Andrej Abduvaliev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andrej Abduvaliev
Nazionalità URSS URSS
Tagikistan Tagikistan
Uzbekistan Uzbekistan
Altezza 190 cm
Peso 125 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Lancio del martello
Record
Martello 83,46 m Record nazionale (1990)
Società Dynamo Dushanbe
Ritirato 2000
Carriera
Nazionale
1990-1991 URSS URSS
1992 Squadra Unificata Squadra Unificata
Palmarès
URSS URSS
Europei juniores 1 0 0
Squadra Unificata Squadra Unificata
Giochi olimpici 1 0 0
Tagikistan Tagikistan
Mondiali 2 0 0
Giochi asiatici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Andrej Chakimovič Abduvaliev (in russo: Андрей Хакимович Абдувалиев?; Leningrado, 30 giugno 1966) è un ex martellista tagiko naturalizzato uzbeko.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Leningrado con il nome Андрей Хакимович Абдувалиев, ai Giochi della XVIII Olimpiade vinse l'oro nel lancio del martello superando i russi Igor' Astapkovič (medaglia d'argento) e Igor Nikulin.[1]

Ai campionati del mondo di atletica leggera vinse una medaglia d'oro nel 1993 ed un'altra nel 1995.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Misura Note
1985 Europei juniores Germania Est Cottbus Lancio del martello Oro Oro 72,44 m
1991 Mondiali Giappone Tokyo Lancio del martello 78,30 m
1992 Giochi olimpici Spagna Barcellona Lancio del martello Oro Oro 82,54 m
1993 Mondiali Germania Stoccarda Lancio del martello Oro Oro 81,64 m
1995 Mondiali Svezia Göteborg Lancio del martello Oro Oro 81,56 m
1998 Giochi asiatici Thailandia Bangkok Lancio del martello Oro Oro 77,14 m
2000 Olimpiadi Australia Sydney Lancio del martello 15º 75,64 m

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

immagine del nastrino non ancora presente Maestro onorario dello sport
— Mosca, 1992.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) lancio del martello: olimpiadi 1992, Sports-reference.com. URL consultato il 5 novembre 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]