Discussione:AnsaldoBreda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Logo del Progetto Trasporti.svgTrasporti
Nuvola apps kchart.svgEconomia
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)


corretta piccola inesattezza: elettromotrice e locomotiva non sono intercambiabili come termine.E402 è una locomotiva elettrica, o locomotore, termine piu' gergale.--Anthos 20:33, 21 nov 2006 (CET)

Foto sede[modifica wikitesto]

Foto della sede centrale, da inserire nel Template. --Carlo Dani (msg) 00:00, 23 ago 2016 (CEST)

Spostare a Hitachi Rail Italy?[modifica wikitesto]

Dato il cambio di nome dell'azienda, proporrei lo spostamento della pagina, in modo che sia più attuale. Hitachi Rail Italy è infatti una realtà separata da Hitachi Rail. --Wind Of Freedom - (scrivimi) 03:55, 12 mar 2018 (CET)

La pagina Hitachi Rail Italy è già stata cancellata. La voce di riferimento non è questa, ma la sezione relativa in Hitachi (azienda) Moxmarco (scrivimi) 09:31, 12 mar 2018 (CET)
Lo so, la PdC l'avevo fatta io. Ma Hitachi Rail Italy, sebbene prenda il nome da Hitachi (azionista unico tramite Hitachi Rail Europe) è la stessa cosa di AnsaldoBreda ma con un nuovo nome e una nuova proprietà. Inserire le informazioni in Hitachi è assolutamente sbagliato, perché 1) Hitachi non si occupa solo di ferrovie; 2) la pagina di Hitachi, azienda globale, diventa una pagina incentrata sull'Italia. Inoltre l'azienda, anche se dipendente da Hitachi, stringe contratti e ATI indipendenti a differenza delle altre che dipendono direttamente dalla casa madre. --Wind Of Freedom - (scrivimi) 04:01, 14 mar 2018 (CET)
Come già risultato da altre discussioni, però, non tutta AnsaldoBreda è finita in Hitachi, quindi non sarebbe corretto rinominare. Inoltre AnsaldoBreda è un marchio importante nella storia industriale italiana, sarebbe un peccato perdere la voce dedicata per sostituirla con quella di Hitachi Rail Italy. --Moxmarco (scrivimi) 09:19, 14 mar 2018 (CET)
Grazie [@ Moxmarco] per l'informazione di cui non ero a conoscenza. Quindi in realtà questa pagina dovrebbe riguardare AnsaldoBreda e le sue attività attuali (e l'attività di costruzione ferroviaria inserita nella storia). Comunque vero, ma era comunque giovane come azienda; le realtà importanti della storia industriale italiana imho sono le singole Ansaldo e Breda. Comunque non è assolutamente mia intenzione quella di eliminare la voce :D
Però a questo punto, dato che si tratta di un'azienda nuova e che secondo me rispetta anche i criteri di enciclopedicità, sarei per il ripristinare la pagina Hitachi Rail Italy (che si distingue anche dall'avere un logo differente dalle altre aziende Hitachi, giusto per esplicitarne il distacco e l'indipendenza della stessa). --Wind Of Freedom - (scrivimi) 01:30, 15 mar 2018 (CET)
Scusa [@ Moxmarco], ma quali parti di AnsaldoBreda non sarebbero finite ad Hitachi? In rete non ho trovato nulla in merito, anzi tutt'altro. --Wind Of Freedom - (scrivimi) 02:36, 18 mar 2018 (CET)
Guarda la mia discussione (https://it.wikipedia.org/wiki/Discussioni_utente:Moxmarco#AnsaldoBreda) 😉 Moxmarco (scrivimi) 09:24, 18 mar 2018 (CET)

Ok, grazie per averla linkata, ma a questo mi sorgono dei dubbi:

  1. Perché nella pagina non si parla di queste attività?
  2. Perché non c'è alcuna fonte riguardo queste attività rimaste?
  3. Non esiste alcun comunicato riguardante l'indipendenza di AnsaldoBreda (manutenzione) da HRI, ciò significa quindi che AnsaldoBreda (ramo manutenzione ETR 700) non era nemmeno parte di Leonardo? Oppure se lo era lo è rimasta? O a chi è andata?

Perché se non era parte di Leonardo, mi pare che si tratti di due aziende parallele con lo stesso nome, ma che in sostanza l'AnsaldoBreda della voce sia completamente HRI oggi. --Wind Of Freedom - (scrivimi) 03:03, 19 mar 2018 (CET)

Dovresti chiedere ad Ale Sasso, anche io non so dove trovare queste info Moxmarco (scrivimi) 08:41, 19 mar 2018 (CET)
[@ Ale Sasso], pareri? --Wind Of Freedom - (scrivimi) 20:08, 19 mar 2018 (CET)

Siccome a distanza di oltre un mese, l'utente Ale Sasso non risponde e nonostante le ricerche mi sembra che di AnsaldoBreda non sia rimasto nulla, proporrei lo spostamento a Hitachi Rail Italy, per due motivi:

  1. l'azienda AnsaldoBreda, per quanto importante, ha avuto una vita piuttosto breve, quelle che hanno "fatto la storia" sono le due separate, che hanno già una voce;
  2. permetterebbe una sistemazione della pagina Hitachi, che impostata così sembra che la sua attività sia di fare treni in Italia, mentre quello è solo una parte piccola del suo business. --Wind Of Freedom - (scrivimi) 04:06, 22 apr 2018 (CEST)

PS: in alternativa, se si volesse lasciare la pagina così come è (AnsaldoBreda), opterei per il ripristino della pagina HRI. --Wind Of Freedom - (scrivimi) 04:08, 22 apr 2018 (CEST)

Io opterei per il ripristino di altra pagina, e lasciare questa come azienda a sé (come per Agusta Westland, tanto per fare un esempio) (P.S. pure io non ho mai trovato nulla relativamente ad attuali attività, ma se ved nella mia discussione Ale Sasso mi aveva garantito del contrario).--Moxmarco (scrivimi) 09:05, 23 apr 2018 (CEST)
L'utente [@ Wind of freedom] ha ripristinato la pagina Hitachi Rail Italy. A mio avviso non è corretto, ed infatti il titolo della discussione era lo spostamento (o meglio l'unione) alla nuova pagina. Invito l'utente ad accorpare il contenuto delle due pagine seguendo le linee guida. --KS«...» 04:04, 29 apr 2018 (CEST)
[@ KS] Basta che leggi l'ultimo messaggio sopra al tuo sul perché è stata ripristinata la pagina e non unita (cosa che avevo proposto inizialmente) :) --Wind Of Freedom - (scrivimi) 04:08, 29 apr 2018 (CEST)
In discussione avevamo concordato di ripristinare la pagina e lasciare questa come a se stante (come accaduto per altre aziende) e nessuno era intervenuto con pareri contrari --Moxmarco (scrivimi) 09:12, 29 apr 2018 (CEST)
OK, ora sono intervenuto (prima eravate solo voi due) e dico: se Ansaldo Breda è diventato Hitachi Rail Italy non si possono tenere le due voci. Chiedo agli utenti [@ wind of freedom, Moxmarco] di citarmi gli altri esempi del genere. A me vengono in mente Omnitel, Finmeccanica, Gruppo Editoriale L'Espresso: tutte unite. Resto in attesa. --KS«...» 11:32, 30 apr 2018 (CEST)
Io stavo pensando a Agusta, AgustaWestland e Leonardo (azienda), ma ne avevo trovate anche altre che ora non ricordo --Moxmarco (scrivimi) 11:41, 30 apr 2018 (CEST)
Benissimo, però non tutti i casi da voi citati sono uguali a questo. Ricordo, qui l'azienda è in sostanza la stessa, ciò che è cambiato sono sia il nome che la proprietà. Un caso analogo è Meridiana e Air Italy (dove avevo richiesto anche lì di evitare di creare due voci) o il sopra citato Omnitel. Su Espresso/GEDI non mi esprimo perché non conosco la situazione, mentre per quanto riguarda Agusta, il caso è diverso: prima c'erano due società, Agusta e Westland che, unite, hanno creato una nuova società (AgustaWestland); la questione Finmeccanica/Leonardo è diversa, quello è stato semplicemente un cambio di nome, sostanza e proprietà sono rimaste le stesse.
Analizzando generalmente, sembra che in realtà non ci sia un criterio "fisso", ma che si decida voce per voce. --Wind Of Freedom - (scrivimi) 21:15, 30 apr 2018 (CEST)
Scusate se arrivo solo ora. Ricordo solo una cosa: AnsaldoBreda esiste ancora ed è diventata una società di manutenzione per veicoli ferroviari, con sua partita iva, suo personale, suoi uffici, anche se non trovate "comunicati" che ne parlano. Teniamone conto.--Ale Sasso (msg) 08:39, 13 mag 2018 (CEST)
QUI dice che le attività e il personale ex AnsaldoBreda sono stati rilevati da RFI.--Ceppicone 10:11, 13 mag 2018 (CEST)