Crédit Lyonnais

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crédit Lyonnais
Stato Francia Francia
Fondazione 1863 a Lione
Fondata da Henri Germain
Sede principale Lione
Gruppo Crédit Agricole
Settore Finanziario
Sito web www.lcl.com

Il Crédit Lyonnais è una banca francese, fondata nel 1863 a Lione da Henri Germain, nazionalizzata nel 1945, ed estesasi nel XX secolo fino ad essere considerata la prima banca del paese.

A partire dal 1988 l'istituto di credito divenne il centro di diverse speculazioni finanziarie, fino allo scoperto che lo pose in bancarotta, nel 1993, a causa del finanziamento non rientrato rivolto all'acquisto della MGM da parte di Giancarlo Parretti.

Nel 2003 l'istituto bancario entra nel gruppo del Crédit Agricole diventando "Calyon S.A." (contrazione dei nomi delle due banche) rinominato nel 2010 in "Crédit agricole Corporate and Investment Bank"

Dal 2005 la banca usa il logo LCL (Le Crédit Lyonnais).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia