Diabolus in Musica (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diabolus in Musica
Artista Slayer
Tipo album Studio
Pubblicazione 9 giugno 1998
Durata 40:30 Stati Uniti
46:31 Mondo
50:13 Giappone
Dischi 1
Tracce 11 Stati Uniti
12 Mondo
13 Giappone
Genere[1] Groove metal
Nu metal
Etichetta American
Produttore Rick Rubin
Registrazione 1997–1998, Oceanway Studios, Los Angeles (California)
Registrazione aggiuntiva: Hollywood Sound, Los Angeles (California)
Formati CD, 2 CD, MC, 2 LP, download digitale
Slayer - cronologia
Album precedente
(1994)
Album successivo
(2001)

Diabolus in Musica è il settimo album in studio del gruppo musicale statunitense Slayer, pubblicato il 9 giugno 1998 dalla American Recordings.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il nome dell'album veniva usato nel Medioevo per identificare il tritono, ovvero l'intervallo di tre toni interi che emettono un suono oscuro, che per i clericali di quel tempo era considerato demoniaco, da cui il titolo "il diavolo nella musica". Con questo disco, il gruppo subisce una trasformazione radicale. I brani vengono rallentati notevolmente e diventano più lunghi, l'accordatura delle chitarre viene abbassata di tonalità e vengono incorporati elementi groove metal.

Bitter Peace, Scrum e Point sono le uniche canzoni che ricalcano lo stile dei primi Slayer, le restanti sono fortemente influenzate dal genere sopracitato, tra cui Stain of Mind (con riff ispirati allo stile dei Coal Chamber), Love to Hate e Screaming from the Sky.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Jeff Hanneman.

  1. Bitter Peace – 4:32
  2. Death's Head – 3:34
  3. Stain of Mind – 3:24 (testo: Kerry King – musica: Jeff Hanneman)
  4. Overt Enemy – 4:41
  5. Perversions of Pain – 3:33 (testo: Kerry King – musica: Jeff Hanneman)
  6. Love to Hate – 3:07 (testo: Jeff Hanneman, Kerry King – musica: Jeff Hanneman)
  7. Desire – 4:20 (testo: Tom Araya – musica: Jeff Hanneman)
  8. Unguarded Instinct – 3:42 – presente nell'edizione giapponese
  9. In the Name of God – 3:40 (Kerry King)
  10. Scrum – 2:16 (testo: Kerry King – musica: Jeff Hanneman)
  11. Screaming from the Sky – 3:12 (testo: Tom Araya, Jeff Hanneman, Kerry King – musica: Jeff Hanneman)
  12. Wicked – 6:01 (testo: Tom Araya, Paul Bostaph – musica: Jeff Hanneman, Kerry King) – assente nell'edizione statunitense
  13. Point – 4:11 (testo: Kerry King – musica: Jeff Hanneman)
CD bonus nell'edizione speciale
  1. Raining Blood (Live) – 2:32 (testo: Jeff Hanneman, Kerry King – musica: Jeff Hanneman)
  2. Angel of Death (Live) – 5:21
  3. Mandatory Suicide (Live) – 4:01 (Tom Araya)
  4. Chemical Warfare (Live) – 5:32 (Jeff Hanneman, Kerry King)
  5. Dittohead (Live) – 2:37 (Kerry King)
  6. South of Heaven (Live) – 4:25 (Tom Araya)
  7. Montage (Video) – 8:19

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Produzione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Joel McIver Metal Estremo, 2000, Omnibus Press ISBN 88-7333-005-3

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal