Discussioni progetto:Trasporti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.png
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Lo Scalo.
Benvenuti al bar Lo Scalo, il punto d'incontro e discussione per i wikipediani interessati al tema dei trasporti.

Questo luogo vuole essere il punto d'appoggio del Progetto:Trasporti, in cui si possano porre domande, inserire comunicazioni e coordinare il lavoro intorno alle voci di trasporto presenti nell'enciclopedia.
Per argomenti di carattere più generale è meglio rivolgersi al bar generalista.

Logo del Progetto Trasporti.svg


Go-next.svg
Per avviare una chiacchierata clicca qui
Go-previous.svg
Archivio
Discussioni progetto Trasporti


In cancellazione
Questo è l'elenco delle pagine in cancellazione riguardanti i Trasporti. Se qualche pagina non è di seguito elencata è perché nel template {{Cancellazione}} non è specificato il parametro argomento oppure l'argomento è un altro. Se puoi, aiutaci a completare questo elenco inserendo arg=trasporti alle pagine in cancellazione che ne sono sprovviste.
Cancellazione

Voci attualmente proposte per la cancellazione:

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif

Ferrovia Foligno-Terontola[modifica wikitesto]

Quale è, secondo voi, la corretta denominazione della ferrovia Foligno-Terontola? Il senso dispari, nord-sud è Terontola-Foligno ma la progressiva chilometrica parte da Foligno. Io sarei favorevole allo spostamento in ferrovia Terontola-Foligno ma mi chiedevo come fosse riportata in bibliografia e cosa ne pensavate voi. Grazie e buon anno.--Mrtb (msg) 09:03, 1 gen 2017 (CET)

Nella bibliografia in mio possesso è indicata come Terontola-Foligno.--Ale Sasso (msg) 09:24, 1 gen 2017 (CET)
Ottimo, allora aspettiamo qualche altro giorno e vediamo se ci sono pareri negativi.--Mrtb (msg) 13:12, 1 gen 2017 (CET)
Spostamento effettuato.--Mrtb (msg) 11:18, 8 gen 2017 (CET)

Navi giapponesi[modifica wikitesto]

Ci sarebbero anche queste pagine di navi giapponesi da poter creare: JDS Sawakaze (DDG-170), JDS Kirishima (DDG-174), JDS Myōkō (DDG-175), JS Atago (DDG-177), Camellia Maru, Nippon Maru, Japan Coast Guard PL-31 Izu. Se avete bisogno di informazioni dovrebbero già avere le pagine in inglese, o anche in giapponese. --95.236.232.168 14:09, 4 gen 2017 (CET)

Grazie ma oltre a non essere questo il progetto competente (dovresti rivolgerti qui), su Wikipedia raramente si pubblicano voci su richiesta. La pagina per inserire i tuoi desiderata è questa. Ti invito a prendere in considerazione l'alternativa di scriverle tu stesso.--Ale Sasso (msg) 09:10, 6 gen 2017 (CET)

Mercitalia Rail[modifica wikitesto]

Come presumo sappiate, dal 1° gennaio si è formata a tutti gli effetti la nuova società delle FS Mercitalia Rail. Qui su it.wiki esisteva una voce con titolo "Mercitalia", però risulta essere stata cancellata 2 volte, una volta per C1 e un'altra probabilmente per lo stesso motivo. Qualcuno che abbia più fonti e tempo di me per scrivere almeno due righe su questa neonata azienda? Grazie a tutti per l'attenzione :-) CD450 al Dopolavoro 14:04, 4 gen 2017 (CET)

Fonti ne ho diverse ma non vedo tutta questa fretta, sinceramente.--Ale Sasso (msg) 09:06, 6 gen 2017 (CET)
Concordo, diamo il tempo utile --Anthos (msg) 20:46, 9 gen 2017 (CET)

Dati di frequentazione[modifica wikitesto]

Un ottimo nuovo utente sta aggiornando e migliorando alcune voci di stazione. Nell'osservare i suoi contributi mi è peraltro venuto un dubbio: i dati di frequentazione quanto devono essere ragionevolmente aggiornati? Ha senso inserire nel 2017 statistiche del 2007? Sono dati da ritenersi ancora significativi? A prima vista direi di sì ma si tratta comunque di un periodo pre crisi e tutto sommato dieci anni non sono pochi... che ne pensate?--Ale Sasso (msg) 11:43, 7 gen 2017 (CET)

Secondo me sarebbero da rimuovere.--Mrtb (msg) 11:51, 7 gen 2017 (CET)
La frequentazione è un dato piuttosto mutevole e difficile da quantificare in maiera coerente. Nel decennio, in alcune stazioni (soprattuto al sud) la frequentazione si è praticamente azzerata. Utile forse per qualche grande impianto ma con una scala comparativa (se no che senso ha?)--Anthos (msg) 20:48, 9 gen 2017 (CET)
Ok grazie. Chiederò gentilmente all'utente di cancellare quelle modifiche ...appena mi ricordo chi è.--Ale Sasso (msg) 21:28, 10 gen 2017 (CET)

Autostrada A14-A1[modifica wikitesto]

Segnalo ripetute aggiunte non rispettose delle convenzioni sulla pagina Autostrada A14-A1. Come risolvere? Grazie.--Mrtb (msg) 12:05, 8 gen 2017 (CET)

Ferrovia Addis Abeba-Gibuti (alta velocità)[modifica wikitesto]

Ho tradotto la voce sulla nuova Ferrovia Addis Abeba-Gibuti (alta velocità), inaugurata ieri anche nel tratto di Gibuti ed ora interamente completata. Cortesemente, potete dare una controllate e fare una revisione, sopratutto dei termini tecnici? grazie. --Holapaco77 (msg) 11:02, 11 gen 2017 (CET)

Alcuni appunti: Va cambiato il titolo in quanto la linea non è ad alta velocità; la vel. max è di 160 km/h. Occorre ricontrollare alcuni termini tecnici inseriti nel testo, non sempre corretti.--Anthos (msg) 19:25, 11 gen 2017 (CET)
Controllata una nota di agenzia: la velocità commerciale prevista dei t. viaggiatori sarà dell'ordine dei 120 km/h e quella dei merci a 90 km/. Non si tratta di ferrovia ad alta velocità- Propongo cambiamento titoli in Ferrovia Addis Abeba-Gibuti (scartamento ridotto) (quella antica) e Ferrovia Addis Abeba-Gibuti quella nuova. Cosa ne pensate?--Anthos (msg) 19:55, 12 gen 2017 (CET)
Concordo--L9A8M (msg) 20:18, 12 gen 2017 (CET)
Altro controllo fonti citate: il "Briefing Memorandum: The Djibouti-Ethiopia Railway" qui citato come fonte si riferisce ad altro; a una serie (nel 2007) di ipotesi progettuali europee di recupero e ammodernamento della vecchia linea a s. metrico, non a quella poi realizzata ex novo dai cinesi. Non viene affatto ipotizzato un livello di velocità 160/120 nonostante usata come nota nei testi corrispondenti, del tutto errati, in de:wiki ed en:wiki. Ho letto tutto e si tratta d'altro. Pertanto in testo tradotto richiede una revisione. (purtroppo non ci si deve fidare ciecamente di quanto scrivono gli altri wikicontributori "esteri"; me ne accorgo quasi quotidiananemnte nelle mie varie traduzioni). Ricapitolando: Cambio titoli per adeguarli; revisione testo e note citate. :-( (chi lo fa?)--Anthos (msg) 20:19, 12 gen 2017 (CET)

Un bel lavoraccio (ancora qualcosa da fare). Suggerisco, non me ne voglia nessuno, di prestare attenzione alle traduzioni da de wiki ed en wiki. La fama di essere "migliori" risulta a volte immeritata; troppi errori concettuali, dati errati, deduzioni inesatte....--Anthos (msg) 17:07, 17 gen 2017 (CET)

Dubbi vari sulle stazioni della Cagliari-Isili[modifica wikitesto]

Un saluto a tutti, avrei bisogno di un parere del Progetto riguardo alcune voci sulle stazioni della ferrovia Cagliari-Isili:

  • Sulle stazioni e fermate cagliaritane di Piazza Repubblica, Largo Gennari, Via Mercalli, Via Vesalio e Centro Commerciale: tutti questi impianti hanno cessato l'esercizio ferroviario tra il 2004 ed il 2008, anno in cui quella porzione di strada ferrata è stata destinata all'esclusivo transito tranviario, che prevede che i mezzi effettuino sosta anche in questi 5 impianti riconvertiti per la ricezione dei tram. Volevo chiedervi quindi se è corretto o meno indicare negli infobox il 2008 (o il 2004 nel caso di Piazza Repubblica) come anno di chiusura dell'impianto, come fatto sinora.
Inoltre in base a ciò vorrei capire qual'è il titolo più coerente per il lemma della fermata Centro Commerciale, che prima della cessazione del servizio ferroviario si chiamava "Cagliari Città Mercato Marconi".

Grazie in anticipo per l'aiuto! :) --Alex10 - msg 18:27, 19 gen 2017 (CET)

Ciao ALex10
  • Per quanto riguarda il primo quesito non mi è chiaro se gli impianti cagliaritani siano stati demoliti o solo adattati (nel qual caso a mio avviso non abrebbero intesi come "chiusi" ma solo come riadattati (un esempio, la stazione FCE di Catania Porto divenuta anni dopo la chiusura Porto (metropolitana di Catania) e solo adattata -banchina alta e scartamento-: io avevo fatto due voci distinte tra il vecchio e il nuovo impianto ma mi vennero "riunite", diciamo, "d'ufficio" senza discussione). Dovremmo vedere se questa è la prassi da seguire sempre.
  • per il secondo non saprei.... (stazione di Senorbì (fermata) ? Stazione di Senorbì (scuole) ? Stazione di Senorbì (città) )--Anthos (msg) 10:43, 20 gen 2017 (CET)
Ciao Anthos, e grazie delle indicazioni!
Sul primo quesito in 2 casi (Via Mercalli e Via Vesalio) si è trattato di uno smantellamento delle banchine ferroviarie ("spostate" in altra posizione per gli ultimi anni di esercizio ferroviario) per far posto a quelle tranviarie nello stesso luogo. In un caso la fermata è rimasta immutata (Centro Commerciale), mentre a Largo Gennari si sono di fatto aggiunte le banchine tranviarie a quelle ferroviarie. Nel capolinea di Piazza Repubblica si è invece smantellato tutto (fabbricato viaggiatori incluso) e ricostruito ex novo nello stesso luogo, pur con analoga disposizione dei binari. Quindi secondo la logica che citavi in quasi tutti i casi (se non in tutti) si può parlare di riadattamento, essendo de facto dei rifacimenti di banchine (tranne in piazza Repubblica in cui si è anche costruito un nuovo fabbricato viaggiatori al posto di quello ferroviario).
Per il secondo quesito tra le possibilità che mi indicavi forse la disambiguazione con "fermata" potrebbe essere la migliore da utilizzare in un caso come questo. --Alex10 - msg 22:35, 20 gen 2017 (CET)
Attenzione però che fermate e stazioni tranviarie non sono automaticamente enciclopediche.--Ale Sasso (msg) 08:59, 21 gen 2017 (CET)
Certamente, ma qui si tratta di preesistenti stazioni ferroviarie (eccetto forse una..) riadattate non di semplici fermate tranviarie create ex novo; hanno quindi una storia, degli impianti e delle infrastrutture proprie o peculiari.--Anthos (msg) 10:24, 21 gen 2017 (CET)
Confermo quanto detto da Anthos: tutte le voci di cui stiamo parlando riguardano esclusivamente stazioni e fermate che sono state utilizzate per il servizio ferroviario prima e tranviario dal 2008 dopo adattamento, col caso particolare del capolinea tranviario di Piazza Repubblica ricostruito ex novo dove c'era l'omonima stazione ferroviaria (all'epoca si parlava di "ristrutturazione" per la cronaca [1]).
Ne approfitto, riagganciandomi a quanto detto da Ale Sasso, per segnalare che esiste invece una voce per il capolinea tranviario di Monserrato Policlinico (nato e utilizzato esclusivamente per i tram) che con l'utilizzo degli infobox viene automaticamente categorizzato tra le stazioni ferroviarie. Un saluto! --Alex10 - msg 13:05, 21 gen 2017 (CET)

segnalo discussione[modifica wikitesto]

questa: in pratica bisogna togliere qualcosa dalla relativa sezione trasporti.. --2.226.12.134 (msg) 16:27, 29 gen 2017 (CET)

relazioni a lunga percorrenza[modifica wikitesto]

Ho notato che nelle voci inerenti gli scali ferroviari, alla sezione movimento si parla di relazioni a lunga percorrenza; talvolta però viene indicata anche la tipologia specifica del servizio (Intercity, Frecciabianca ecc.). A questo punto mi chiedo quale sia la convenzione di stile corretta da usare ossia indicare semplicemente come lunga percorrenza tutte le tipologie di servizi non regionali oppure talvolta è concesso entrare un poco nello specifico, indicando la tipologia commerciale del servizio. Un treno regionale tra Livorno Centrale e Milano Centrale potrebbe essere classificato come servizio a lunga percorrenza? Chi mi illumina?--Agapito Malteni (msg) 22:29, 5 feb 2017 (CET)

In Wikipedia:Convenzioni di stile/Stazioni ferroviarie#Movimento abbiamo indicato che va indicata "la tipologia dei servizi" e non le categorie di servizio, che sono nomi commerciali che spesso cambiano nel tempo. Dunque indichiamo i servizi regionali (che si chiamino suburbani, locali, accelerati, regionali, regionaliveloci, regioexpress o vattelapersca non importa) i quali sono generalmente (anzi, pressoché universalmente) commissionati da enti territoriali, quelli a lunga percorrenza (intercity, diretti, frecce varie, espressi, notturni, diurni, TEE, TGV eccetera) siano essi a mercato o oggetti di contratti pubblici (come il nostro contratto con il MIT, quello francese per i TET, quelli americani con Amtrak ecc.), quelli charter (turistici, per sciatori, storici...). Il Regionale Milano-Livorno è un regionale perché rientra nella tipologia sopra descritta. Ricordiamoci che dobbiamo astrarre dal concetto "italiano" di Regione.--Ale Sasso (msg) 12:28, 6 feb 2017 (CET)
PIenamente d'accordo. Unica eccezione: distinguerei i suburbani dal resto, per particolare configurazione di servizio. --sorry (tell me) 21:57, 7 feb 2017 (CET)
Sì, hai ragione.--Ale Sasso (msg) 21:46, 10 feb 2017 (CET)

Rete tranviaria e Cable Car di San Francisco[modifica wikitesto]

Come testimoniano gli avvisi presenti nelle pagine Rete tranviaria di San Francisco e Metropolitana leggera di San Francisco, i due nomi sono errati, la "metropolitana leggera" non è infatti altro che la vera rete tranviaria e sarebbe quindi da spostare a Rete tranviaria di San Francisco (e fino a qui nessun dubbio) per l'altra pagina (ora erroneamente indicata come "rete tranviaria") mi sorge però un dubio, il nome più adatto quale sarebbe trattandosi di funicolari? Io penso Rete di funicolari di San Francisco.--L9A8M (msg) 15:03, 7 feb 2017 (CET)

L'unica voce che ho trovato su WKP che per ora tratti più di una linea di funicolari è "Funicolari di Lione".
Quindi le possibilità sono due:
  1. se si adotta lo standard "Rete di funicolari di città", spostare la voce "Funicolari di Lione" a "Rete di funicolari di Lione";
  2. se si adotta lo standard "Funicolari di città", intitolare la voce di San Francisco "Funicolari di San Francisco".
Per il caso dei tram, abbiamo "Tranvia di città" vs "Rete tranviaria di città": non so se si possa adottare lo stesso stile anche per le funicolari usando l'aggettivo, "Rete funicolare di città". Chiedo lumi a chi a che fare con questi termini quotidianamente. -- Gi87 (msg) 23:11, 7 feb 2017 (CET)
Come noto mi ero posto il problema. Benissimo rinominare le voci: io ne intitolerei una alla rete tranviaria, l'altra ai cable car, perché anche in italiano corrente così si chiamano. Se poi volete ho delle buone foto che feci a entrambi gli impianti.--Ale Sasso (msg) 21:46, 10 feb 2017 (CET)
In effetti, chiamare la voce Cable car di San Francisco mi sembra sensato (ripensandoci infatti anche io ho sempre chiamato così la rete...)--L9A8M (msg) 12:22, 11 feb 2017 (CET)
Posso procedere a spostare Metropolitana leggera di San FranciscoRete tranviaria di San Francisco e Rete tranviaria di San FranciscoCable Car di San Francisco, o qualcuno è contrario?--L9A8M (msg) 20:45, 14 feb 2017 (CET)
Mah. Di fatto "Rete tranviaria di San Francisco" sarebbe un titolo puramente inventato, dato che quel sistema si chiama "Muni metro" (= metropolitana municipale).--178.8.24.174 (msg) 16:43, 15 feb 2017 (CET)
Per il momento sposto Rete tranviaria di San Francisco a Cable Car di San Francisco (dato che su questo punto non ci sono opposizioni) e lascio Rete tranviaria di San Francisco come redirect a Metropolitana leggera di San Francisco.--L9A8M (msg) 15:39, 17 feb 2017 (CET)

Metropolitana leggera o tranvia[modifica wikitesto]

Se non vado errato, tutte queste pagine: Metropolitana leggera di Buffalo, Metropolitana leggera di Denver, Metropolitana leggera di Phoenix, Metropolitana leggera di San Jose, dovrebbero essere spostate a Rete tranviaria di X/Tranvia di X. Posso procedere?--L9A8M (msg) 15:08, 7 feb 2017 (CET)

Sì. Sì. Sì.--Ale Sasso (msg) 21:44, 10 feb 2017 (CET)
Perfetto, ✔ Fatto e con l'occasione ho ampliato/sistemato le quattro voci per renderle un minimo presentabili.--L9A8M (msg) 12:18, 11 feb 2017 (CET)
Mi sono reso conto che mi era sfuggita un'altra voce, Metropolitana leggera di Portland, tuttavia qui si pone un nuovo problema in quanto esiste già una voce intitolata Rete tranviaria di Portland che tratta della rete con caratteristiche tranviarie, mentre l'altra rete definita ora "metropolitana leggera" è più una metrotranvia... cosa si fa? Considerando che questo problema si ripresenta per altre 3 città (Dallas, Seattle e Salt Lake City?--L9A8M (msg) 18:15, 11 feb 2017 (CET)
E anche per Francoforte sul Meno (Metropolitana di Francoforte sul Meno – che tale non è – e Rete tranviaria di Francoforte sul Meno), così come Düsseldorf ed Essen.
Il problema è sempre lo stesso: la lingua italiana non possiede un vocabolo per definire questi sistemi. In passato si era provato a introdurre la dicitura "metropolitana leggera", che però in seguito ha mutato di significato...--178.0.95.107 (msg) 20:36, 11 feb 2017 (CET)
Abbiamo già dibatutto del tema: in italiano questi impianti si chiamano "tranvie", termine che ha un significato più esteso rispetto a quello a taluni noto.--Ale Sasso (msg) 20:51, 12 feb 2017 (CET)
Quindi cosa si fa? Forse potremmo chiamare la rete definita erroneamente "metropolitana leggera" Rete metrotranviaria di Portland, anche se la proposta non mi convince molto...--L9A8M (msg) 22:44, 12 feb 2017 (CET)
Quindi secondo Ale Sasso la "U-Bahn Frankfurt" dovrebbe intitolarsi "Rete tranviaria di Francoforte"? Peccato che questa dicitura sia già in uso per un'altra rete.--178.0.95.251 (msg) 13:05, 13 feb 2017 (CET)
Veramente dovrebbe (coerentemente con quanto fatto con le altre reti tedesche di questo tipo) intitolarsi Stadtbahn di Francoforte sul Meno.--L9A8M (msg) 15:40, 13 feb 2017 (CET)
Questo però contraddice quanto asserito da Ale Sasso più sopra, secondo cui tali impianti (le Stadtbahn tedesche o le Light rail americane) andrebbero definite come semplici tranvie; oltretutto la questione è ancora più complicata, perché la rete di Francoforte è tecnicamente una Stadtbahn, ma è denominata (impropriamente) U-Bahn, ovvero "metropolitana", nonostante possieda incroci a raso con le strade, e addirittura una tratta tranviaria in sede promiscua!--178.0.95.251 (msg) 16:19, 13 feb 2017 (CET)
Segnalo che il sito urbanrail.net, forse il più autorevole al mondo, distingue questi sistemi in tre gruppi: metropolitane, light rail/Stadtbahn e tranvie. Sarebbe curioso se la wikipedia in lingua italiana – unica al mondo – facesse diversamente inserendo tutte le light rail/Stadtbahn nel gruppo delle tranvie, solo perché in lingua italiana non esiste una dicitura per esprimere questo concetto.--178.8.24.174 (msg) 16:47, 15 feb 2017 (CET)

