Eleonora Cadeddu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Eleonora Carola Cadeddu (Milano, 20 marzo 1995) è un'attrice italiana, divenuta popolare per il ruolo di Annuccia Martini nella serie televisiva Un medico in famiglia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Milano da Pietro Cadeddu, padre sardo e fantino professionista e da madre altoatesina, è cresciuta però a Roma, dove esordisce a tre anni su Rai Uno, insieme al fratello Michael, nella serie televisiva Un medico in famiglia, in cui interpreta, dal 1998 al 2016, il ruolo di Annuccia Martini (poi, Anna), doppiandolo anche nella serie animata omonima.

Nel 2005 incide un CD di musica per bambini contenente canzoni come Anna dai capelli rossi, Le tagliatelle di nonna Pina, I bambini fanno "ooh..." ed altre, intitolato Lolla - La foglia parlante[1]. Nello stesso anno partecipa alla seconda edizione di Ballando con le stelle, nella sezione Ballando con le stelline.

Nel 2008 è tra gli ospiti del lavoro discografico di Amedeo Minghi, 40 anni di me con voi - Cuori di pace in Medio Oriente, con il quale interpreta dal vivo il brano L'amore mio per sempre.

Dopo la maturità, conseguita nel 2014, è ammessa all'Accademia Internazionale di Teatro di Roma.[2] dove ha conseguito il diploma. Attualmente, oltre ad insegnare teatro ai bambini nelle scuole, frequenta la Facoltà di Lingue alla Sapienza - Università di Roma. Ha recentemente reso pubblico il suo account di Instagram, dove risulta molto attiva nelle tematiche sociali e ambientali.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ha un fratello di nome Michael Cadeddu anch'egli attore e una sorella di nome Francesca. È zia di 5 nipoti, di cui 4 sono della sorella e uno del fratello.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio Golden Graal - Astro Nascente (2003)[3]
  • Premio Andrea Carrano (2015)[4][5]

Beneficenza[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lolla - La Foglia Parlante, su azzurramusic.it. URL consultato il 7 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 18 ottobre 2011).
  2. ^ Ammissione all'Accademia Internazionale di Teatro, su ilvicolodellenews.it. URL consultato il 23 maggio 2015.
  3. ^ Vincitrice del Premio Golden Graal - Astro Nascente, su gossip.it. URL consultato il 23 dicembre 2015.
  4. ^ Notte Bianca 2015: Eleonora Cadeddu ed Edoardo Purgatori sono i vincitori del Premio ‘Andrea Carrano’, su gazzettinodisalerno.it. URL consultato il 6 febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2016).
  5. ^ Premio ‘Andrea Carrano’, su twitter.com. URL consultato il 5 marzo 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]