Brian Eastick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brian Eastick
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Carriera
Giovanili
19??Crystal Palace
Nazionale
19??Inghilterra Inghilterra U-18? (?)
Carriera da allenatore
1987-1988Newport County
1988-1989Leyton OrientVice
1995-1998Irlanda del Nord Irlanda del NordVice
2005Irlanda Irlanda U-21Vice
2005-2007Newcastle UtdGiovanili
2006-2009Inghilterra Inghilterra U-19
2009-2011Inghilterra Inghilterra U-20
2011-2012Inghilterra Inghilterra U-21Vice
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Brian Eastick (Londra, 27 gennaio 1951) è un allenatore di calcio ed ex calciatore inglese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha avuto un breve passato da calciatore nelle giovanili del Crystal Palace, ed è stato convocato dalla nazionale inglese Under-18.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1987-1988 ha allenato per 5 mesi il Newport County, mentre nella stagione seguente ha lavorato come vice al Leyton Orient[1]. In precedenza, aveva collaborato con i settori giovanili di varie squadre professionistiche inglesi (Template:Calcio QPR, Chelsea, Template:Calcio Brighton&Hove e Charlton)[2]. Dal 1995 al 1998 è stato vice di Bryan Hamilton sulla panchina della nazionale dell'Irlanda del Nord; dal 1998 al 2005 ha invece riorganizzato il settore giovanile del Birmingham City, dove ha lavorato come responsabile.

Dal 2005 al 2007 ha allenato nelle giovanili del Newcastle Utd[2].

È stato commissario tecnico della nazionale Under-20 inglese ai Mondiali Under-20 2009 ed ai Mondiali Under-20 2011.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eastick happy to cope with play-off pressure - Footbal, su infoweb.newsbank.com.
  2. ^ a b Brian Eastick - Future England internationals can learn a lot from this man, su givemefootball.com (archiviato dall'url originale il 13 giugno 2011).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Brian Eastick, su transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Brian Eastick, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata