Chelsea (Manhattan)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chelsea
Chelsea1217.JPG
Una strada del quartiere
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federato  New York
CittàNew York
DistrettoManhattan
Codice postale10001 e 10011
Superficie2,00 km²
Abitanti38 242 ab. (2010)
Densità19 121 ab./km²
Coordinate: 40°44′47″N 74°00′05″W / 40.746389°N 74.001389°W40.746389; -74.001389

Chelsea è un quartiere del borough di Manhattan, nella città statunitense di New York. I confini del quartiere sono 14th Street a sud, il fiume Hudson e West Street a ovest, 30th Street o 34th Street, a seconda delle fonti,[1] a nord e Sixth Avenue o Fifth Avenue a est.[2] Una parte del quartiere ricade nella giurisdizione della Manhattan Community Board 4 e l'altra parte nella giurisdizione della Manhattan Community Board 5.[3]

Popolato all'inizio del Novecento prevalentemente da immigrati irlandesi, Chelsea è ora un quartiere multietnico con una grande popolazione LGBTQ+.[4] È un quartiere prevalentemente residenziale ma decisamente vivo, grazie ai numerosi ristoranti, caffè, e soprattutto alle oltre 200 gallerie d'arte, tra le quali le famosissime la Gagosian Gallery, la Pace Gallery, la Tanya Bonakdar Gallery, la David Zwirner e la Lisson Gallery.[5]

Ospita la famosa High Line, un parco lineare realizzato su una sezione in disuso di una ferrovia sopraelevata[6], in cui si inserisce nello spettacolo visivo, il Whitney Museum of American Art dell'architetto italiano Renzo Piano in Gransevort Street.

Nel quartiere è presente il Chelsea Hotel, edificio storico in cui hanno abitato scrittori, artisti e musicisti .

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Il quartiere è servito dalla metropolitana di New York attraverso le stazioni di 23rd Street e 14th Street della linea IND Eighth Avenue (treni delle linee A, C e E), 28th Street, 23rd Street, 18th Street e 14th Street della linea IRT Broadway-Seventh Avenue (treni delle linee 1, 2 e 3), Eighth Avenue della linea BMT Canarsie (treni della linea L) e 34th Street-Hudson Yards della linea IRT Flushing (treni della linea 7).[7]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il giorno migliore per esplorare il quartiere è il giovedi, giorno in cui le gallerie aprono le porte con i vernissage per le nuove esibizioni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kenneth T. Jackson, The Encyclopedia of New York City, 2ª ed., Yale University Press, pp. 234-235, ISBN 978-0-300-11465-2.
  2. ^ (EN) Mireya Navarro, In Chelsea, a Great Wealth Divide, in The New York Times, 23 ottobre 2015. URL consultato il 28 maggio 2017.
  3. ^ (EN) Manhattan Community Boards, su nyc.gov. URL consultato il 28 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 17 maggio 2017).
  4. ^ (EN) Arun Venugopal, Census Shows Rising Numbers of Gay Couples and Dominicans in New York, su wnyc.org, 14 luglio 2011. URL consultato il 28 maggio 2017.
  5. ^ The best Chelsea art galleries, su timeout.com.
  6. ^ (EN) High Line Official map (PDF), su thehighline.org. URL consultato il 28 maggio 2017.
  7. ^ (EN) New York City Subway Map (PDF), su mta.info, novembre 2021. URL consultato il 24 dicembre 2021 (archiviato il 24 novembre 2021).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN140892966 · LCCN (ENn97044401 · J9U (ENHE987007542615005171