Commesse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la professione ausiliaria del commercio, vedi Commesso.
Commesse
Paese Italia
Anno 1999-2002
Formato serie TV
Genere commedia
Stagioni 2
Episodi 12
Durata 100 min (Episodio)
Lingua originale italiano
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Regia Giorgio Capitani
José María Sánchez
Interpreti e personaggi
Prima visione
Prima TV Italia
Dal 1999
Al 2002
Rete televisiva Rai 1
Opere audiovisive correlate
Spin-off Le segretarie del sesto

Commesse è una serie televisiva italiana andata in onda su Rai 1 dal 1999 al 2002, diretta da Giorgio Capitani e interpretata da Nancy Brilli, Sabrina Ferilli, Veronica Pivetti, Anna Valle, Franco Castellano e Caterina Vertova.

Produzione e distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il telefilm è prodotto da Immagine e Cinema per Rai Fiction.

In Italia la serie è stata replicata frequentemente anche in prima serata, riscontrando sempre un ottimo riscontro di pubblico. La Rai si è occupata di distribuirla legalmente in streaming sui propri canali online, mentre nessun editore in Italia si è proposto per la pubblicazione home video. L'unico stato al mondo in cui la serie è stata pubblicata in DVD è curiosamente l'Australia da parte dell'editore Aztec Internal Entertainment col titolo "ShopGirls". I dischi sono provvisti dei sottotitoli in inglese e del solo originale doppiaggio italiano.

In quasi tutte le repliche italiane successive la serie è stata tagliata per adattarsi ai tempi televisivi dei palinsesti, a differenza dei DVD australiani che mantengono la versione estesa. La versione estesa è stata mantenuta anche da Rai Premium.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Prima stagione
    Marta, Roberta, Fiorenza, Lucia, Paola e Romeo lavorano nella boutique romana della catena Jack Norton, i cui incassi non soddisfano i proprietari; nonostante l'arrivo della nuova direttrice, Francesca Carraro, e il conseguente aumento del fatturato, la direzione centrale della catena decide di chiudere il negozio.
    A questo punto le commesse, insieme a Francesca, decidono di rilevare l'esercizio commerciale: nasce quindi la boutique Les Girls.
  • Seconda stagione
    Dopo essere finite nelle mani degli usurai e dei racket, le commesse chiuderanno il negozio e faranno lavori diversi ognuna, dopodiché creeranno una nuova linea di indumenti e riapriranno bottega.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Marta, interpretata da Sabrina Ferilli, è la madre di un bambino Down, sposata con Giancarlo, un geometra disoccupato. Valuta seriamente l'aborto quando rimane incinta per la seconda volta, ma alla fine rinuncia ai suoi propositi. Il marito viene arrestato per truffa, e Marta ha un flirt con l'avvocato di Giancarlo (Massimo Ghini), ma tronca la cosa sul nascere per restare accanto alla sua famiglia.
  • Roberta, interpretata da Nancy Brilli, ha una relazione con l'ex direttore della boutique, interpretato da Ray Lovelock. Costretta a chiudere la relazione con l'uomo, quando questo decide di tornare dalla moglie, si innamora di Marco, un chirurgo interpretato da Lorenzo Ciompi.
  • Fiorenza, interpretata da Veronica Pivetti, è una donna single estremamente goffa e insicura.
  • Paola, interpretata da Anna Valle, oltre a lavorare come commessa è anche studentessa alla facoltà di Giurisprudenza e per arrotondare fa la baby sitter, l'attrice e la cubista, e dopo una serata di lavoro in discoteca viene stuprata; riuscirà a superare il trauma grazie alla vicinanza di Fiorenza e all'amore di Riccardo, un architetto conosciuto in negozio. Paola e Riccardo si trasferiranno negli Stati Uniti, e Paola venderà la sua quota di Les Girls ad Elisa.
  • Romeo, interpretato da Franco Castellano, è omosessuale e convive con Antonio, pasticcere (Ruben Rigillo). Desidera diventare padre, e quando trova una bambina in un cassonetto (gettata lì dal protettore della madre che è una prostituta) fa di tutto per cercare di tenerla con sé ma alla fine permetterà alla madre di ricongiungersi con sua figlia; adotterà comunque un gattino nero, Natalino, trovato anch'esso in un cassonetto. Chiuso Les Girls, Romeo trova lavoro presso un negozio di articoli religiosi, dove il proprietario tenta di far sposare Romeo con sua nipote per poter dare un cognome alla figlia che lei porta in grembo; ciò porta a una crisi con Antonio, ma alla fine Romeo rinuncia all'idea di sposarsi e di diventare padre e si riconcilia con il compagno.
  • Lucia, interpretata da Elodie Treccani. Si sposa con Marco che la tradisce già dopo pochi mesi di matrimonio. Si allontana dal tetto coniugale, andando ad abitare con Fiorenza e Paola. Due anni più tardi Marco le chiede di tornare insieme, lei accetta ma lui si rivela geloso e violento. Lucia inizia così a bere e un giorno, in preda ai fumi dell'alcool, cade giù dal terrazzo e muore.
  • Elisa, interpretata da Caterina Deregibus, è una ragazza di Milano, figlia di padre ignoto, che arriva a Roma sperando di chiudere i ponti con un passato decisamente ambiguo.
  • Francesca, interpretata da Caterina Vertova, è la direttrice della boutique, sposata, con un figlio tossicodipendente. Nel tentativo di rimediare ai problemi del figlio si innamora di un suo amico e inizia una storia col giovane.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

  1. Marta
  2. Roberta
  3. Fiorenza
  4. Paola
  5. Romeo
  6. Francesca

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

  1. Francesca e le altre
  2. Compleanno di Marta
  3. Compleanno di Fiorenza
  4. Compleanno di Elisa
  5. Compleanno di Romeo
  6. Compleanno di Roberta
Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione