aver visto alcuni bambini sgattaiolare fuori da Hilltop e concorda con Yumiko che dovrebbero cercare Luke. Dopo aver votato decidono di partire quella notte.

Di notte, Daryl visita di nuovo Lydia per scoprire di più sui suoi lividi. Dice che li ha presi da sua madre, quindi Daryl chiede perché non le indica dove si trova. Dice che è più al sicuro qui che fuori, ma non è d'accordo e dice che l'abuso di sua madre la rende forte, dice inoltre che restare teneri ti fa morire.

In un altro flashback, Alpha, ora con i capelli più corti, si siede da sola mentre Frank, ora con la barba folta, controlla Lydia e la conforta. Più tardi, mentre tutti dormono, Lydia si alza e guarda il corpo di Matias. Mentre i sopravvissuti non sono riusciti a pugnalare Matias in testa, egli resuscita, si gira e va dietro a Lydia. Lei urla e Frank si precipita a salvarla ma viene morso al collo.

Nel presente, Lydia dice a Daryl che suo padre era debole, ma lui è forte e non appartiene a Hilltop. Daryl dice che lei non sa niente di lui e se ne va. Fuori, Henry affronta Daryl ma l'uomo afferma che Lydia è un problema di Tara ora. Henry gli dice di aver sentito Carol dire a Ezekiel che si teneva i capelli corti perché Ed era solita tirarla e abusare di lei quando li aveva lunghi. Suppone che le ci sia voluto così tanto tempo per sentirsi di nuovo al sicuro e farseli ricrescere. Daryl lo ascolta mentre Henry gli dice che sa che la gente di Lydia è cattiva ma non pensa che anche lei lo sia. Pensa sia solo spaventata e Daryl può mostrarle che non c'è nulla di cui aver paura. Daryl gli dice "Non solo io."

Nel frattempo, nei boschi, Magna e gli altri trovano una nuova serie di tracce che potrebbero essere dei sussurratori. Quando un gruppo di zombie si avvicina, Yumiko ha qualche ripensamento sull'andare. Magna e Connie la appoggiano, ma Kelly si rifiuta, ricordando loro che Luke l'ha salvata a Coalport. Connie la conforta e dice a Magna e Yumiko di tornare senza di loro e lei resterà a parlare con Kelly. Intanto, un sussurratore le osserva dal bosco.

A Hilltop, Henry libera Lydia dalla cella in modo che possano uscire fuori. Lydia afferra immediatamente un verme da terra e lo mangia. Ne dà uno a Henry, che fa lo stesso. Henry la porta in giro per mostarle la comunità, mentre la ragazza si infila un martello dietro la schiena. Sta per attaccare Henry, quando sente un bambino piangere, che le provoca una serie di ricordi del rifugio. Quindi chiede a Henry di riportarla nella sua cella. Lui accetta come Daryl li osserva da vicino. Nella cella, Lydia chiede a Henry di stare con lei. Si tengono per mano tra le sbarre e si addormentano.

La mattina dopo, Daryl li trova tenersi per mano. Lydia chiede le pillole, promettendo di non attaccare questa volta. Confessa che stava cercando di ottenere informazioni da loro e che se sua madre avesse trovato Luke e Alden, probabilmente sarebbero morti. Poi spiega che le sue persone sono sempre in movimento e che i suoi ricordi sono confusi perché sua madre le ha mentito. Lydia confessa che suo padre era premuroso e sua madre era il mostro.

In un altro flashback, un altro uomo viene effettivamente morso da Matias mentre il caos irrompe nel rifugio. Nel bel mezzo del caos, Alpha inizia a sfogliare le assi dalle finestre e dice che se ne stanno andando. Frank non vuole lasciare i loro amici ma Alpha dice che sono degli idioti con cui sono rimasti bloccati e li stanno mettendo in pericolo. Frank si rifiuta di andarsene e dice che Lydia starà con lui. Quindi dice a Lydia di aspettarlo mentre controlla le scale. Alpha lo segue e lo uccide.

Di ritorno nel presente, Lydia piange e si scusa con Daryl per aver perso tempo, ma lui dice che non è così e va fuori. Henry lo segue e gli chiede perché una mamma farebbe questo a suo figlio. Daryl gli dice che alcune persone non sono degne di essere genitori. Henry chiede se Lydia può restare. Daryl dice che vedranno e dice a Henry di procurare vestiti puliti a Lydia, mentre parlerà con Tara del loro campo. Henry dice a Daryl che è contento che lui e sua madre siano amici.

Nel frattempo, Magna e Yumiko tornano a Hilltop. Su un posto di guardia, Yumiko si scusa con Tara per essere uscite e Tara le dice di parlarle la prossima volta. Improvvisamente, Yumiko vede un piccolo gruppo di sussurratori avvicinarsi a Hilltop mentre le guardie afferrano Kelly per farla entrare, mentre Connie si nasconde nel campo di grano. Tara chiama Daryl e Magna in basso per unirsi a loro sul posto di guardia.

Di fronte al cancello, Alpha, ora calva, ferma il suo gruppo e si presenta, dicendo loro che vuole solo indietro sua figlia.

  • Guest star: Eleanor Matsuura (Yumiko), Nadia Hilker (Magna), Steve Kazee (Frank), Lauren Ridloff (Connie), Matt Lintz (Henry), Cassady McClincy (Lydia).
  • Altri interpreti: Angel Theory (Kelly), James Chen (Kal), Gustavo Gomez (Marco), Scarlett Blum (Lydia da bambina), Javier Carrasquillo (Matias), Quinn Bozza (Cyrus), Ashlyn Stallings (Amanda), Caroline Arapoglou (Rose), Jerry Mortel (Lamar).
  • Ascolti USA: telespettatori 4.538.000 – rating 18-49 anni 1,7%[14]

Ricompensa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Bounty
  • Diretto da: Meera Menon
  • Scritto da: Matthew Negrete

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un flashback, Ezekiel, Carol e Jerry sono in una radura nel bosco. Jerry dice ai due che Nabila è incinta e un esultante Ezekiel si congratula con lui. All'improvviso, Jesus e Tara si avvicinano a loro. Tara dice loro che ha lasciato Alexandria e consegna a Ezekiel la carta della comunità prima di partire. Quindi promette a Carol che un giorno i leader della comunità firmeranno tutti insieme.

Nel presente, Ezekiel guarda con nostalgia allo statuto del Regno. Dianne lo incontra per andare a caccia di cervi. Fuori, tutti stanno facendo i preparativi per la fiera. Carol raggiunge Ezekiel e decide di accompagnarlo.

A Hilltop, Enid visita Earl per un infortunio e gli suggerisce di andare in pensione, ma lui rifiuta. Tammy ringrazia Enid per l'aiuto e assicura che Alden tornerà. Marco corre quindi a dire loro che le persone che hanno ucciso Jesus sono lì.

Fuori, Alpha e i sussurratori aspettano che portino Lydia da lei. Daryl chiede loro di andarsene e Magna chiede ad Alpha se hanno ucciso la loro gente. Alpha dice di no e promette che se non le porteranno Lydia ci sarà un conflitto. Nel frattempo, Connie si nasconde nel campo di grano vicino e viene quasi scoperta da un sussurratore finché non se ne vanno. Daryl decide quindi di uscire per parlare con Alpha faccia a faccia.

Nel bosco, Ezekiel suggerisce a Carol di portare un'altra carovana al Regno, mentre lui va con un altro gruppo. Carol intuisce qualcosa, così Ezekiel spiega che lui e il suo popolo hanno pianificato una missione secondaria per catturare qualcosa per la fiera. Carol accetta e vanno in un cinema abbandonato.

A Hilltop, Daryl esce e Alpha istruisce una delle sue persone a portare qualcuno. Daryl informa Alpha che è pronto a combattere la sua gente per assicurarsi di non riportare indietro Lydia, quando scorge uno dei sussurratori con un bambino. Alpha spiega che sono animali e "gli animali hanno bambini". All'improvviso, un paio di sussurri tirano su dei legati Alden e Luke. Alpha offre di scambiare entrambi per sua figlia.

Al cinema, Ezekiel rivela a Carol che vuole ottenere una lampadina per proiettori, ma è comprensibilmente sconvolta dal fatto che rischiano così tanto per qualcosa di così banale. Ezekiel spiega quanto possa essere importante per le famiglie e lei si arrende. Jerry utilizza quindi un boombox per attirare gli zombie dal teatro.

A Hilltop, arriva una mandria e Alpha ordina alle sue persone di portarle via. Luke vede Connie nei campi di grano e le fa segno alle sue spalle per farla tacere. Dentro, Daryl informa Enid che farà lo scambio quando Magna li informa che Lydia e Henry sono scomparsi. Daryl dice a tutti di dividersi e trovarli, fa inoltre sentire il loro odore a Cane e lo manda alla loro ricerca.

Fuori, la bambina di un sussurratore inizia a piangere, cosa che attira gli zombie. Alpha fa segno alla madre, indicando che dovrebbe lasciare il bambino a morire. Alden e Luke urlano loro di non farlo, ma Alpha spiega che è la selezione naturale. Dentro, Daryl scopre che Henry e Lydia sono fuggiti e Addy dice che sa dove sono andati. Lei ed Enid vanno a cercarli mentre Daryl si ferma.

Fuori, le guardie sbattono la recinzione per attirare gli zombie lontano dal bambino, ma non funziona. Luke affanna freneticamente Connie per afferrare il bambino in modo che scappi dal campo di grano, fionda un vagante e lo afferra. I sussurratori intorno a lei sfoderano le pale mentre Connie fugge di nuovo nel campo di grano. Daryl corre dentro e uccide i vaganti intorno a lei mentre Kelly, Tammy ed Earl intervengono per salvarla.

Tornati a teatro, Carol aiuta Ezekiel a scardinare una cornice per manifesti da utilizzare per il loro noleggio. Carol gli suggerisce che se la fiera non dovesse riunire tutti, dovrebbero rimanere a Hilltop. Nel frattempo, Jerry recupera cautamente i bulbi mentre Dianne lo accompagna. Improvvisamente, alcuni zombie li attaccano, facendogli cadere la lampadina nella stanza infestata.

Nel bosco, Henry e Lydia si nascondono in una cabina quando Enid e Addy si presentano. Henry si rifiuta di dare Lydia, ma Enid spiega che Alden e la vita di Luke sono in pericolo. Enid gli dice di aver visto morire i suoi genitori e di come Carl le abbia detto che deve vivere per qualcosa di più della sopravvivenza. Henry è lacerato, così Lydia si offre di salvarsi per salvare i loro amici. Bacia Henry e se ne va.

A teatro, Jerry dice a Ezekiel del bulbo e pensa di andarsene, ma Carol interviene e prepara un piano per recuperarlo. Tirano fuori i vaganti, afferrano la lampadina e alla fine escono.

A Hilltop, Daryl consegna Lydia ad Alpha in cambio di Alden e Luke, che sono abbracciati dal gruppo di Enid e Magna. Lydia si scusa con sua madre e Alpha le fa un buffetto sul viso, ordinandole di chiamarla Alpha come tutti gli altri. Poi sorride a Daryl mentre se ne vanno.

Più tardi, Henry dice a Daryl che quello che hanno fatto non è giusto, ma Daryl gli ricorda che loro dovevano e devono solo conviverci. Di notte, nel Regno, Ezekiel e Carol posizionano la carta nell'inquadratura e si baciano mentre Jerry accende il proiettore.

A Hilltop, il gruppo di Magna beve, Enid e Alden dormono insieme, Tammy e Earl si prendono cura del loro nuovo bambino, e Henry lascia il suo letto. Fuori, Addy consegna a Daryl un biglietto di Henry, dove dice che è andato a cercare Lydia. Nelle vicinanze, Connie si siede su un tavolo e ferma Daryl, scrivendogli un appunto, sostenendo che vuole unirsi a lui. Con riluttanza accetta e partono.

  • Guest star: Eleanor Matsuura (Yumiko), Dan Fogler (Luke), Cooper Andrews (Jerry), Nadia Hilker (Magna), Brett Butler (Tammy Rose), John Finn (Earl Sutton), Lauren Ridloff (Connie), Matt Lintz (Henry), Cassady McClincy (Lydia), Kerry Cahill (Dianne), Nadine Marissa (Nabila).
  • Altri interpreti: Angel Theory (Kelly), Gustavo Gomez (Marco), Kelley Mack (Addy), Jason Graham (William), Ethan Patterson (Rasmus), Emily Lane (Sussurratrice).
  • Ascolti USA: telespettatori 4.386.000 – rating 18-49 anni 1,7%[15]

Guardiani[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Guardians
  • Diretto da: Michael E. Satrazemis
  • Scritto da: LaToya Morgan

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nei boschi, Alpha domanda a Lydia del suo periodo a Hilltop. Parla dei terreni coltivati, delle forniture e delle armi, ma lascia fuori i rapporti con altre comunità come il Regno. Alpha è delusa per la sua mancanza di informazioni, quindi Lydia chiede se è l'unica ragione per cui è venuta per lei. "Che domanda stupida," dice Alpha.

Ad Alexandria, Michonne sgrida i membri del consiglio per averla tenuta all'oscuro della loro missione sul ripetitore radio. Gabriel sostiene che dovrebbero essere più aperti a nuove comunità, ma Aaron gli ricorda i sussurratori e come dovrebbero fidarsi della discrezione di Michonne. Siddiq sostiene che Michonne non ha sempre ragione e la sua decisione di tagliare i legami con il Regno lo dimostra. Michonne afferma di non essere disposta a sacrificare la sua gente per salvare il Regno.

Più tardi, Gabriel si lamenta brevemente dei suoi problemi con Rosita. Non ha ancora accettato la sua gravidanza, ma vorrebbe che rimanesse con lui nonostante portasse in grembo il figlio di Siddiq.

