Denise Faro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Denise Faro
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Pop rock
Pop latino
Periodo di attività musicale2002 – in attività
Etichettaindipendente
Sito ufficiale

Denise Faro (Roma, 2 agosto 1988) è una cantante e attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2002 inizia muovere i primi in quello che poi diventerà la sua prima carriera, la carriera teatrale, col musical Un sogno da vivere[1], prosegue con Audizione Musical nel 2003, Il vicolo nel 2004, Il prezzo del coraggio nel 2005 e Charly, altro che Beautiful! nel 2006[1]

fino ad arrivare sul palcoscenico dell'arena di Verona con l'opera popolare Giulietta e Romeo di Riccardo Cocciante e Pasquale Panella, dove ha interpretato la protagonista femminile Giulietta dal 1º giugno 2007 al 29 febbraio 2008 condividendo il ruolo con altre tre attrici[2][3].

Nel 2004, fa la sua prima apparizione televisiva nella quarta stagione della serie tv Un medico in famiglia[4]. Nello stesso anno partecipa, in qualità di cantante a I raccomandati, trasmissione condotta da Carlo Conti, in cui duetta con Paolo Vallesi.

Nel 2007 debutta al cinema: è nel cast del film Come tu mi vuoi[4].

Il 19 marzo 2008 entra a far parte del mondo Disney, debuttando con il musical High School Musical[5] nel ruolo della protagonista Gabriella Montez.

Nel 2009/2010 è impegnata nuovamente con un musical: Il mondo di Patty, il musical più bello (Il mondo di Patty) nel ruolo delle due gemelle Sol e Belen, musical che lo stesso hanno sbracherà in Spagna e sarà l'inizio della sua carriera internazionale.

Nel 2010 è stata la prima italiana a partecipa al talent show messicano La Academia Bicentenario[6], . Nello stesso anno è una delle protagoniste del film Il mondo di Patty, la festa di Patty.

Nel 2012 ha interpretato il ruolo di Giulia nella serie tv di Mediaset Benvenuti a tavola - Nord vs Sud, ruolo riconfermato anche nella seconda serie.

Nel febbraio 2012 partecipa alla "Competición Internacional" del 53º Festival di Viña del Mar vincendo il primo posto, con il brano Grazie a te[7]; pubblicato come singolo anche nella versione spagnola.[8]

Nel 2014 diventa la protagonista dello spettacolo teatrale "The Postman", debuttando per la prima nei principali teatri Americani.

Nel 2018 entra a far parte della serie "Soccer and Drinks"

Nel 2019 interpreta il ruolo di "Bella" nel film " The Father (papa)"

Nel 2019 apre il concerto di Vasco Rossi il 6 e 7 Giugno allo Stadio Giuseppe Meazza (San Siro).

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • «I just wanna be with you» (2009) - Single.[9]
  • «Una simple sonrisa» (2010) - del álbum Patito feo, el musical más lindo CD/DVD.[10]
  • «Grazie a te» (2012) - Single.[11]
  • «Gracias a ti» (2012) - Single.[12]
  • «Fuiste tu» (2013) - Single.[13]
  • «Grattacielo - Cover in italiano del brano Skyscraper» (2013) - Single.[14]
  • «Pensándolo Bien» (2015) - Single.[15]
  • «Nunca Fue Verdad» (2016) - Single.[16]
  • «Lentamente - Cover in italiano del brano Despacito» (2017) - Single.[17]
  • «Lucha Siempre Por Mas» (2017) - Single.[18]
  • «Nunca Fue Verdad (Remix Feat. Luis Rodriguez» (2017) - Single.[19]
  • «#NonMeNeFregaNiente» (2017) - Single.[20]
  • «#NoMeImportaNada» (2017) - Single.[21]
  • «No Me Digas Nada» (2018) - Single.[22]
  • «Breaking Free (di Luis Rodriguez)» (2019) - Single.[23]
  • «Intrappolata» (2019) - Single[24]
  • «Atrapada» (2019) - Single[25]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Musica[modifica | modifica wikitesto]

  • Spazio aperto (2002) - Concorso nazionale - Prima classificata[senza fonte]
  • 39º festival de la cancion internacional de benidorm (2006)[senza fonte]
  • LIII Festival de Viña del Mar (2012) - Competenza Internazionale

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Denise Faro
  2. ^ Giulietta e Romeo – Verona… L'amore… Giulietta… L'amore… Romeo… Verona… | (¯`·._.·[ ...cLoUd'S sPaCe... ]·._.·´¯)
  3. ^ The Voice:il caso di Denise Faro non riconosciuta da Cocciante
  4. ^ a b c Musical, ecco la Gabriella italiana Corriere della Sera
  5. ^ solo cine, "Denise in high school musical"
  6. ^ Denise es la expulsada de el 5° Concierto – Academia Bicentenario, su laacademiatotal.com. URL consultato il 19 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2013).
  7. ^ Filmato audio Denise Faro, Denise Faro - Grazie a te (official video clip), su YouTube, 18 febbraio 2012. URL consultato il 26 aprile 2013.
  8. ^ Viña del Mar 2012, "Denise Faro vince il 53º festival di Viña Del Mar" Archiviato il 3 ottobre 2012 in Internet Archive.
  9. ^ iTunes, " I just wanna be with you en iTunes" Archiviato il 5 novembre 2013 in Internet Archive.
  10. ^ dedicala, " una simple sonrisa" Archiviato il 10 giugno 2015 in Internet Archive.
  11. ^ iTunes, " Grazie a te en iTunes, cancion ganadora de Viña del Mar"
  12. ^ iTunes, " Gracias a ti en iTunes"
  13. ^ Spotify, " Fuiste tu su Spotify"
  14. ^ Spotify, " Grattacielo su Spotify"
  15. ^ Spotify, " Pensándolo Bien su Spotify"
  16. ^ Spotify, " Nunca Fue Verdad su Spotify"
  17. ^ Spotify, " Lentamente su Spotify"
  18. ^ Spotify, " Lucha Siempre Por Mas su Spotify"
  19. ^ Spotify, " Nunca Fue Verdad (Remix Feat. Luis Rodriguez) su Spotify"
  20. ^ Spotify, " #NonMeNeFregaNiente su Spotify"
  21. ^ Spotify, " #NoMeImportaNada su Spotify"
  22. ^ Spotify, " #No Me Digas Nada su Spotify"
  23. ^ Spotify, " Breaking Free (di Luis Rodriguez) su Spotify"
  24. ^ Spotify, " Intrappolata) su Spotify"
  25. ^ Spotify, " Atrapada) su Spotify"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/141979