Biff Tannen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Biff Howard Tannen
Biff.JPG
Biff Tannen, con la camicia rossa, nel 1955
SagaRitorno al futuro
Lingua orig.Inglese
1ª app.1985
1ª app. inRitorno al futuro
Interpretato daThomas F. Wilson
Voci italiane
SpecieUmano
SessoMaschio
EtniaStatunitense
Luogo di nascitaHill Valley, California
Data di nascita26 marzo 1936
Professione
  • impiegato (1985 originale)
  • lava-macchine (1985 modificato)
  • imprenditore (1985 alternativo)

Biff Howard Tannen è l'antagonista principale dei primi due film della trilogia di Ritorno al futuro in cui è impersonato da Thomas Francis Wilson.

Profilo[modifica | modifica wikitesto]

Biff ha un carattere tipicamente tendente al bullismo. Di indole meschina e collerica, si mostra anche prepotente, testardo, egoista, arrogante, sadico e cattivo, anche se fondamentalmente stupido. Dopo gli eventi modificati dal primo viaggio di Marty McFly nel 1955, Biff sembra assumere un carattere completamente diverso, molto più simpatico, remissivo, servile ed altruista. Questo sarà solamente frutto del cambio degli eventi storici, dato che nel 1985 alternativo del secondo film Biff è ricchissimo e mostra tutto il peggio della sua indole, compresa quella omicida.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Biff Tannen nasce nel 1936 a Hill Valley, in California, dove trascorre tutta la sua vita e dove, da giovane, vive con l'anziana nonna.

Ritorno al futuro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ritorno al futuro.

Nel 1955 Biff è un giovane prepotente ed attaccabrighe. Lui ed il suo gruppo di bulli hanno come vittima preferita il timido George McFly, fin dai tempi della scuola. All'inizio di Ritorno al futuro, nel 1985, è il capoufficio di George e continua a maltrattarlo anche in tale veste, ma quando il giovane Marty, figlio di George, raggiunge senza volerlo il 1955 con una macchina del tempo basata su una DeLorean DMC-12 inventata dal suo amico Emmett "Doc" Brown, la storia viene alterata, poiché George, grazie a Marty, trova la forza di ribellarsi contro Biff picchiandolo. In seguito a questa alterazione, dopo che Marty ha fatto ritorno nel 1985, si scopre che Biff, anziché essere un capoufficio sbruffone e prepotente, è il servile e sottomesso gestore di un autolavaggio, e in questa veste assiste casualmente a un nuovo viaggio nel tempo da parte di Marty McFly e "Doc", stavolta verso il futuro.

Ritorno al futuro Parte II[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ritorno al futuro - Parte II.

Nel 2015, da anziano, Biff si impossessa per breve tempo del veicolo temporale, con il quale ritorna nel 1955 e consegna a sé stesso da giovane un Almanacco Sportivo del 2015, con il quale riuscirà a diventare ricco grazie alle scommesse, conoscendo in anticipo i risultati di tutti gli eventi sportivi fino al 2000 e scommettendo su di essi. Per effetto di questi avvenimenti, Marty e "Doc", di ritorno dal 2015, si ritrovano in un 1985 "alternativo", del tutto differente da quello che avevano lasciato, nel quale Biff è diventato uno degli uomini più ricchi e famosi d'America, è il padrone incontrastato di Hill Valley, in cui ha costruito un grandioso albergo con casinò ed ha lasciato che la criminalità e la delinquenza si diffondessero a piede libero, ed ha avuto storie d'amore con donne di primissimo piano, come Marilyn Monroe. Sempre in questa versione della realtà, Biff si è sposato con Lorraine Baines dopo aver ucciso George con un colpo di pistola (la stessa con la quale cercherà poi di uccidere Marty). Marty McFly, di nuovo aiutato da "Doc", torna ancora una volta nel 1955 e riesce a sottrargli l'Almanacco, bruciandolo prima che Biff possa farne uso. Grazie a ciò si ripristina il flusso temporale nel quale Biff è destinato a lavorare lavando automobili. Nel secondo film della saga Wilson interpreta anche Griff Tannen, nipote di Biff. Nelle scene eliminate presenti nei contenuti speciali del DVD, dopo che è tornato dal 1955 con la macchina del tempo rubata, l'anziano Biff ha un malore che sembra portarlo alla morte.

Ritorno al futuro Parte III[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ritorno al futuro - Parte III.

Nell'ultimo film della trilogia, Biff compare brevemente nella penultima scena del film mentre sta passando la cera sulla macchina di Marty. Thomas Wilson in questo film impersona anche Buford "Cane Pazzo" Tannen, pistolero del Far West e bisnonno di Biff.

Ritorno al futuro (serie animata)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ritorno al futuro (serie animata).

Nella serie animata Biff è sempre presente, ma ha molti ruoli diversi dai tempi, rimanendo sempre alle prese con Marty e Doc.

Concezione e creazione[modifica | modifica wikitesto]

Bob Gale, sceneggiatore di Ritorno al futuro - Parte II, ha affermato di essersi ispirato a Donald Trump per la caratterizzazione di Biff Tannen nel 1985 alternativo.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ben Collins, "Back to the Future" Writer: Biff Tannen Is Based on Donald Trump, su thedailybeast.com, 21 ottobre 2015. URL consultato il 6 aprile 2017.
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema