Alberto Minoia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alberto Minoia
Alberto Minoia.jpg
Minoia con la maglia del Milan
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Carriera
Giovanili
Milan
Squadre di club1
1978-1982Milan40 (1)
1982-1983Sambenedettese27 (1)
1983-1988Arezzo159 (4)
1988-1989Taranto27 (2)
1989-1991Montevarchi52 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alberto Minoia (Varedo, 6 maggio 1960) è un ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Milan, Minoia ha esordito in prima squadra il 22 ottobre 1978 a Bergamo contro l'Atalanta, partita valida per la 4ª giornata della Serie A 1978-1979. In quella stagione, conclusa con la vittoria dello scudetto della stella, Minoia ha disputato un'altra partita la domenica seguente a San Siro contro la Fiorentina, realizzando il primo gol dei rossoneri nel 4-1 finale. È rimasto al Milan fino al 1982, giocando in totale 45 partite, 18 in Serie A, 22 in Serie B, 4 in Coppa Italia e 1 in Coppa Mitropa.

Successivamente ha giocato in Serie B con Sambenedettese, Arezzo e Taranto e in Serie C1 con il Montevarchi

Nel 1979 è stato convocato in Nazionale Under-21 per un'amichevole con la Polonia, ma non è sceso in campo.

moglie: Ilenia Este

figli: Amerigo Minoia, Vittoria Minoia, Alessandro Minoia, Sebastiano Minoia

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Milan: 1978-1979
Milan: 1980-1981

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Milan: 1981-1982

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]