Arteria toracica interna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arteria toracica interna
Gray522.png
Anatomia del Gray(EN) Pagina 583
SistemaApparato circolatorio
OrigineArteria succlavia
VenaVena toracica interna
Identificatori
MeSHMammary+Arteries
A07.231.114.891.525
TAA12.2.08.029
FMA3960

L'arteria toracica interna, chiamata anche arteria mammaria è un'arteria che prende origine dal lato inferiore dalla arteria succlavia ed è opposta ad un altro ramo dell'arteria succlavia, che origina dal lato superiore, denominato tronco tireocervicale. Discende posteriormente alla parete anteriore del torace e decorre in senso cranio-caudale a circa 25mm dal margine dello sterno. A livello del sesto spazio intercostale si divide in due rami terminali (arteria muscolofrenica e epigastrica superiore). I rami collaterali principali sono le arterie intercostali anteriori, perché quelle posteriori derivano dall'aorta toracica, le arterie mediastiniche anteriori, l'arteria pericardiofrenica (diaframma e pericardio; nervo frenico), i rami sternali (sterno, muscolo toracico interno) e i rami perforanti.

Anatomia Portale Anatomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anatomia