CivCity: Rome

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
CivCity: Rome
videogioco
Piattaforma Microsoft Windows
Data di pubblicazione Flags of Canada and the United States.svg 24 luglio 2006
Zona PAL 28 luglio 2006
Russia 7 dicembre 2006
Genere Simulatore
Tema Antica Roma
Sviluppo Firefly Studios, Firaxis Games
Pubblicazione 2K Games
Ideazione Simon Bradbury
Modalità di gioco giocatore singolo
Periferiche di input Mouse, tastiera
Supporto CD-ROM, DVD-ROM, Download
Requisiti di sistema Minimi: Windows 2000 / XP, RAM 512 MB, Scheda video compatibile con DirectX 9.0c a 32 MB con Hardware T&L, Scheda audio compatibile con DirectX 9.0c, HD 1,4 GB liberi
Fascia di età ESRB: E10+

CivCity Rome è un videogioco creato dalla Firefly Studios e Firaxis Games per Microsoft Windows, distribuito da 2K Games, ispirato al Sid Meier's Civilization.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un simulatore dell'antica Roma, il cui compito è quello di gestire le città appartenute all'impero romano, raggiungendo determinati obiettivi, che in genere possono essere:

  1. Sconfiggere i barbari
  2. Produrre o esportare un prodotto
  3. Raggiungere un numero stabilito di azioni fatte dai cittadini, come sposarsi
  4. Procedere alla trasformazione da semplici tuguri sino a case di classe elevata
  5. Raggiungere un numero di denari stabilito

In altri casi le partite non hanno obiettivi, e permettono il giocatore di costruire a piacimento la città.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi