DuckTales 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
DuckTales 2
videogioco
DuckTales 2.png
Zio Paperone alle cascate del Niagara
PiattaformaNES, Game Boy
Data di pubblicazioneNES:
Giappone 23 aprile 1993
Flags of Canada and the United States.svg giugno 1993
Zona PAL 1993
Game Boy:
Giappone 9 dicembre 1993
Flags of Canada and the United States.svg novembre 1993
Zona PAL 1993
GenereAvventura, piattaforme
TemaDuckTales
OrigineGiappone
SviluppoCapcom
PubblicazioneCapcom
ProduzioneTokuro Fujiwara
DesignIchirou Mihara
Direzione artisticaKeiji Inafune
MusicheMinae Fujii (NES), Akihiro Akamatsu (NES), Yoshihiru Sakaguchi (GB)
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputGamepad
SupportoCartuccia
Fascia di etàESRBE
Preceduto daDuckTales

DuckTales 2 (ダックテイルズ2 Dakku Teiruzu 2?) è un videogioco giapponese per il Nintendo Entertainment System basato sulla famosa serie TV d'animazione americana targata Walt Disney DuckTales - Avventure di paperi[1]. È il sequel dell'originale DuckTales pubblicato sempre su NES.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'avaro Paperon de' Paperoni è sulle tracce di una nuova "ricca" avventura! Alcune parti della mappa del tesoro perduto sono state disseminate in varie parti della Terra e Paperon de' Paperoni dovrà trovarli prima del suo rivale Cuordipietra Famedoro per diventare finalmente il Papero più ricco del mondo[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jason Venter, Duck Tales 2 (NES) review, su HonestGamers, 5 agosto 2012. URL consultato il 4 agosto 2018.
  2. ^ Filippo Carignani, Duck Tales 2, su Insert Coin, 16 maggio 2017. URL consultato il 4 agosto 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]