Kubok Prem'er-Liga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Coppa del campionato russo)
Coppa del campionato russo
Altri nomi Кубок Премьер-Лиги
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Club
Federazione UEFA
Paese Russia Russia
Organizzatore RFU
Cadenza annuale
Partecipanti 16
Formula Torneo a eliminazione diretta
Storia
Fondazione 2003
Soppressione 2003
Ultimo vincitore Zenit S. Pietroburgo
Record vittorie Zenit S. Pietroburgo (1)

La Coppa del campionato russo o Coppa della prima divisione russa (rus. Кубок Премьер-Лиги Kubok Prem'er-Liga) era una competizione calcistica organizzata dalla Federazione calcistica della Russia e riservata a squadre della massima divisione nazionale. Non deve essere confusa con la Coppa di Russia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La formula, ad eliminazione diretta, prevedeva la partecipazione di 16 squadre della prima serie russa, le quali si scontravano in partite di andata e ritorno, compresa la finale. I vincitori del trofeo non ottenevano particolari bonus quali la qualificazione alla Coppa UEFA, e le gare erano disputate nei giorni riservati alle partite della Nazionale russa. Furono questi due fattori a dissuadere le squadre dallo schierare le loro migliori formazioni. Così, con compagini piene di riserve o giovani del vivaio, la competizione non beneficiò di grande popolarità e fu abolita nel 2003 dopo la prima e unica edizione.

Nell'unica edizione della manifestazione a vincere fu lo Zenit S. Pietroburgo, che in finale sconfisse il Černomorec Novorossijsk con un punteggio complessivo di 5-2.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata furono disputate il 29 marzo 2003, quelle di ritorno l'1 e il 2 aprile.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Torpedo-Metallurg 3 - 0 Lokomotiv Mosca 3 - 0 0 - 0
Dinamo Mosca 2 - 3 Torpedo Mosca 1 - 1 1 - 2
Zenit S. Pietroburgo 3 - 3 (gfc) CSKA Mosca 2 - 0 1 - 3
Saturn-REN TV 5 - 7 Spartak Mosca 3 - 2 2 - 5 (dts)
Rotor 6 - 2 Kryl'ja Sovetov Samara 5 - 2 1 - 1
Rubin Kazan' 0 - 0 (1-3 dcr) Šinnik 0 - 0 0 - 0 (dts)
Uralan 3 - 4 Spartak-Alania Vladikavkaz 1 - 0 2 - 4
Černomorec Novorossijsk 3 - 2 Rostov 2 - 1 1 - 1

Quarti[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata furono disputate tra il 28 e il 30 aprile 2003, quelle di ritorno l'1 e il 2 aprile.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Torpedo-Metallurg 3 - 4 Torpedo Mosca 1 - 0 2 - 4
Zenit S. Pietroburgo 2 - 1 Spartak Mosca 1 - 0 1 - 1
Rotor 1 - 2 Šinnik 1 - 0 0 - 2
Černomorec Novorossijsk 1 - 0 Spartak-Alania Vladikavkaz 1 - 0 0 - 0

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata furono disputate il 20 agosto 2003, quelle di ritorno il 5 settembre.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Torpedo Mosca 3 - 5 Zenit S. Pietroburgo 2 - 2 1 - 3
Šinnik 3 - 4 Černomorec Novorossijsk 1 - 1 2 - 3

Finali[modifica | modifica wikitesto]

San Pietroburgo
9 settembre 2003
Andata
Zenit S. Pietroburgo 3 – 0
referto
Černomorec Novorossijsk Stadio Petrovskij (11000 spett.)
Arbitro Taras Bezubjak (San Pietroburgo)

Novorossijsk
9 ottobre 2003
Ritorno
Černomorec Novorossijsk 2 – 2
referto
Zenit S. Pietroburgo Stadio Centrale di Novorossijsk (4000 spett.)
Arbitro Jurij Čebotarëv (Krasnodar)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]