Brandi Carlile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brandi Carlile
Fotografia di Brandi Carlile
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Pop rock
Folk
Periodo di attività 2003 – in attività
Album pubblicati 6
Studio 5
Live 1
Sito web

Brandi Carlile (Ravensdale, 1º giugno 1981) è una cantautrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

All'età di otto anni, duetta con la madre nel brano country Tennessee Flat Top Box, a quindici inizia a suonare la chitarra ed a comporre canzoni, mentre a sedici diventa corista di un sosia di Elvis Presley. Prima di firmare con una casa discografica, Carlile si è esibita insieme ai fratelli Tim e Phil Hanseroth in locali di Seattle come il The Crocodile, il Tractor Tavern, ed il Paragon dove vendeva le sue registrazioni auto-prodotte. Nel 2003 viene notata dal cantautore statunitense Dave Matthews allo "Sasquatch! Music Festival". Nel 2004 firma un contratto con la Columbia Records grazie alle sue auto-produzioni, parte delle quali verranno inserite nel suo album di debutto, intitolato Brandi Carlile, del 2005. Dopo l'uscita del disco, Brandi inizia una tournée della durata di due anni insieme ai fratelli Hanseroth, con i quali lavorerà ad alcuni brani che andranno a comporre l'album successivo, The Story. Nel 2009 viene pubblicato Give Up the Ghost che vede anche la collaborazione di Elton John nella canzone Caroline.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 – Room For Me EP
  • 2003 – We're Growing Up
  • 2004 – Acoustic EP
  • 2005 – Live from Neumo's
  • 2007 – Live at Easy Street
  • 2007 – Rhapsody Originals
  • 2009 – Ghost Demos
  • 2010 – XOBC
  • 2012 – Bear Creek EP

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2005 – Fall Apart Agains
  • 2006 – What Can I Say
  • 2007 – The Story
  • 2007 – Turpentine
  • 2009 – Dreams
  • 2010 – That Year
  • 2010 – Dying Day
  • 2012 – That Wasn't Me
  • 2012 – Keep Your Heart Young
  • 2014 – The Eye
  • 2014 – Wherever Is Your Heart

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN26799164 · LCCN: (ENno2005065407 · GND: (DE135515165