Altrove, Henry raggiunge Lydia e i sussurratori e li osserva da una distanza ravvicinata. Un sussurratore gli chiede di mettere giù il suo bastone ma Henry lo mette fuori combattimento. Improvvisamente, Beta, il vice di Alpha, afferra Henry da dietro e lo lancia di fronte alla donna. Dice che sta seguendo Henry da un po', ma Henry li stava monitorando da più tempo. Alpha lo interroga quando Beta minaccia di rompergli il braccio. Henry cede e rivela che è venuto da solo per prendere Lydia. Lei lo chiama stupido e gli dà un pugno in faccia. Alpha decide che Henry verrà con loro.

Di ritorno ad Alexandria, Eugene mostra a Gabriel i suoi calcoli di pro e contro se dovesse restare con Rosita o meno. Gabriel lo liquida, ma Eugene lo avverte che sarebbe stato uno sciocco a lasciarla andare, rivelandogli che anche lui ne è innamorato ma sa di non essere ricambiato. Poi gli offre un nuovo paio di pantaloni per lui da offrire a Rosita come offerta di pace.

Tornato nei boschi, Alpha chiede a Lydia perché non ha menzionato Henry, ma lei dice che non valeva la pena menzionarlo. Alpha le ricorda che ha appena rischiato la vita per salvarla, quindi non deve mentire. Arrivano al campo dei sussurratori, che è pieno di gente senza la propria maschera da passeggio. Alpha ordina a Beta di legare Henry a un albero e di far creare per Lydia una nuova maschera.

Ad Alexandria, Michonne visita Negan nella sua cella per chiedergli perché è tornato. Negan le dice come avrebbe potuto colpirla a casa sua, ma che ha scelto di non farlo. Michonne ipotizza che abbia effettivamente provato a dare un'occhiata al mondo esterno, ma è stato costretto a tornare indietro quando non vi ha trovato nulla. Negan conferma la sua teoria e suggerisce che ella debba iniziare a fidarsi di lui se non ha intenzione di ucciderlo e che potrebbe aiutarla con i suoi problemi al consiglio. Lei chiude il discorso e nota Judith che li guarda dalla finestra della sua cella.

Nel bosco, Connie e Daryl rintracciano Henry e si rendono conto che i sussurratori lo hanno raggiunto. Uccidono alcuni vaganti e Connie sorride mentre Daryl da ordini al suo cane.

Al campo, Beta scuoia una testa di zombie da usare per la maschera di Lydia. Nel frattempo, Alpha deride Henry quando due dei suoi le si avvicinano e si domandano perché abbiano rinunciato a due persone per sua figlia. "Non mi piace quella matematica," sussurra Sean. Alpha ricorda loro che l'ha fatto per ottenere informazioni. Sean lancia una sfida per il suo ruolo di leader. Alpha gli ride in faccia e Beta afferra l'uomo da dietro e gli tiene un lungo coltello alla gola. "Stai cambiando le regole di nuovo," dice in modo calmo. Alpha conferma di avere il diritto di contestare la sua posizione, ma ha il diritto di difenderla. Quindi rivolge la sua attenzione a Helen e suggerisce che in realtà è lei che vuole essere il nuovo leader. Helen dice ad Alpha che ha fallito con chiunque mettendoli in pericolo. Alpha le dice che la sua gente la segue volontariamente perché li tiene al sicuro. Alpha poi avvolge un filo attorno al collo di Helen e la decapita mentre Henry guarda inorridito. Alpha passa quindi la testa a Sean, gli dice che piangere è per i deboli e lo colpisce nello stomaco con un pugnale.

A casa loro, Michonne domanda a Judith perché l'abbia spiata prima. Judith dice che in realtà era lì per vedere Negan, rivelando che a volte parla con lui per simpatia. Michonne spiega con calma perché è una cattiva idea, ma Judith sostiene che in realtà la ascolta. Michonne chiede fermamente di non avvicinarsi a lui perché è un mostro e se fosse uscito sarebbe rimasto un mostro. Judith le ricorda che è già uscito e non era un mostro, dimostrando che è cambiato. Michonne dice che le persone non cambiano, ma Judith risponde che lei lo ha fatto, lasciandola senza parole, Michonne la manda nella sua stanza e poi inizia a piangere.

Al campo dei sussurratori, Lydia mostra a Henry che ha ancora la collana che le ha dato, segnalando che lei lo supporta segretamente. Nella sua tenda, Alpha dice a Beta del tempo prima dell'apocalisse quando colpì Lydia duramente per essersi quasi soffocata nella plastica dei vestiti. Lei gli dice che le persone fanno tutto il necessario per proteggere coloro che amano. Beta poi suggerisce di tenersi pronti per quando qualcuno sarebbe venuto per Henry. Entrambi concordano sul fatto che Henry possa essere utile e hanno bisogno di scoprire se Lydia ha davvero dei sentimenti per lui. Da una parte del campo, alcuni sussurratori guidano una mandria per divorare i cadaveri della coppia mentre Daryl e Connie li osservano nelle vicinanze.

Ad Alexandria, Gabriel visita Rosita per parlare. Eugene li osserva da lontano e sorride. Nel frattempo, Michonne visita Aaron per annunciare che ha deciso di lasciare che il consiglio mandi una delegazione alla fiera del Regno. Aaron respinge ma Michonne dice che le persone dovrebbero essere autorizzate a decidere da sole. Più tardi, Alexandria prepara una carovana di cibo e viveri da inviare al Regno per la fiera.

Di notte, Beta porta Henry ad Alpha. Lei fa prendere a Lydia un coltello e le dice di uccidere Henry per dimostrare da che parte sta. Lydia inizia a piangere mentre si avvicina a Henry. Alpha la avverte di non essere debole come suo padre e che se non lo uccide, Beta li ucciderà entrambi. All'improvviso, una piccola mandria di zombie si presenta e inizia a divorare i sussurratori smascherati. Alpha e gli altri indossano rapidamente le maschere per cercare di attirare il branco mentre Daryl e Connie arrivano travestiti da sussurratori per salvare Henry. Afferrano Henry, che a sua volta afferra Lydia, e insieme scappano.

  • Guest star: Lauren Ridloff (Connie), Cassady McClincy (Lydia), Lindsley Register (Laura), Cailey Fleming (Judith Grimes), Matt Lintz (Henry), Ryan Hurst (Beta).
  • Altri interpreti: Anabelle Holloway (Gracie), Tamara Austin (Nora), Benjamin Keepers (Sean), David Ury (Zion), Antony Azor (R.J. Grimes), Allie McCulloch (Helen), Ethan Patterson (Rasmus), Evan Cleaver (Sussurratore), Kristin Erickson (Sussurratrice).
  • Ascolti USA: telespettatori 4.708.000 – rating 18-49 anni 1,7%[16]

Punto di sbarramento[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Chokepoint
  • Diretto da: Liesl Tommy
  • Scritto da: Eddie Guzelian e David Leslie Johnson-McGoldrick

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nei boschi, dopo la loro fuga dai Sussurratori, Daryl incolpa Lydia per averli messi nei guai e le dice che non può tornare con loro a Hilltop. Connie e Henry si rifiutano di lasciarla indietro e scappano con lei in un'altra direzione. Daryl è costretto a seguirli.