Stazione di Catanzaro[modifica wikitesto]

Vi segnalo queste due discussioni:

in cui vi chiedo gentilmente d'intervenire. -- Gi87 (msg) 23:03, 7 feb 2017 (CET)

Leggo il quadro orario 397 (Pozzo del 14 novembre 1938); le stazioni di Catanzaro della linea calabro lucana (CS-CZ) sono le seguenti:
Catanzaro Città (al pkm 99), Catanzaro Pratica (pkm 100), Catanzaro Sala (pkm 106), Croce S. Maria (pkm 109), Marina di Catanzaro (pkm 114).
Deduco che, almeno dal 1938, la stazione di Catanzaro Sala è presente con tale nome ed è altra rispetto alla stazione di Catanzaro Città--Anthos (msg) 12:03, 9 feb 2017 (CET)
P.Q.riguarda la stazione FS di Catanzaro osservo che nell'orario Pozzo del 1975 le stazioni fs di CZ sono: Catanzaro, Santa Maria di Catanzaro e Catanzaro Lido (non risulta il termine CZ Sala)--Anthos (msg) 12:17, 9 feb 2017 (CET).

Stazioni della metropolitana FCE[modifica wikitesto]

Ciao a tutti, non per essere ripetitivo, ma vorrei segnalare la presenza di questo e il ripetuto inserimento odierno di questo; non so quale sia la decisione migliore da prendere, anche per via delle numerose e lunghe discussioni già avvenute, per cui, lascio qui.--Anima della notte (msg) 23:28, 10 feb 2017 (CET)

Come non detto, ambedue cancellate in C4.--Anima della notte (msg) 00:17, 11 feb 2017 (CET)

Template "Tram ATAC Roma"[modifica wikitesto]

Vi segnalo questa discussione sul tmp "Tram ATAC Roma". Vi chiederei gentilmente d'intervenire nell'apposita pagina (ossia nella pag. di disc. del tmp). -- Gi87 (msg) 22:23, 14 feb 2017 (CET)

Template "Trasporti urbani a Roma"[modifica wikitesto]

User-trash-full-4.svg
La pagina «Template:Trasporti urbani a Roma», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione per la 2 ª volta.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

Vi segnalo la riapertura della proposta di cancellazione di questo template. Il tmp è collegato in qualche modo a quello indicato nella disc. sopra (tmp "Tram ATAC Roma"), disc. alla quale vi invito a prendere anche parte. -- Gi87 (msg) 23:10, 15 feb 2017 (CET)

Stazione dell'aeroporto[modifica wikitesto]

In base alle convenzioni qui su it.wiki, come va rinominata questa stazione del metro ferroviaria di Barcellona? Ne parlavo in talk con [@ Erinaceus] qui, dove dicevo che es.wiki ha tre voci, quella generale, la es:Estación de Aeroport T2 e la es:Estación de Aeroport T1, quest'ultima in realtà la più recente, ma che entrambe farebbero parte di questa linea. L'ip la voleva spostare a Stazione di Aeroport, ma a me pare strano lasciare Aeroport in catalano dopo "stazione" regolarmente tradotto: Gli ispanofoni lasciano Aeroport (in catalano) per quelle specifiche T1 e T2, ma traducono quella generale, con la A di Aeropuerto maiuscola. Qui su it.wiki vedo che abbiamo Stazione di Aeroporto Shin-Chitose (giapponese ma Aeroporto tradotto con la maiuscola), oppure Stazione di Aeroporto, ma a proposito di una spagnola, c'è Stazione di Aeropuerto T4, che poi è un redirect, e vedo che le altre wiki mantengono in spagnolo "Aeropuerto", tranne "stazione", vedere en:Aeropuerto T4 station. Quale il titolo più corretto?--Kirk39 Dimmi! 03:20, 18 feb 2017 (CET)

In base alle nostre convenzioni si usa la dicitura Stazione di X, dove X è il nome originale: se la stazione si chiama ufficialmente "Aeroport", la voce si intitolerà "Stazione di Aeroport".--94.223.140.140 (msg) 16:28, 18 feb 2017 (CET)
Solo per dire che c'è un'imprecisione iniziale che può produrre incomprensioni: non si sta parlando di una stazione della metropolitana, che avrebbe regole di denominazione diverse, ma di una stazione ferroviaria :-) --Pil56 (msg) 16:55, 18 feb 2017 (CET)
Pardon correggo, ne stavo guardando altre, anche di metro, e mi è uscito qui a sproposito, grazie Pil.--Kirk39 Dimmi! 19:09, 18 feb 2017 (CET)
A questo punto però bisognerebbe spiegare perchè abbiamo Stazione di Aeroporto Internazionale Mohammed V, oltre a quella che avevo già citato prima, giapponese. E quella marocchina, eventualmente sarebbe in arabo o francese, non certo in italiano. Dov'è la linea guida esattamente? Non è che non si traducono solo quelle da lingue facili come il catalano e, perchè viene meglio, si traducono quelle dal giapponese o dall'arabo. Sentiamo altri pareri, aspetto anche sapere dove sarebbe scritta una chiara linea guida. @ ip 94.. sbaglio o sei sempre ip 178.8.24.174, cioè colui che chiede lo spostamento? Riepilogando: così evidentemente è sbagliata, troppo generico e il redirect sarebbe da cancellare, rimangono, imo, due soluzioni: o come es.wiki (la principae) o come en.wiki, cioè Aeropot T2, anche se gli anglofoni traducono in airport, o solo Stazione di Aeroporto (Barcellona) --Kirk39 Dimmi! 16:03, 19 feb 2017 (CET) P.S. Le voci T1 e T2 menzionate da me all'inizio, come fatto notare dal Pil, sono del metro, ma ora si chiama T2 anche questa stazione ferroviaria.
Segnalo che (si può chiedere un CU per sicurezza) ip 94.223.140.140 e 178.8.24.174 sono, al 99%, lo stesso utente. Prima la chiarezza, poi ne parliamo, non siamo su de.wiki qui..--Kirk39 Dimmi! 03:30, 20 feb 2017 (CET) P.S. Cambiando argomento, altra perdita di tempo dell'ip tedesco, su città ovviamente tedesca. Fosse registrato, aprirei una UP all'istante, anche perchè è in pratica in write only :-D :-D
Sopstato a Stazione di Aeroporto (Barcellona), redirect eliminato perchè troppo generico e quindi "sbagliato". Altri commenti sono i benvenuti, di altri, non dell'ip, grazie.--Kirk39 Dimmi! 03:57, 20 feb 2017 (CET)
Giusto perché non mi pare siano state citate, le linee guida sarebbero queste e inserendo nel motore di ricerca interno in alto una cosa come "nomi stazioni" si dovrebbero ritrovare le molteplici discussioni ripetute negli anni.
E, per inciso, gli ip sono sì anonimi ma per nulla sconosciuti da queste parti :-) --Pil56 (msg) 09:41, 20 feb 2017 (CET)
[@ Pil56], con tutto i rispetto, ma ho linkato qualche casino per spostamenti richiesti a casaccio da parte dell'ip, potrai avere tutta la considerazione del mondo su di lui, ma io lo conosco per cattive scelte, otlretutto non si preoccupa del lavoro sporco quando mette l'avviso spostare (parlo di una voce geografica dell USA di tempo fa). Se chiedo da 3 giorni quali sarebbero le linee guida vuol dire che non le ho trovate, o no? E l'ip doveva semplicemente ammettere che era l ostesso, a me giocare con gli SP piace poco, la chiarezza prima di tutto, ed essere quasi in write only non depone a suo favore.--Kirk39 Dimmi! 13:09, 20 feb 2017 (CET)

[× Conflitto di modifiche][ Rientro] Non ho voluto partecipare alla stesura delle linee guida in questione, curiosando in giro noto solo che parrebbero molto disattese in alcuni punti come il terzo e il quarto, ad esempio abbiamo Categoria:Stazioni ferroviarie di Stoccarda con tutte le stazioni definite "Stuttgart", per arrivare a casi come le stazioni di Dresda con situazione "mista", ma ho l'impressione che la situazione sia molto simile praticamente in quasi tutte. Anche sulla traduzione dei termini "centrale" "nord" "sud" "aeroporto" ecc.ecc. la vedo applicata un po' a macchia di leopardo, oltre a non essere citati alcuni altri casi paragonabili (guardando la categoria di Stoccarda, ci si potrebbe domandare perché non tradurre anche il "centro città" e l'università"). Onestamente non mi è chiaro se la situazione è arrivata a questo punto per la testardaggine notoria di un utente che era contrario a quelle linee guida e che ha preso la gente per stanchezza, se la "colpa" sia delle linee guida non sufficientemente precise o se sia semplicemente dovuta al fatto che l'argomento stazioni sia piuttosto poco seguito (io sono ad esempio tra quelli che da parecchio tempo se ne sono estraniati). --Pil56 (msg) 13:28, 20 feb 2017 (CET)

[@ Kirk39] Mi spiace ma temo di essere stato completamente frainteso; l'accenno all'ip che non è sconosciuto non era stato fatto in senso positivo, tutt'altro (infatti è quello che cito poco più sopra). Tra l'altro, il mio parere sull'utente in questione è sempre (da una decina d'anni) la stessa: potenzialmente un buon utente le cui potenzialità vanno completamente a quel paese nel momento in cui non sa rapportarsi agli altri, in cui non esiste nessuna altra "verità" se non quella che dice lui e in cui non si adegua mai alle decisioni prese dagli altri. --Pil56 (msg) 13:28, 20 feb 2017 (CET)

Ok grazie Pil, avevo capito male io, quello che contesto maggiormente all'ip è che avrebbe dovuto dire da subito, come fanno altri: sono io che ho messo l'avviso spostare, per questioni di chiarezza, tutto qui. Dei progetti che conosco poco vado nella pagina principale e, almeno inizialmente, non avevo letto delle convenzioni.--Kirk39 Dimmi! 13:35, 20 feb 2017 (CET)
Caro Pil56, le linee guida sulle stazioni ferroviarie sono alla pagina che hai linkato (questa), e non mi pare che vi sia scritto di tradurre il nome proprio della stazione qualora esso sia un nome comune: se traduciamo "Stazione di Aeroport" in "Stazione dell'aeroporto", dovremmo tradurre anche "Stazione di Ostkreuz" in "Stazione dell'incrocio orientale" (o perché non "Stazione orientale d'incrocio"?), in un circolo potentialmente infinito.
Un altra questione è invece quella della traduzione dei toponimi nel caso di denominazioni composte ("Dresden Neustadt" o "Dresda Neustadt"?). Allo stato attuale la linea guida prevede di tradurre il toponimo (quindi "Dresda Neustadt"), ma tale punto è stato contestato in discussione (vedi alla fine di questo paragrafo): l'unico parere su questa controproposta è stato positivo (Utente NAC: "Mi sembra che possa costituire una buona soluzione di compromesso."), e la discussione non è continuata. Evidentemente interessava poco: nessuno ha "preso la gente per la stanchezza".--87.142.104.182 (msg) 14:10, 20 feb 2017 (CET)
@Friedr.., magari io vedo una versione diversa delle linee guida, però leggo:
  • Al punto 3: nel caso la stazione contenga un nome di località per la quale esista un esonimo, lo si utilizzerà secondo quanto stabilito dalla linea guida Aiuto:Esonimi e, fino a prova contraria, nell'esempio che cito Stuttgart in Italia è conosciuta come Stoccarda (curiosamente è anche la mia città di nascita).
  • Al punto 4: nel caso il nome della stazione sia composto da un toponimo e da un altro termine di origine comune (nord, sud, est, ovest, centrale, aeroporto ecc.), anche esso va tradotto, e io non ho citato Ostkreuz, ho citato "Stadtmitte" e "Universitaet" quindi???? --Pil56 (msg) 14:46, 20 feb 2017 (CET)
Ma guarda che questo punto (a parte qualche eccezione) di fatto è stato poco rispettato, proprio perché se si inizia a tradurre non si finisce più. Ed è stato contestato in pagina di discussione proprio perché di difficile applicazione.
Capiamo bene che "Aeroport" corrisponde ad "Aeroporto", o "Universität" a "Università", ma già con "Stadtmitte" è più difficile: "Stoccarda centro"? E Stadtmitte (metropolitana di Berlino) dovrebbe forse diventare "Centro (metropolitana di Berlino)"? E quindi "Hauptbahnhof (metropolitana di Berlino)" dovrebbe diventare "Centrale (metropolitana di Berlino)"? E quindi traduciamo anche "Municipio di Spandau (metropolitana di Berlino)" o Città vecchia di Spandau (metropolitana di Berlino)?
Quello che voglio dire è che nelle denominazioni non esistono "nomi proprio intraducibili" e "nomi comuni traducibili": di fatto sono tutti nomi propri!--87.142.104.182 (msg) 14:55, 20 feb 2017 (CET)
  1. Non "mescolare" le stazioni della metropolitana con le stazioni ferroviarie, ci sono regole diverse e logiche diverse; ora e qui si parla solo di quelle ferroviarie
  2. Ho già sottolineato il fatto che non ho partecipato alla discussione sui titoli delle voci e non ho neppure mai detto quale sia la mia opinione in proposito, ma anche questo non è in discussione. Il punto fermo è semplicemente uno: se ci sono delle linee guida le si segue almeno fino a quando non si ottiene consenso a modificarle, non si fa alla tua maniera di far finta di neppure averle lette.
  3. L'unica cosa che a me personalmente fa drizzare i peli sulle braccia è leggere le varie stazione di xxxxx Hauptbanhof perchè lo trovo stridente (beh, forse ci sarebbe anche il stazione "di aeroporto" anziché "dell'aeroporto"), ma se la regola dicesse di fare così, la seguirei senza fare tante storie.
P.s.:Nel mio vocabolario "Stadtmitte" è "centro città", non semplicemente "centro" --Pil56 (msg) 15:58, 20 feb 2017 (CET)

