Bassa padana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
In verde chiaro, la regione della Bassa padana (intesa a grandi linee e in maniera approssimata)

Per Bassa padana si intende una striscia della Pianura Padana lungo il fiume Po, all'incirca compresa tra Pavia e le valli di Comacchio e chiusa a sud, per tutta la sua lunghezza, dall'Appennino ligure e tosco-emiliano. A differenza dell'Alta padana, costituita da terreni permeabili composti da sabbie e ghiaie, la Bassa padana è composta prevalentemente da argilla e quindi piuttosto impermeabile, dove le acque ristagnano creando facilmente paludi.[1]

Comprende il territorio pianeggiante delle province di Pavia, Lodi, Piacenza, Cremona, Mantova, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Forlì, Rimini, Rovigo e Ferrara.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Come il resto della Pianura Padana il clima è tipicamente continentale con estati calde e inverni freddi. La forte umidità causa i fenomeni della nebbia e dell'afa, che caratterizzano rispettivamente l'autunno inoltrato e l'estate. Nelle mezze stagioni il clima è temperato.

Le bonifiche[modifica | modifica wikitesto]

Per secoli la Bassa padana è stata terra d'acquitrini, riscattati a destinazione agricola da una lunga serie di bonifiche.

Letteratura[modifica | modifica wikitesto]

L'epopea della Bassa Padana è stata ricordata da Giovannino Guareschi nei suoi celebri romanzi della serie di don Camillo. Di tono letterario più elevato è Il mulino del Po di Riccardo Bacchelli. Un caso a parte è Ferrara che dalla fine del Quattrocento a quella del cinquecento con il Boiardo, l'Ariosto e il Tasso fu la capitale del Poema cavalleresco.

Emilia[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alta e bassa pianura hyperfvg.org

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Antonio Saltini Dove l'uomo separò la terra dalle acque, Storia delle bonifiche in Emilia-Romagna, Diabasis Reggio Emilia 2005.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Italia Portale Italia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Italia