Al campo dei sussurratori, Beta consola un compagno moribondo e poi dice a un inseguitore di trovare Lydia.

Nel Regno, è quasi tutto pronto per la fiera. Nabila dice a Carol che questo è tutto ciò per cui hanno combattuto. Quindi nota Jerry contuso e senza armatura dopo essere tornato da una missione di rifornimento. All'interno del teatro, Jerry dice a Ezekiel che la sua pattuglia è stata rapita e derubata sulla strada da un gruppo chiamato "The Highwaymen", che ha dato loro una nota che avverte che chiunque si rechi alla fiera verrà respinto a meno che non paghino il pedaggio. Dianne ipotizza che potrebbe essere il gruppo di salvatori di Jed, ma Carol lo esclude dato che lei stessa li aveva sterminati. Ezekiel decide che dovrebbero parlare contro questi banditi e ordina a Jerry di riunire tutti i loro combattenti.

Sulla strada, il gruppo di Tara e Magna elimina un albero dal loro percorso mentre Tammy dice a Earl di quanto sia felice di avere accolto il bambino dei sussurratori con loro. Kelly fa sapere a Tara che è preoccupata per Connie, ma lei e Magna le assicurano che starà bene con Daryl e viceversa lui starà bene con Connie.

Nei boschi, Daryl e Connie escogitano un piano per utilizzare un edificio come mezzo per separare i sussurratori dai non morti. Lydia avverte Daryl che Alpha invierà Beta, che è il loro miglior combattente. Daryl promette quindi di ucciderlo per primo.

Altrove, Jerry e Carol mettono alla prova la comunità dei banditi mentre Ezekiel si lamenta della violenza a cui dovranno ricorrere. Carol suggerisce di provare a parlare con loro, e se non funziona, li uccideranno.

Nell'edificio, Connie rivela a Daryl che il suo gruppo ha usato l'edificio per nascondere le scorte e discutono su come dovrebbero procedere in seguito, con Connie che dice che Lydia dovrebbe tornare con loro perché non ha nessuno.

Nel frattempo, Ezekiel, Carol e Jerry si infiltrano nella base degli Highwaymen, dove il loro leader, Ozzy, li informa che questo incontro è riservato al Re. Non sono d'accordo, e Ozzy chiede se hanno il suo pedaggio, mentre la sua gente si avvicina con le armi estratte. Suggerisce di usare il Re come riscatto quando improvvisamente i combattenti del Regno prendono sotto tiro la gente di Ozzy. Ezekiel estrae la sua spada e dice che è pronto a combattere per quello che hanno creato. Quindi offre all'uomo un lavoro in cambio dell'accesso per il Regno e la fiera. Ozzy gli ride in faccia, dicendo loro che dovranno fare di meglio. Carol però sembra convincerli quando menziona il cinema che hanno messo in piedi.

Nell'edificio, Henry dona a Lydia una lancia fatta e lei gli ricorda che non è disposta a uccidere la sua stessa gente. Henry la riprende e le dice che proverà a non farlo neanche lui. Lydia poi lo rimprovera per aver rischiato la vita per lei, sostenendo che ciò che ha fatto ha fatto sembrare Alpha debole. Le ricorda che gli importa di lei e si baciano. Daryl li interrompe e dice loro di tenere d'occhio la situazione.

Sulla strada, una piccola mandria di zombie si avvicina al gruppo di Magna e Tara. Si mettono tutti in posizione e si ricordano di guardare se sono presenti dei sussurratori tra i vaganti. Tammy mette il bambino al sicuro in una scatola e poi uccide alcuni vaganti per salvare Earl. Improvvisamente, gli uomini di Ozzy arrivano a cavallo e si presentano a Tara dopo aver aiutato a abbattere la mandria. Poi li scortano nel Regno, dopo aver accettato l'accordo di Carol.

Su un balcone, Lydia individua un gruppo di zombie e sente dei bisbigli tra questi. La mandria cammina lungo la strada verso l'area dell'edificio. Nel mezzo del gruppo c'è Beta, che impartisce istruzioni silenziose al suo popolo, dicendo loro di dividersi, nel mentre Daryl spara a uno zombie, il sussurratore morente visto a inizio episodio, in modo da farsi notare dai nemici. Beta e la sua gente irrompono e scoprono rapidamente di essere caduti in una trappola. Nel frattempo, Daryl fa in modo che Lydia con Cane si nasconda in un armadio mentre i sussurratori vanno al piano di sopra. Henry ne colpisce uno mentre Connie un altro. Daryl punta la balestra verso la porta principale, che viene abbattuta da Beta, che usa un'altra porta come scudo. Daryl si raggruppa e colpisce un sussurratore attraverso un telo con un'ascia antincendio mentre Connie e Henry danno la caccia agli altri. Un sussurratore pugnala Henry a una gamba ma viene poi affrontato da Cane, mandato fuori da una Lydia disperata quando sente Henry in pericolo. Henry finisce il sussurratore mentre Lydia va ad aiutare Henry e Connie fa fuori un altro sussurratore che l'ha attaccata. Daryl taglia la gola a Zion e viene quindi caricato da Beta, la cui stazza lo fa sobbalzare. I due si misurano e Beta forza il collo di Daryl verso una lama, ma questi riesce a dargli un pugno e liberarsi. Beta risponde con un pugno di suo e Daryl lo colpisce al petto prima di scappare in una botola. Beta afferra il coltello dal petto e annuncia che tutto ciò che desidera è Lydia. Daryl si insinua attraverso il vespaio dietro di lui e lo spinge giù per la tromba dell'ascensore.

Nel Regno, i banditi ritornano con Tara e gli altri, che assicurano a Ezekiel e Carol che possono fidarsi. Questi salutano Tara e chiedono dove si trovino Henry e Daryl, ma Tara ammette che pensava che fossero già arrivati.

Nell'edificio, Connie respinge la mandria con la sua fionda e Daryl dice agli altri che sono diretti ad Alexandria per chiedere aiuto per Henry perché è più vicino. Tuttavia, non intende rimanerci e continueranno invece a proseguire. Mentre escono, in fondo al vano dell'ascensore, un Beta ancora vivo si alza dal dolore, infuriato e coperto di sangue.

  • Guest star: Eleanor Matsuura (Yumiko), Cooper Andrews (Jerry), Ryan Hurst (Beta), Nadia Hilker (Magna), Brett Butler (Tammy Rose), John Finn (Earl Sutton), Angus Sampson (Ozzy), Lauren Ridloff (Connie), Cassady McClincy (Lydia), Kerry Cahill (Dianne), Matt Lintz (Henry), Nadine Marissa (Nabila).
  • Altri interpreti: Angel Theory (Kelly), James Chan (Kal), Anthony Lopez (Oscar), Jackson Pace (Gage), Kelley Mack (Addy), Joe Ando Hirsh (Rodney), Ben Vandermey (Sussurratore morso), Terri James (Sussurratrice), Victor Cordova (Sussurratore).
  • Ascolti USA: telespettatori 4.831.000 – rating 18-49 anni 1,8%[17]

Cicatrici[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Scars
  • Diretto da: Millicent Shelton
  • Scritto da: Corey Reed e Vivian Tse

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un flashback, poco dopo la presunta morte di Rick, Michonne ritorna sulla riva del fiume e ritrova la pistola dello sceriffo, ma nessun segno del suo corpo. Almeno otto mesi dopo, Michonne vi fa ritorno incinta e corre da Daryl che le dice che ha seguito il fiume fino all'oceano, ma non ha ancora trovato Rick. Michonne gli chiede quando tornerà ad Alexandria e l'uomo le risponde che sarebbe tornato solo dopo aver trovato qualcosa.

