Arteria pancreaticoduodenale inferiore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arteria pancreaticoduodenale inferiore
Gray533.png
Arteria celiaca e le sue branche; lo stomaco è stato sollevato e il peritoneo rimosso. L'arteria pancreaticoduodenale inferiore è visibile in basso a sinistra
Illu lymph chain08.jpg
L'arteria pancreaticoduodenale inferiore è la numero 12.
Anatomia del Gray (EN) Pagina 607
Nome latino arteriae pancreaticoduodenales inferiores
Sistema Apparato circolatorio
Origine mesenterica superiore
Irrora duodeno, pancreas
Vena pancreaticoduodenale
Identificatori
TA A12.2.12.054
FMA 14805

L'arteria pancreaticoduodenale inferiore nasce come primo ramo collaterale di destra (in posizione cranio-caudale) dell'arteria mesenterica superiore. Prosegue verso destra e in alto per anastomizzarsi con l'omonima arteria proveniente dal distretto superiore, ovvero l'arteria pancreaticoduodenale superiore, la quale è un ramo terminale dell'arteria gastroduodenale.

È deputata alla vascolarizzazione della parte inferiore della regione del pancreas e del duodeno, dividendosi in due rami, uno ventrale ed uno dorsale.

Anatomia Portale Anatomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anatomia