Daniele Pontoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daniele Pontoni
Nazionalità Italia Italia
Altezza 169 cm
Peso 58 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Ciclocross, mountain bike
Carriera
Squadre di club
1994 Mapei
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali di ciclocross
Bronzo Gieten 1991 Dilettanti
Oro Leeds 1992 Dilettanti
Bronzo Corva 1993 Dilettanti
Argento Montreuil 1996 Elite
Oro Monaco di Baviera 1997 Elite
Statistiche aggiornate al ottobre 2016

Daniele Pontoni (Udine, 8 settembre 1966) è un ex ciclocrossista e biker italiano.

Fu Campione del mondo di ciclocross Dilettanti nel 1992 ed Elite nel 1997. In Italia vinse nove campionati nazionali Elite. Nel 1996 partecipò ai Giochi della XXVI Olimpiade nel Cross country.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Ciclocross[modifica | modifica wikitesto]

Campionato del mondo, Gara Dilettanti
Ciclocross di Roma
Ciclocross di Milano
Cyclocross Gavere, 5ª prova Superprestige (Asper-Gavere)
Vlaamse Druivenveldrit, 7ª prova Superprestige (Overijse)
8ª prova Superprestige (Zarautz)
9ª prova Superprestige (Zillebeke)
Grossen Preis von Wetzikon, 10ª prova Superprestige (Wetzikon)
Cyclo-Cross International de Harnes, 11ª prova Superprestige (Harnes)
Classifica finale Superprestige
Ciclocross Milano
Ziklokross Igorre
Gran Premio Selle Italia Silvellese
3ª prova Superprestige (Zarautz)
Internationale Vlaamse-Veldrit-Diegem, 4ª prova Superprestige (Diegem)
Vlaamse Druivenveldrit, 5ª prova Superprestige (Overijse)
Ciclocross Milano, 6ª prova Superprestige (Overijse)
7ª prova Superprestige (Westouter)
Classifica finale Superprestige
Gran Premio Spallanzani
Ciclocross di Zillebeke
Cyclocross Gavere, 2ª prova Superprestige (Asper-Gavere)
2ª prova Coppa del mondo (Corva)
Ziklokross Igorre, 3ª prova Coppa del mondo (Igorre)
Classifica finale Coppa del mondo
Zuerich-Waid
Campionati italiani
Ziklokross Igorre, 5ª prova Coppa del mondo (Igorre)
Gran Premio Selle Italia Silvellese, 3ª prova Superprestige (Silvelle di Trebaseleghe)
Internationale Vlaamse-Veldrit-Diegem, 5ª prova Superprestige (Diegem)
Ciclocross Milano, 7ª prova Superprestige (Overijse)
Ciclocross di Parabiago
Campionato del mondo, Campionati del mondo di ciclocross - Gara maschile Elite, Gara Elite
Campionati italiani
Internationale Vlaamse-Veldrit-Diegem, 6ª prova Superprestige (Diegem)
Ziklokross Igorre
Grand Prix Hôtel Threeland (Pétange)
Gran Premio dell'Epifania (Solbiate Olona)
Gran Premio dell'Epifania, 3ª prova Coppa del mondo (Solbiate Olona)
5ª prova Coppa del mondo (Pontchâteau)
Gran Premio Selle Italia, 4ª prova Superprestige (Silvelle di Trebaseleghe)
Grand Prix Hôtel Threeland (Pétange)
Campionati italiani
Grand Prix Julien Cajot, 3ª prova Coppa del mondo (Leudelange)
Ciclocross di Bolzano
Ciclocross di Castelnuovo in Garfagnana
Ziklokross Igorre (Igorre)
Ciclocross di Parabiago
Grand Prix Hôtel Threeland (Pétange)
Grand Prix de Assurances Axa (Kayl)
Gran Premio dell'Epifania (Solbiate Olona)
Ciclocross di Pistoia
Campionati italiani
6ª prova Coppa del mondo (Pontchâteau)
Ciclocross di Boston
Ciclocross di New York
Ciclocross Milano
Ciclocross di Bolzano
Ciclocross di Castelnuovo in Garfagnana
Grand Prix Hôtel Threeland (Pétange)
Gran Premio dell'Epifania (Solbiate Olona)
Campionati italiani
Ciclocross Milano
Ziklokross Igorre (Igorre)
Cyclo-Cross International de Lanarvily (Lanarvily)
Campionati italiani
Ciclocross di Bolzano
Ispasterko Udala Sari Nagusia (Ispaster)
Campionati italiani
Ciclocross Milano
Campionati italiani
Ciclocross di Bolzano
Ciclocross di Portland
Triveneto Gara di Caonada
Vittorio Veneto
Ciclocross di Ritto City
Fujimi
Yasugawa
Farra di Soligo

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Campionati Italiani[modifica | modifica wikitesto]

1989 Levico Terme vincitore

1990 Finale Ligure vincitore

1991 Corva vincitore

1992 Cardano al Campo vincitore

1993 Carate Brianza vincitore

1994 Solbiate vincitore

1995 Scorzè vincitore

1996 Monte Prat vincitore

1997 Fiuggi vincitore

1998 Parabiago vincitore

1999 Sirone vincitore

2000 Zegliacco vincitore

2001 Castelnuovo vincitore

2002 Sassuolo vincitore

2003 Bassano vincitore

2004 Verbania vincitore

2005 Rovato 4°

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]