Quesito[modifica wikitesto]

Agli esperti o appassionati di ferrovie chiedo quale sia il titolo più adatto per la voce (in traduzione) posta in Utente:Anthos/sandbox1: In inglese è en:Norwegian coupling: in italiano sarebbe Accoppiamento norvegese ma è piuttosto "equivoco"; oppure Aggancio norvegese o ancora Gancio di trazione (norvegese) (disambigua con gancio di trazione) ; o che altro? Grazie.--Anthos (msg) 15:45, 19 feb 2017 (CET)

Non in base a fonti (che non posseggo), ma solo a come "suona", sarei per "aggancio norvegese". --Pil56 (msg) 12:57, 20 feb 2017 (CET)

stazione di Milano Nord Cadorna[modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Discussione:Stazione di Milano Domodossola.

Buongiorno a tutti, un utente anonimo (lo definisco così non per dispregio ma semplicemente perché non ha un nome utente a cui riferirsi) sta combattendo una guerra all'ultimo click per rinominare le stazioni di Milano Cadorna e Milano Domodossola a Milano Nord Cadorna e Milano Nord Domodossola. Alcuni amministratori, visto l'accordo non presente hanno congelato la decisione, suggerendo di appellarsi al parere del progetto di riferimento (questo).

L'utente anonimo, che ha già ottenuto di modificare il contenuto delle pagine in oggetto senza attendere l'accordo con una serie di rollback, sostiene che non bisogna dare la priorità a cosa la maggior parte della popolazione italofona riconoscerebbe facilmente Wikipedia:Titolo della voce, ma seguire i nomi ufficiali riportati sui fascicoli linea.

Per coloro che non conoscessero bene le ferrovie e la città di Milano, specialmente parlando di Milano Cadorna, non stiamo parlando di una piccola stazione di montagna utilizzata stagionalmente che ha diversi nomi dati dalle persone che la frequentano, ma è la stazione principale del Gruppo FNM e probabilmente la seconda principale stazione del capoluogo, oltre che essere per storia e posizione un luogo fondamentale della città di Milano, vicino al castello e a pochi passi dal duomo. Il nome Milano Nord Cadorna ritengo sia sbagliato sia perché è contrario ai principi inseriti nelle linee guida di wikipedia, sia perché tutta la città di Milano conosce questa stazione e ovunque viene chiamata senza il termine nord. --Luckyz (msg) 10:18, 20 feb 2017 (CET) [@ Pierpao, Erinaceus]

A mio avviso è un errore aggiungere il termine -Nord- al nome della stazione, che è "Milano Cadorna". L'aggiunta del termine "Nord" (tra parentesi e dopo) sarebbe "necessario" solo nel caso di omonimia con stazioni di altro ente per ovvie ragioni di disambigua.--Anthos (msg) 10:32, 20 feb 2017 (CET)
Non hai capito: "Milano Nord Cadorna" è il nome ufficiale della stazione, né più né meno di "Carbonia Stato" o simili.--87.142.104.182 (msg) 13:47, 20 feb 2017 (CET)
Sei tu che non vuoi caoire che qui ci sono delle regole e la regola è che si usa quello più diffuso--Pierpao.lo (listening) 14:05, 20 feb 2017 (CET)
Ti ho menzionato nella discussione della voce ip, ed evita anche di chiamarmi vandalo, ok? Non esiste solo la tua verità qui.--Kirk39 Dimmi! 14:10, 20 feb 2017 (CET)
Se dovessimo usare "il nome più diffuso", come propone l'utente Pierpao, la voce "Stazione di Milano Centrale" dovrebbe intitolarsi "Stazione centrale (Milano)", perché i milanesi – com'è ovvio – la chiamano solamente "stazione centrale".
La realtà è che un'enciclopedia seria non può ridursi a un'accozzaglia di soprannomi e di nomignoli (altrimenti dovremmo spostare a "Buenos Aires (strada)" la voce "Corso Buenos Aires"!)--87.142.104.182 (msg) 14:24, 20 feb 2017 (CET)
Analogia senza senso, Stazione di Milano Centrale ha 673.000 risultati in google, non appena 10 o 15.--Kirk39 Dimmi! 14:30, 20 feb 2017 (CET)
E a parte quanto detto da Kirk39 che è vero appena finito questa discussione apro comunque quella sulla stazione centrale di milano. Poi corso buenos aires a Milano è il nome più diffuso, nessuno dice vado a Buenos Aires, tutti dicono vado in corso Bueno Aires. E l'enciclopedia sono anni che va avanti così e gli unici che si lamentano solo quelli che vanno per fissazioni come fai tu e non gli interessa come a tutti noi salvaguardare il fatto che wikipeida non ha regole, che la regola più importante è il consenso, che questa è un enciclopedia per tutti quindi precisissima nei contenuti ma friendly nei titoli. Tu sei proprio l'esempio lampamnte di ciò che è vietato, litigare e danneggiare l'enciclopedia per portare avanti le proprie opinioni. Poi per la cronoca dove è necessario siamo precisissimi. Siamo l'unica wiki che non ha il titolo cane--Pierpao.lo (listening) 14:34, 20 feb 2017 (CET)
Adesso stai a vedere che per stabilire un nome ufficiale dobbiamo fare una ricerca su google.
Comunque segnalo che "Milano Nord Cadorna" è la dicitura usata anche sugli orari ferroviari per il pubblico, quindi non si tratta di qualcosa per iper-specialisti come si è detto altrove.
P.S. Non vorrei andare off-topic, ma a Milano sono molto diffuse espressioni quali "in Buenos Aires", "in Fulvio Testi", o simili.--87.142.104.182 (msg) 14:38, 20 feb 2017 (CET)
Per educazione ti avviso che non ti rispondo più e invito gli altri a fare altrettante se ci saranno altre voci contrarie se ne discuterà. Buone cose--Pierpao.lo (listening) 14:43, 20 feb 2017 (CET)
Veramente Wikipedia è un'enciclopedia collaborativa, pertanto la discussione è obbligatoria. Se ci fosse giustizia dire "non ti rispondo più" meriterebbe un'ammonizione.--87.142.104.182 (msg) 14:47, 20 feb 2017 (CET)

(Rieccomi). Chiariamo: l'ammonizione va a chi non rispetta le regole anche se è stato invitato a farlo. E qui le regole sono che si utilizza il nome più diffuso e che, per cambiare un titolo "consolidato", prima si chiede per ottenere il consenso. In questi casi non occorrono né l'una né l'altra condizione per cui rollback a vista delle modifiche improprie. Se si insiste... ammonizione e blocco.--Ale Sasso (msg) 19:09, 23 feb 2017 (CET)

C.M.R.[modifica wikitesto]

Segnalo.--Moroboshi scrivimi 14:59, 21 feb 2017 (CET)

Discussione Italo[modifica wikitesto]

Ciao, non seguo molto il progetto, volevo però segnalare questa discussione. --Sanghino Scrivimi 22:43, 21 feb 2017 (CET)

Disambigua[modifica wikitesto]

Secondo le Wikipedia:Convenzioni di stile/Stazioni ferroviarie nel caso di stazioni omonime in località diverse si usa Stazione di xxx (località). In questo caso (Stazione di Westbury, una nello stato americano di New York e l'altra nella contea inglese di Wiltshire) però anche le località sono omonime e richiedono disambigua (Westbury (Wiltshire) e Westbury (New York)) quale sarebbe quindi la disambigua esatta da utilizzare? Stazione di Westbury (Wiltshire) e Stazione di Westbury (New York)?--L9A8M (msg) 20:51, 23 feb 2017 (CET)

In mancanza di opposizioni procedo con Stazione di Westbury (Wiltshire) e Stazione di Westbury (New York)--L9A8M (msg) 20:56, 3 mar 2017 (CET)

Template:Trasporti urbani a Roma[modifica wikitesto]

Essendo terminata la procedura di cancellazione con esito negativo, penso sia giunto il momento di rivedere i template Template:Trasporti urbani a Roma e Template:Tram ATAC Roma. Ho provato a fare qualche abbozzo basandomi su come sono organizzati i template sui trasporti a Milano:

Template:Trasporti urbani a Roma

Aggiungendo alcune informazioni ora presenti in Template:Tram ATAC Roma

Template:Tram ATAC Roma

Basandomi su quanto fatto con Template:Tram ATM Milano (e su come il template era inizialmente concepito) e che potrebbe essere rinominato Template:Tram di Roma (trattando di tutte le vetture, non solo quelle di ATAC, utilizzate nella rete tranviaria di Roma)

Ed eventualmente si potrebbe creare un'altro template simile a Template:Metropolitana di Milano intitolato Template:Metropolitana di Roma (ora esistente come redirect a quello generale) in cui far confluire le informazioni riguardanti i mezzi in uso nella metropolitana:

Rimarrebbero ancora da integrare i paragrafi Tram STEFER, Autobus SRTO, Autobus ATAC, Costruttori e Protagonisti--L9A8M (msg) 20:55, 3 mar 2017 (CET)

Trasporti in/a/di[modifica wikitesto]

Mi pare che lo standard per i titoli sia "Trasporti a/in" (v. 1, 2, 3) a seconda del tipo di toponimo che segue (rispettivamente città o Stato/regione). È corretto? Ci sono obiezioni a spostare queste voci (le relative categorie seguono già lo standard di cui sopra) a "Trasporti in Abruzzo" e simili? --Horcrux九十二 23:47, 5 mar 2017 (CET)

Sono d'accordo--Anthos (msg) 17:48, 10 mar 2017 (CET)
Pare giusto anche a me--Ale Sasso (msg) 22:13, 12 mar 2017 (CET)
Confermo, v. Aiuto:Categorie/Creazione#Geografia_ed_enti_locali, caso 2 ("cose intangibili"). --Superchilum(scrivimi) 22:16, 12 mar 2017 (CET)

Pneumatico invernale[modifica wikitesto]

Segnalo discussione--Carnby (msg) 09:13, 13 mar 2017 (CET)

Localizzazione delle stazioni ferroviarie[modifica wikitesto]

Vengo a porvi un quesito che forse potrà sembrarvi una minuzia ma mi interessava approfondire: ho notato che in voci come questa, nell' infobox alla voce localizzazione, è stata aggiunta la precisazione che 'Manarola è una località di Riomaggiore, in quanto non è un comune. Dal momento che esiste una voce per Manarola e che tale prassi dell'indicazione della località viene usata in altre voci di stazioni ferroviarie, volevo sapere se secondo voi è un dettaglio da inserire o no--Agapito Malteni (msg) 00:56, 14 mar 2017 (CET)

Trovo che indicare nell'infobox solo Manarola o quello che c'è ora siano entrambe soluzioni valide; presumo che sia stato indicato in questo modo per differenziare le due stazioni dello stesso comune. Diverso sarebbe il caso se al nome di una località si aggiungessero sigla di provincia o magari "disegnetti" vari. --Pil56 (msg) 14:24, 15 mar 2017 (CET)
Non è il caso di Manarola, ma in molti altri casi la localizzazione non è certa. Il comune di appartenenza invece è un dato ufficiale e indiscutibile.--79.247.154.189 (msg) 15:41, 15 mar 2017 (CET)

Stazioni di Santa Maria e Santa Maria di Catanzaro[modifica wikitesto]

Abbiamo Stazione di Santa Maria di Catanzaro (dismessa) e Stazione di Santa Maria (attiva), mi sembra di capire su linee diverse. Eppure entrambe servono/ivano lo (stesso quartiere di Catanzaro. Domando sapendo di non sapere: i titoli delle due voci sono ok? Allo stato attuale mi sembra una soluzione davvero ambigua --Ombra 10:46, 14 mar 2017 (CET)

Giusto per precisare: si tratta di due impianti distinti posti su due linee affiancate (la linea a scartamento ridotto delle Ferrovie della Calabria, e la linea FS chiusa nel 2008). Il nome della stazione delle Ferrovie della Calabria dovrebbe essere corretto, visto che è riportato così sia sull'orario ufficiale linkato nella voce, sia sui cartelli di stazione; per la stazione FS invece non saprei.--188.102.75.77 (msg) 12:07, 14 mar 2017 (CET)
Edit al messaggio precedente: nel 1975 la stazione FS era effettivamente denominata "Santa Maria di Catanzaro", come si vede qui. Per sicurezza andrebbe controllata la rivista I Treni n. 306 (luglio 2008) a pagina 6, dove è riportata la notizia della soppressione dell'impianto.--188.102.75.77 (msg) 12:14, 14 mar 2017 (CET)

Rete tranviaria di Piacenza[modifica wikitesto]

Ciao a tutti, ho una richiesta un po' specifica per utenti con materiale e competenze sulle reti tranviarie di inizio secolo. Sto tentando di ricostruire la posizione esatta del primissimo campo di calcio del Piacenza, in uso nel solo inverno 1919-1920, che con buona approssimazione ho individuato grazie ad alcune mappe dell'Archivio di Stato. Rimangono però alcuni dubbi, così ho cercato altre info su articoli dell'epoca e risulta che fosse vicinissimo alla fermata del tram elettrico denominata Officine Micheli (ditta cui apparteneva il campo), in zona Molini degli Orti, fuori Porta Cavallotti (oggi Barriera Roma). Se non ho interpretato male, potrebbe essere in comune con la Tranvia Piacenza-Cremona. Mi serve sapere se qualcuno è in possesso di documentazione per poter collocare con la maggior precisione possibile questa fermata sulla mappa, e quindi il campo di gioco. Grazie a tutti --L'archivista (msg) 14:10, 15 mar 2017 (CET)

Proposta di cambio di titolo di una voce[modifica wikitesto]

Cari tutti, segnalo: Discussione:Trazione trifase. Saluti, --Alessandro Crisafulli (msg) 10:08, 16 mar 2017 (CET)

Quesito[modifica wikitesto]

Il 14 maggio aprirà il primo tratto del passante ferroviario di Catania con l'entrata in funzione di tre nuove stazioni, Ognina, Picanello, Europa atte al prossimo servizio ferroviario metropolitano (definito, al solito, da molti "Metropolitana"). Per il titolo deve essere fatta la disambiguazione in quanto i titoli esistenti indicano altre realtà: quale disambiguazione? tipo, [[Ognina (passante ferroviario di Catania]] o che altro?--Anthos (msg) 12:06, 17 mar 2017 (CET)

Domanda forse scema: se non si possono trattare nelle voci già esistenti, essendo stazioni ferroviarie non dovrebbero essere disambiguate attraverso l'anno di apertura? --Pil56 (msg) 12:42, 17 mar 2017 (CET)
(Quesito forse scemo il mio):D, Allora direi di usare semplicemente la dicitura "Stazione di XXX" come le altre.--Anthos (msg) 12:52, 17 mar 2017 (CET)

[ Rientro] Altro questito: la stazione di Europa esiste già ed è in Puglia (Ferrovie del Nord Barese). Quella di Catania come la disambiguo? Non ritengo corretto mettere la data perchè si tratta di due realtà non storicamente ma territorialmente diverse.--Anthos (msg) 13:17, 17 mar 2017 (CET)

Se non mi sono perso con le regole e regolette varie, stazione di Europa va spostata a Stazione di Europa (Bari), creare la disambigua al titolo vecchio e creare la voce nuova come Stazione di Europa (Catania). --Pil56 (msg) 14:09, 17 mar 2017 (CET)
Thanks! :-)--Anthos (msg) 20:11, 17 mar 2017 (CET)

Sicurezza ferroviaria[modifica wikitesto]

Domanda sicuramente posta in maniera confusa: possibile che noi abbiamo un sacco di voci, a partire da Blocco Automatico e le altre indicate (lasciando perdere per ora il discorso se e dove le maiuscole sono corrette), tutte rigorosamente senza collegamenti a voci in altre lingue; in compenso, partendo da questa voce inglese, pare che in lingua italiana non ci siano Train_stop, Automatic_train_control ecc.ecc.

Io sono del tutto fuori dal mio campo di conoscenze, però mi sembra una cosa anomala, sbaglio? --Pil56 (msg) 19:04, 17 mar 2017 (CET)

Eh si! Il problema è scrivere voci veramente e tecnicamente buone. Molte tecnologie tuttavia non hanno corrispondenza perchè i sistemi seguono logiche e implementazioni spessissimo incompatibili. Comunque hai ragione!--Anthos (msg) 20:13, 17 mar 2017 (CET)
In effetti... direi che in italiano ci sono molte voci iperspecialistiche ma mancano quelle di carattere generale, per un fenomeno di localismo che mi sembra affliggere in particolare questo tema.--Ale Sasso (msg) 15:06, 20 mar 2017 (CET)
Anche io ho notato questa cosa, soprattutto in occasione dell'Incidente ferroviario tra Andria e Corato, quando i vari pseudo-giornalisti riportarono sui quotidiani pari-pari che il blocco telefonico era una tecnologia obsoleta ancora esistente solo in Italia (rectius: su it.wiki), ma solo perché la voce italiana non era ancora stata legata su wikidata con le altre 8 voci straniere già esistenti all'epoca.--Holapaco77 (msg) 17:10, 22 mar 2017 (CET)

Autostazioni[modifica wikitesto]

Le autostazioni (stazioni degli autobus) sono enciclopediche? Chiedo questo perchè, al contrario di porti, aeroporti e stazioni ferroviarie, stranamente non c'è neanche una voce in merito su it.wiki, e pure su en.wiki (dove notoriamente si scrive di tutto e di più) sono scarsissime; mentre su Commons ci sono un sacco di foto in c:Category:Bus stations by country. Nota: ovviamente non mi riferisco a semplici fermate di bus urbani a bordo strada, né a depositi o a piazzali di sosta (esempio: Piazzale Roma a Venezia), ma ad autostazioni costitutite almeno da edificio, sala d'attesa, biglietteria, bagni, bar, deposito bagagli, pensiline, tettoie, tabelloni luminosi, ecc. dove fermano autobus di linea extraurbani e internazionali (esempio: autostazione di Bologna). --Holapaco77 (msg) 15:40, 23 mar 2017 (CET)

Di sicuro non sono enciclopediche a prescindere; direi che valgono ancor di più le regole generali dell'enciclopedia. Se si tratta di un qualcosa che è "storico" e che ha delle fonti esterne che ne hanno parlato penso sia un argomento trattabile. Solo esclusivamente andando a memoria personale, ad esempio mi pare che dell'autostazione di Bergamo se ne fosse parlato a lungo decenni fa quando venne inaugurata di fronte alla stazione ferroviaria e rappresentava un nodo di scambio intermodale, forse tra i primi. --Pil56 (msg) 16:49, 23 mar 2017 (CET)
[@ Pil56] cosa intendi per "storico"? Diciamo che le autostazioni sono nate sostanzialmente nel secondo dopoguerra, con la diffusione della motorizzazione (quella di Bergamo fu costruita nel 1954-1955). --Holapaco77 (msg) 14:53, 24 mar 2017 (CET)
Intendevo che è "passata" l'abitudine di considerare enciclopediche le stazioni ferroviarie purché esistano o siano esistite (fosse solo per me ne cancellerei a decine), non credo che la stessa cosa possa valere anche per le autostazioni, anche se, per fortuna, non esistono in tutti i comuni d'Italia e neanche in tutte le città ;-) .
La "storicità" che intendo è che se un'autostazione ha una validità architettonica, sociale o quant'altro, ci saranno fonti esterne e che non siano il sito ufficiale che ne hanno parlato in passato. Come ho detto, non saprei darti degli esempi specifici, guardando quella di Bologna che citi, ho trovato questa pagina da cui un qualche motivo di rilevanza lo si trova e, leggendo in fondo, si possono anche trovare proprio libri sull'argomento; tutte queste cose sono quelle che possono giustificare la presenza di una voce (forse). --Pil56 (msg) 15:59, 24 mar 2017 (CET)

Spostamento A3->A2[modifica wikitesto]

Visto le notevoli modifiche apportate quest'oggi da un utente alla pagina Autostrada A2 (Italia), Raccordo autostradale 2, senza consenso, mi chiedevo se fosse veramente giunto il momento di ridenominare la A3 in A2 e come organizzare le pagine. Io proporrei di ridenominare l'attuale A2 in A2 (1964) e creare contestualmente una nuova pagina A2. Aggungo che un altro utente ha inserito nella pagina Autostrade in Italia le denominazioni A2racc e A2dir. Sono corrette? Fonte?--Mrtb (msg) 18:10, 24 mar 2017 (CET)