Nel presente, Michonne pulisce la pistola di Rick e la mette in una scatola con la scritta "Judith". Improvvisamente, Aaron arriva a casa sua per informarla che Daryl è alle porte con Henry, Lydia e Connie. Michonne dice a Daryl che è restia nei confronti di Lydia ma l'uomo le assicura che è dalla loro parte. In un altro flashback ad Alexandria, Michonne osserva alcuni sconosciuti appena giunti alla comunità e scopre tra loro la sua amica dai tempi della scuola, Jocelyn.

Nel presente, Henry si fa ricucire la gamba. Daryl dice a Michonne che dovrebbero recarsi presto nel Regno. In un flashback, Jocelyn si lascia prendere dal panico e dice a Michonne che deve tornare da gli altri. Michonne la calma e le offre aiuto. Più tardi, Michonne, Gabriel, Rosita ed Eugene seguono Winnie in una fabbrica dove trovano molti bambini nascosti.

Nel presente, Michonne dice a Lydia che ha fatto cose di cui non è fiera. Le fa intuire che Lydia avrebbe reso Alexandria molto più sicura se se ne fosse andata. In riva al lago, Judith dice a Daryl che è felice di aver aiutato Lydia e suggerisce che avrebbero potuto sconfiggere i sussurratori.

In passato ad Alexandria, il gruppo di ragazzini di Jocelyn si gode un falò con una Judith più giovane e gli altri ragazzi della comunità. Nella sua casa, Michonne dice a Jocelyn che è colpita dalle abilità di caccia dei bambini, con Jocelyn che le dice che i bambini sono capaci di tutto.

Nel presente, Daryl, Henry e Lydia partono per il Regno di notte. Michonne e Aaron dicono addio mentre Judith osserva. Michonne dice a Daryl che Judith è ancora arrabbiata con lei, quindi suggerisce di dirle la verità. Dopo che se ne vanno, Michonne fissa il coperchio del tombino della fogna, chiuso a chiave.

In passato, Michonne e alcuni residenti scoprono che Jocelyn e i loro figli se ne sono andati, insieme alla loro scorta di cibo e armi da fuoco. Trovano uno degli Alessandrini colpito alla testa e Michonne scopre il tombino spalancato.

Nel presente, Michonne si siede a cena con i suoi figli. Judith si rifiuta di mangiare e va nella sua camera da letto. La mattina dopo, Michonne non riesce a trovare Judith nella sua stanza, così chiede a Negan se la vede ancora e chiede di sapere di cosa Judith gli parla. Negan risponde che la bambina gli parla dei compiti, delle storie su Rick, e di quanto sia tanto tosta come Carl. Dice anche di essere diretto con lei, e forse se Michonne facesse lo stesso lei saprebbe dove trovarla. Michonne gli chiede se le avesse detto cosa fece a Glenn e Abraham, con Negan che le dice di sì. Egli rivela che Judith la odia per il fatto che non abbia fatto entrare la gente di Magna e crede che le cose dovrebbero essere come Carl voleva che fossero. Michonne urla che Judith è sua figlia, e Negan le ricorda che proprio per questo avrebbe dovuto ascoltarla e che Judith fa tutto ciò che pensa avrebbe fatto anche lei. Michonne si precipita quindi a casa e trova un biglietto da parte di Judith in cui dice che deve andare ad aiutare i loro amici.

In passato, Daryl si unisce a Michonne nella sua missione di trovare Judith e gli Alessandrini scomparsi nei boschi. Durante una pausa, Michonne si lamenta di quanto sia stata stupida a fidarsi della sua vecchia amica, ma Daryl le ricorda che alcune persone hanno troppo male nel loro cuore. Qualche tempo dopo, Michonne e Daryl individuano uno dei bambini di Jocelyn al di fuori di una scuola abbandonata. Lo inseguono finché non vengono raggiunti da tutti i bambini in un corridoio. Daryl viene colpito alla spalla con una freccia, mentre Linus mette fuori combattimento Michonne facendole perdere i sensi. Qualche ora dopo, i due si svegliano insanguinati e legati. Linus marca Daryl con una X di ferro e Jocelyn dice a Michonne che i bambini non possono essere deboli. Winnie quindi marca Michonne. Quando sono lasciati soli, Daryl e Michonne si liberano e si dividono. Michonne vede Jocelyn nel corridoio e chiede di sapere dove si trovano Judith e il resto dei bambini. Mentre discutono, Gina punta la katana di Michonne contro di lei. Jocelyn se ne va e ordina a lei e Linus di ucciderla. Armata solo con una sbarra, Michonne dice che non vuole ucciderli. Linus le effettua un grosso taglio sulla sua pancia e Michonne riesce ad afferrare la sua katana mentre i bambini fuggono. Michonne trova un'uscita e viene immediatamente picchiata più e più volte con una tavola di legno da Jocelyn. Michonne trova la forza di pugnalarla a una gamba e al petto, uccidendola, dopodiché si alza e dice ai bambini che possono tornare tutti ad Alexandria, ma Mitchell ordina ai bambini di uccidere gli alessandrini mentre si occuperà di lei. È costretta a ucciderlo mentre gli altri bambini si avvicinano. Michonne implora i ragazzi di fermarsi ma tutti la attaccano e lei è costretta a ucciderli uno a uno fino a quando Winnie rimane da sola e quest'ultima fugge. Improvvisamente, Judith emerge dalla roulotte e abbraccia felicemente sua madre.

Nel presente, Michonne uccide diversi vaganti nei boschi e trova Judith, salvandola da uno zombie in tempo. Si siedono accanto a un tronco e Judith le dice che ricorda come i bambini fossero gentili con lei, ma che Jocelyn era cattiva. Poi dice a Michonne che amare qualcuno significa tenerli al sicuro e chiede perché abbiano smesso di amare Daryl, Maggie, Carol e il re. Michonne dice che non l'hanno fatto, e le due si abbracciano di nuovo.

In passato, Daryl e Michonne tornano ad Alexandria con i bambini mentre i genitori si precipitano a salutarli. Tornando al presente, Michonne dice a Judith come ha cambiato la missione di Alexandria per proteggere i propri cari, così da poter tenere i suoi figli al sicuro, ma ammette che ha sbagliato e che devono proteggere le persone che amano.

Nel bosco, Judith e Michonne cavalcano verso il Regno e raccolgono Daryl, Connie, Henry e Lydia lungo la strada. Nel frattempo, due sussurratori osservano una carovana arrivata al Regno. "Dovremmo dirlo a Alpha," dice una di loro sorridendo.

  • Guest star: Rutina Wesley (Jocelyn), Lauren Ridloff (Connie), Cassady McClincy (Lydia), Lindsley Register (Laura), Cailey Fleming (Judith Grimes), Kenric Green (Scott), Matt Lintz (Henry).
  • Altri interpreti: Matt Mangum (D.J.), Chloe Garcia-Frizzi (Judith Grimes a 3 anni), Anabelle Holloway (Gracie), Antony Azor (R.J. Grimes), Elyse DuFour (Frankie), Joey Simon (Mitchell), Luke David Blumm (Linus), Jessi Goei (Gina), Elle Graham (Winnie), Jonathan Billions (Marcus), Emma Coulter (Sussurratrice).
  • Ascolti USA: telespettatori 4.566.000 – rating 18-49 anni 1,7%[18]

La quiete prima della tempesta[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Calm Before
  • Diretto da: Laura Belsey
  • Scritto da: Geraldine Inoa e Channing Powell

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un flashback, Miles e Hilde trovano la strada per Hilltop e si integrano rapidamente nella comunità. Anni dopo, salgono a bordo di una carrozza per la Fiera del Regno. Nel bosco, vengono attaccati e uccisi da Alpha, che procede poi a fare lo scalpo a Hilde.

Nel Regno, Ezekiel si rivolge alla folla e dichiara di aver finalmente realizzato i sogni di Rick, Carl e Jesus e aver riunito le comunità. Mentre tutti festeggiano, arrivano Daryl, Michonne e il convoglio. Carol rimprovera Henry per essere scappato mentre Michonne saluta Ezekiel, che è scioccato nel vederla. Tara vede Lydia nel gruppo e si arrabbia con Daryl. All'interno del teatro, Michonne convoca i leader e dice loro che è finalmente pronta per aiutare Alexandria. Gabriel annuncia che Alexandria è disposta a concedere asilo a Lydia, ma Tara avverte che sua madre si vendicherà contro Hilltop. Michonne le ricorda che a nessuno di loro è stata data fiducia quando sono stati introdotti per la prima volta al gruppo di Rick, e Tara si ammutolisce. Sono tutti d'accordo nel mandare qualcuno di loro a Hilltop per proteggersi da eventuali potenziali attacchi da parte dei sussurratori e Michonne decide di ristabilire la carta delle comunità, stabilendo che un attacco contro Hilltop conta come un attacco contro tutti loro. Ezekiel quindi recupera la carta originale e tutti i leader la firmano e Michonne dice a Gabriel che dovrebbe firmare per Alexandria come capo del consiglio.

In fiera, Henry mostra Lydia il Regno e poi Ezekiel dice loro che spera di vederli al cinema stasera. Luke cerca di convincere Alden a esibirsi con lui. Enid chiama accidentalmente Alden il suo ragazzo, ma decide che va bene. Kelly dice emozionalmente a Connie quanto sia dispiaciuta che se ne sia andata senza salutare e Connie si scusa ma dice che doveva proteggere quel bambino. Michonne informa Siddiq che sta per partire per Hilltop con il primo gruppo e lui le dice che ha qualche novità da dirle quando torneranno tutti a Hilltop. Addy si scusa con Henry per averlo fatto scoprire ma lui la perdona. Gage e Rodney si presentano a Lydia e le dicono che Addy ha qualcosa per Henry, cosa che la mette a disagio.

Nel frattempo, Daryl, Carol, Michonne, Magna e altri lasciano il Regno per andare su Hilltop e lasciare alcuni soldati in caso di un possibile attacco. Nei boschi incontrano Ozzy, Alek e D.J. e trova uno dei carrelli di Hilltop rovesciato. Carol, Daryl, Michonne e Yumiko decidono di rintracciare qualsiasi possibile sopravvissuto mentre Magna e gli altri si dirigono verso Hilltop e Ozzy e il suo gruppo pattugliano la periferia del Regno.

Di notte, Daryl e il gruppo vengono attaccati dai vaganti. Li fanno fuori uno ad uno finché non vengono circondati dai sussurratori. Beta emerge dagli alberi e dice loro di lasciare cadere le armi. "Dovevi solo darmi la ragazza", ringhia a Daryl, dicendogli che il loro patto è scaduto.

In un flashback di prima giornata, Alpha cammina travestita alla fiera, indossando i vestiti di Hilde. Nel frattempo, Eugene dice a Rosita che ha raccolto parti radio per rendere più facile per le comunità comunicare tra loro. Rosita gli dice che, nonostante la gravidanza, le cose non devono cambiare tra loro e sono ancora amici. Altrove, Henry assicura a Lydia che gli piace. Si baciano e lui parte per controllare i tubi, chiedendole di salvargli un posto al cinema. Nelle vicinanze, Ezekiel si presenta ad Alpha mascherata la quale si presenta come Debora di Alexandria e gli chiede di mostrarle il Regno. Più tardi, al cinema, Lydia si preoccupa che Henry non sia ancora tornato. All'improvviso, Alpha si siede accanto a lei e le dice silenziosamente di non dire nulla. Più tardi quella notte, Alpha, ora senza travestimento, si avvicina a Daryl e il gruppo legato ad un albero. Lei dice loro che ha avuto problemi durante il viaggio mentre si pulisce il suo coltello insanguinato sui pantaloni. Michonne la avverte che se cerca di riportare indietro Lydia che loro risponderanno con la forza, ma Alpha le assicura che Lydia non è più la sua preoccupazione. Prende un fucile e dice a Daryl di venire con lei da sola. All'alba, Alpha costringe Daryl a salire sulla cima di una scogliera dove una massiccia orda di zombie e sussurratori camminano sotto di loro. Alpha dice che le comunità di Daryl sono una barzelletta e che il suo modo di vivere è la cosa migliore per la sua gente. Lei allora gli dice che i suoi amici al campo stanno bene, ma la prossima volta che la sua gente attraverserà la sua terra, lei rilascerà l'orda nella loro. Lei chiarisce che ha segnato il confine e Daryl chiede se ha ucciso Lydia.

Flashback di quella sera, Alpha si confronta con Lydia sull'essere una traditrice, ma lei le dice che questo è un modo migliore di vivere. Quindi minaccia di urlare se non se ne fosse andata e Alpha le dice che non è mai stata una di loro. Lydia scoppia in lacrime. Tornando al presente, Alpha dice a Daryl che non ha ucciso Lydia e dubita che lui possa proteggerla. Lui le dice che ha torto e se ne va.

Nel campo, Beta chiede ad Alpha di Lydia. Alpha lo manda via per restare da sola, ma un sussurratore assiste accidentalmente al suo pianto. Ella lo pugnala al collo, assicurandosi che nessuno la vedesse debole.

Sulla via del ritorno verso il Regno, Daryl, Michonne, Carol e Yumiko trovano un Siddiq picchiato e insanguinato legato a un albero. Li indica ad una collina vicina, che ha dieci picche nel terreno. Ogni spiga ha una testa mozzata infilzata nella parte superiore. Il gruppo cammina devastato verso di esso e guarda con orrore le vittime: Ozzy, Alek, D.J., Frankie, Tammy, Rodney, Addy, Enid, Tara e Henry. Mentre vedono ogni testa, un flashback rivela la gente che chiede agli altri dove siano le varie vittime. Daryl conforta Carol e le dice di distogliere lo sguardo, ma è sopraffatta dall'emozione.

Più tardi, nel Regno, Siddiq si rivolge alla folla per consegnare le notizie tragiche. Dice loro che Alpha lo ha lasciato vivo per raccontare una storia del male che è accaduta e per allontanare di nuovo le comunità. Invece, Siddiq racconta una storia molto diversa: prima della fine, i prigionieri furono trovati da Ozzy, Alek e D.J. che hanno dato loro la possibilità di contrattaccare. I prigionieri hanno combattuto fino alla fine per proteggersi a vicenda come famiglia, anche se alcuni di loro non si conoscevano nemmeno. Sebbene alla fine abbiano fallito, sono morti come eroi, ed è così che Siddiq vuole che siano ricordati e onorati. Nel flashback Tara afferra un coltello e uccide un sussurratore che affronta D.J., Tammy Rose protegge Rodney, Addy e Frankie combattono un sussurratore insieme, Enid combatte e uccide i sussurratori usando un altro coltello caduto prima che Alpha arrivi ad interrompere il combattimento.

Qualche tempo dopo, Daryl e Lydia tornano al confine. Lydia lascia la collana che Henry ha fatto per lei a terra davanti alla picca che una volta teneva la testa di Henry e mentre i due si allontano, i fiocchi di neve cominciano a cadere.

  • Guest star: Eleanor Matsuura (Yumiko), Dan Fogler (Luke), Cooper Andrews (Jerry), Ryan Hurst (Beta), Nadia Hilker (Magna), Brett Butler (Tammy Rose), John Finn (Earl Sutton), Angus Sampson (Ozzy), Lauren Ridloff (Connie), Cassady McClincy (Lydia), Kerry Cahill (Dianne), Cailey Fleming (Judith Grimes), Nadine Marissa (Nabila), Matt Lintz (Henry).
  • Altri interpreti: Angel Theory (Kelly), James Chen (Kal), Matt Mangum (D.J.), Anthony Lopez (Oscar), Avianna Mynhier (Rachel Ward), Elyse DuFour (Frankie), Caroline Duncan (Hilde), Jansen Panettiere (Casper), Gustavo Gomez (Marco), Brian Sheppard (Miles), Kelley Mack (Addy), Jackson Pace (Gage), Joe Ando Hirsh (Rodney), Jason Kirkpatrick (Alek), Josh Ventura (Martin).
  • Nota: l'episodio ha una durata di 57 minuti, 15 minuti in più rispetto a un episodio regolare.
  • Ascolti USA: telespettatori 4.152.000 – rating 18-49 anni 1,5%[19]

La tempesta[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Storm
  • Diretto da: Greg Nicotero
  • Scritto da: Angela Kang e Matthew Negrete

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Diversi mesi dopo il massacro della fiera, il Regno è caduto a causa dei problemi alle tubature e di vari incendi che hanno distrutto alcuni edifici. Ezekiel usa una radio per spiegare la fine della comunità e chiede rifugio dalle tempeste che verranno. Nel frattempo, Carol mette in ordine alcune delle vecchie cose di Henry mentre Daryl prepara la cena per Lydia. All'interno del teatro, Ezekiel guarda con nostalgia la carta della comunità prima di impacchettarla e uscire. Fuori, tutti si preparano e partono al freddo, lasciando la comunità alle spalle.

Sulla strada, Yumiko e Magna informano Michonne di aver inviato delle lettere a Maggie, ma non hanno ancora ricevuto nessuna risposta e Hilltop è ancora sconvolta dalla perdita di un altro leader. All'improvviso individuano dei vaganti in un campo e Alden chiede a Lydia se fossero la sua gente, Daryl interviene per chiudere la conversazione. Lydia gli dice che non vuole causare problemi, ma Daryl le ricorda che la sua gente dovrebbe smetterla di incolparla. Più tardi, Daryl ricorda a Carol che Henry voleva che Lydia fosse con loro. La donna ammette che tutto quello che riesce a vedere è Henry quando la guarda e Daryl chiede cosa vede quando guarda lui. Lei gli assicura che vede lui e gli mette una mano sulla spalla. Ezekiel li nota, e si ingelosisce. All'improvviso, Jerry lo avverte che è meglio trovare un riparo prima che arrivi la tempesta.

Ad Alexandria, Eugene, Gabriel e Rosita discutono sul fatto che la città si dovrà dividere in tre gruppi, prendendo rifugio nella casa di Aaron, nella casa di Barbara e nella casa delle riunioni, poiché hanno i più grandi camini della città. Alla riunione, Gabriel e Rosita si scaldano restando vicini ma Eugene li interrompe per aggiornarli sulla tempesta. Gabriel crea un piano per raggruppare tutti accanto ai camini nella chiesa e si rende conto che dovranno anche liberare Negan in modo che esso non congeli.

Sulla strada, Daryl e Carol uccidono un paio di zombie. Daryl dice al gruppo di continuare a muoversi mentre lui e Ezekiel vanno a recuperare il suo dardo. Nei boschi, Ezekiel dice a Daryl che vuole un nuovo inizio con Carol a Hilltop facendo intendere le sue preoccupazioni nell'avere l'arciere nei paraggi. Daryl non dice nulla e lo guarda pensieroso. Nel frattempo, Lydia vaga nella foresta e trova un vagante intrappolato nel ghiaccio. Si toglie il guanto mentre piange e offre la sua mano allo zombie per uccidersi, ma si ferma quando appare Carol e la segue di nuovo al gruppo. Mentre inizia a cadere altra neve, Michonne decide di portare il gruppo nel Santuario abbandonato.

Ad Alexandria, i residenti si rifugiano nella chiesa. Negan scherza sul quadrilatero dell'amore di Rosita e schernisce Gabriel chiamandolo "padre ... non il padre", per il divertimento di Eugene. Judith gli dice che è preoccupata per Cane, che ha smarrito nonostante Daryl le abbia chiesto di vegliare su di lui. Improvvisamente, il gruppo odora qualcosa ed Eugene tira via Siddiq e Gabriel dal camino prima che esploda. Dice che il camino non permette di areare il fuoco, quindi Gabriel decide che si trasferiranno nella casa di Aaron. Legano tutti una corda attorno a sé e si dirigono verso la tormenta.

Nel Santuario, tutti cercano di scaldarsi. Daryl si siede con Carol e lei gli chiede se fosse successo qualcosa tra lui ed Ezekiel. Dice di no, ma Carol è sospettosa. Ammette che con Henry se n'è andata una parte di se stessa e si sente come se si stesse perdendo di nuovo, quindi Daryl si offre di portare via Lydia e proteggerla da solo, anche se non vuole andarsene.

Un po' più tardi, i leader mappano il loro percorso attraverso un lago ghiacciato sulla terra di Alpha e Michonne avverte che devono andarsene o che non ce la faranno. In seguito, Ezekiel lamenta i suoi fallimenti con Michonne, che dice che se le loro comunità si fossero conosciute meglio, Alpha non si sarebbe mai mescolata. Giura di non lasciarli mai più dividere e ricorda che il Regno è qui con loro. Il gruppo si prepara e lascia il Santuario.

Nei boschi, il gruppo passa nel territorio di Alpha. Nel frattempo, ad Alexandria, Judith sente il cane abbaiare in lontananza e lo insegue, costringendo Negan a correrle dietro.

Nei boschi, Michonne uccide gli zombie ghiacciati, incerta se fossero sussurratori o meno, prima di raggiungere il lago ghiacciato. Daryl nota che Lydia è di nuovo scomparsa, quindi Carol parte per trovarla e gli ordina di far attraversare tutti in sicurezza. Improvvisamente, i vaganti si svegliano dalle rive del manto nevoso e il gruppo li uccide uno ad uno prima di fuggire attraverso il ghiaccio. Nel frattempo, Carol rintraccia Lydia in una capanna e chiede di sapere cosa sta facendo. Lydia spiega che non può attraversare il fiume perché andare ad Hilltop non risolverà nulla perché tutti la incolperanno per quello che è successo. La ragazza chiede a Carol di ucciderla, ma ella si rifiuta e dopo averle detto che non è debole, la riporta al gruppo.

Altrove, Negan viene colpito da dei detriti mentre cerca Judith. Urla il suo nome fino a quando non sente il cane abbaiare e la trova. Negan mette Judith sulla spalla, afferra il guinzaglio di Cane e le dà il cappotto per stare al caldo. Quindi lega la sua gamba ferita e porta via lei e Cane.

Al mattino, con la tempesta finita, il gruppo arriva finalmente a Hilltop. Quella notte, Daryl informa Lydia che partiranno per Alexandria la mattina. Chiede perché abbia lasciato Hilltop e dice che le dirà quella storia un altro giorno. Nel frattempo, Carol dice ad Ezekiel che lo lascerà e si dirigerà ad Alexandria con gli altri. Le ricorda che l'amerà sempre e che lei non rimpiangerà mai la favola. Carol fa poi per restituirgli il suo anello, ma Ezekiel glielo lascia tenere.

La mattina dopo, Daryl e gli altri tornano ad Alexandria, insieme a Carol e diversi rifugiati del Regno. Michonne abbraccia i suoi figli e il gruppo gioca in una battaglia a palle di neve. Più tardi, si dirige verso l'infermeria per visitare Negan. Lei lo ringrazia per aver salvato Judith ed egli ripensa all'ultima volta che sono stati lì, ovvero quando fu portato lì dopo che Rick gli aveva tagliato la gola. Negan poi le fa i complimenti per avere avuto il coraggio di attraversare il territorio dei sussurratori.

Qualche tempo dopo, la tempesta è passata. Nel loro campo, Alpha ricorda a Beta che lei dovrà essere forte per ciò che verrà dopo e Beta le assicura che lo sarà. Poi inizia a fustigarle un braccio con un ramo per renderla forte.

Ad Hilltop, Ezekiel dialoga con Judith alla radio e dice che solo perché hanno perso il Regno non significa che abbiano perso la loro casa. Chiudono la conversazione alla radio e lui se ne va. Improvvisamente, si sente un'altra voce femminile che domanda se ci sia qualcuno là fuori.

  • Guest star: Eleanor Matsuura (Yumiko), Ryan Hurst (Beta), Cooper Andrews (Jerry), Nadia Hilker (Magna), Kerry Cahill (Dianne), Cassady McClincy (Lydia), Cailey Fleming (Judith Grimes), Nadine Marissa (Nabila).
  • Altri interpreti: Antony Azor (R.J. Grimes).
  • Ascolti USA: telespettatori 5.019.000 – rating 18-49 anni 1,9%[20]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Lesley Goldberg, 'Walking Dead' Season 9 Trailer Debuts at Comic-Con, The Hollywood Reporter, 20 luglio 2018. URL consultato il 30 settembre 2018.
  2. ^ Chiara Poli, The Walking Dead 9: ecco il primo teaser italiano di FOX, Fox, 19 settembre 2018. URL consultato il 30 settembre 2018.
  3. ^ Chiara Poli, Il primo episodio di The Walking Dead 9 alle tre di notte su FOX!, Fox, 4 ottobre 2018. URL consultato il 7 ottobre 2018.
  4. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Doctor Who’ returns up, ‘The Walking Dead’ falls to premiere low, TV by the Numbers, 9 ottobre 2018. URL consultato il 9 ottobre 2018.
  5. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Doctor Who’ dips, ‘The Walking Dead’ hits series low, TV by the Numbers, 16 ottobre 2018. URL consultato il 16 ottobre 2018.
  6. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Shameless’ holds steady, ‘Walking Dead’ slips again, TV by the Numbers, 23 ottobre 2018. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  7. ^ Non accreditata
  8. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Doctor Who’ holds steady, ‘Walking Dead’ ticks back up, TV by the Numbers, 30 ottobre 2018. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  9. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘The Walking Dead’ ticks up again, ‘Outlander’ premieres down, TV by the Numbers, 6 novembre 2018. URL consultato il 6 novembre 2018.
  10. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Outlander’ dips, ‘Doctor Who’ holds steady, TV by the Numbers, 13 novembre 2018. URL consultato il 13 novembre 2018.
  11. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Doctor Who’ ticks back up, ‘The Walking Dead’ slips again, TV by the Numbers, 20 novembre 2018. URL consultato il 20 novembre 2018.
  12. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘The Walking Dead’ midseason finale improves, ‘Outlander’ inches up, TV by the Numbers, 28 novembre 2018. URL consultato il 28 novembre 2018.
  13. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘The Walking Dead’ returns steady, ‘True Detective’ rebounds, TV by the Numbers, 12 febbraio 2019. URL consultato il 12 febbraio 2019.
  14. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: NBA All-Star game leads, ‘The Walking Dead’ takes a hit, TV by the Numbers, 20 febbraio 2019. URL consultato il 20 febbraio 2019.
  15. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘True Detective’ finale rises, ‘Shameless’ ticks down, TV by the Numbers, 26 febbraio 2019. URL consultato il 26 febbraio 2019.
  16. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘The Walking Dead’ stays steady, ‘Shameless’ rebounds, TV by the Numbers, 5 marzo 2019. URL consultato il 5 marzo 2019.
  17. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Shameless’ finale climbs to season highs, ‘The Walking Dead’ ticks up, TV by the Numbers, 12 marzo 2019. URL consultato il 12 marzo 2019.
  18. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘Billions’ premieres steady, ‘Walking Dead’ ticks back down, TV by the Numbers, 19 marzo 2019. URL consultato il 19 marzo 2019.
  19. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘The Walking Dead’ falls to new low, TV by the Numbers, 26 marzo 2019. URL consultato il 26 marzo 2019.
  20. ^ (EN) Alex Welch, Sunday cable ratings: ‘The Walking Dead’ rebounds, still sets new finale low, TV by the Numbers, 2 aprile 2019. URL consultato il 2 aprile 2019.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione