Ai confini dell'universo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ai confini dell'universo
serie TV cartone
Space.JPG
Titolo orig.Il était une fois... l'Espace
Lingua orig.francese
PaeseFrancia
RegiaAlbert Barillé
MusicheMichel Legrand
StudioProcidis
1ª TV9 ottobre 1982
Episodi26 (completa)
Durata ep.25 min
Rete it.Rai Uno, Italia 1, DeA Kids

C'era una volta lo spazio (prima televisiva, edizione Rai Uno), Ai confini dell'universo (edizione Italia 1) o anche Avventure nello spazio (VHS) il cui titolo originale è Il était une fois... l'Espace, è una serie televisiva francese a disegni animati del 1982 diretta da Albert Barillé e prodotta da Procidis, con musiche di Michel Legrand.

Nel 1983 è stato realizzato un lungometraggio: La Revanche des humanoides, unendo gli ultimi episodi della serie.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie è a sfondo fantascientifico, e prende ad ispirazione le avventure di una coppia di poliziotti per insegnare ed educare nelle tematiche più svariate, come inquinamento, sovrappopolazione, entomologia, e altre ancora. I protagonisti lavorano nelle forze di sicurezza di una federazione intergalattica, detta Confederazione Omega, che comprende 11 civiltà differenti. La confederazione, per alcuni versi, fra cui bandiera e modus operandi, con un consiglio dei governi che prende le decisioni a maggioranza, ricorda l'Unione europea.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Pierre - Il colonnello Pierre è a capo della polizia spaziale di Omega, e marito della presidente della Confederazione.
  • Pierrette - Presidente delle Confederazione Omega
  • Pierrot - Figlio di Pierre e Pierrette, debutta nella serie come tenente, per poi diventare capitano.
  • Psi - Il cui vero nome sarebbe Mercedes, ma non viene usato che poche volte, è l'amica di Pierrot e suo secondo in comando durante le missioni di pattuglia della polizia spaziale. Possiede dei talenti psichici, che le permettono di avvertire dei pericoli imminenti e di comunicare telepaticamente.
  • Metro - Robot creato dal Maestro, è un androide con cervello positronico, e accompagna Pierrot e Psi durante le pattuglie, dispensando i preziosi servigi che può offrire il suo corpo trasformabile, ricco di accessori.
  • Maestro - Il professore Maestro è uno scienziato molto anziano; ha creato Metro in passato, e si occupa di ripararne i guasti.
  • Le Gros - Il comandante LE Gros è subordinato al colonnello Pierre; possiede un carattere diretto e impulsivo, poco incline alle discussioni.
  • Petit Gros - Migliore amico di Pierrot, lavora anch'egli nel corpo di polizia. È figlio del comandante Le Gros, e ha ereditato il suo medesimo carattere.
  • Pest - Generale di Cassiopea, non che suo dittatore, nemico principale della Confederazione di Omega, ne diverrà alleato contro la minaccia degli Umanoidi
  • Dwarf - Secondo del Generale Pest, fa da tramite tra gli ordini del generale e le sue relative truppe.

Lista episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale Titolo italiano Trama
01 La planète Oméga Il pianeta Omega All'alba del XXXI secolo, un'astronave non identificata entra nello spazio aereo di Omega, il pianeta capitale dell'omonima confederazione che riunisce le civiltà più avanzate della galassia. Il Consiglio di Omega vota a maggioranza per un approccio pacifico, e una squadra di polizia, di cui fa parte anche un gruppo di giovani cadetti, viene inviata sulle tracce dell'intruso per stabilire un contatto.
02 Les Sauriens I Sauriani La squadra di Pierrot viene inviata su Lago, un pianeta abitabile nella costellazione di Pegaso, dove potrebbero risiedere forme di vita intelligente. Pierrot ed i suoi compagni, poco dopo l'arrivo, si imbattono effettivamente in un'arcaica civiltà di sauropodi, culturalmente arretrati ma a prima vista pacifici. La verità, però, è ben diversa da come appare.
03 La planète verte Il pianeta verde In risposta ad alcuni strani movimenti di truppe e navi da guerra da parte del nazionalista e guerrafondaio sistema di Cassiopea, Pierrot e i suoi compagni vengono inviati in un pianeta abitabile nel confine esterno di Andromeda per accertare l'eventuale presenza di una flotta di Cassiopea. Il pianeta in questione si rivela ben presto abitato da piante intelligenti, ma come il consiglio aveva previsto il delicato ecosistema che vi si trova è minacciato dalle mire espansionistiche del Generale Pest, l'imperatore di Cassiopea.
04 Du côté d'Andromède Dalla parte di Andromeda Durante una normale missione di pattuglia, la nave di Pierrot e Psi fa naufragio su Clarus, un pianeta della costellazione di Andromeda colonizzato secoli prima dagli abitanti della maggiore civiltà del sistema ma successivamente abbandonato a causa dell'ecosistema proibitivo e inospitale. Come se non bastasse, gli indigeni si rivelano tutt'altro che pacifici.
05 Les Cro-Magnons Ritorno al paleolitico Una soffiata di un informatore avvisa la Confederazione che qualcuno sta progettando di stabilire una base non autorizzata sul pianeta Diana, nella costellazione di Andromeda, giudicato off-limits per non ostacolare la naturale evoluzione dei suoi abitanti, umani che vivono in un'epoca simile alla preistoria. Una flotta da guerra viene mobilitata per respingere l'eventuale tentativo di colonizzazione, e nel corso della missione Pierrot e Psi avranno modo di entrare in contatto con gli indigeni.
06 La révolte des robots La rivolta dei robot Sul pianeta Leto, dove la società dipende interamente dal lavoro dei robot, le macchine organizzano una rivolta che in poco tempo permette loro di conquistare l'intero pianeta. Per salvare gli ostaggi e mettere fine alla rivolta, un superstite abbandona Leto giusto in tempo e chiede aiuto alla Confederazione, che invia una flotta guidata dal comandante Le Gros. Il saggio Maestro, però, sospetta che i robot autori della rivolta siano stati manipolati.
07 La planète Mytho Il pianeta Myto Pierrot e Psi raggiungono il pianeta Mythos, scoprendo che gli abitanti vivono in uno stato di profonda arretratezza a causa di sedicenti dèi, in realtà visitatori spaziali dotati di lunga vita precipitati si Mythos diversi secoli prima e rimasti bloccati dopo che la loro astronave si era rivelata così danneggiata da risultare irrecuperabile. Decisi a riequlibrare la situazione, i due ragazzi si adoperano per rendere gli indigeni indipendenti dai capricci e dai deliri di onnipotenza delle loro scomode divinità.
08 Le long voyage Il lungo viaggio Un gruppo di esploratori spaziali partiti dalla Terra nel 2023 alla ricerca di nuovi mondi raggiunge Omega dopo più di 1000 anni di viaggio, scoprendo che nel frattempo il progresso tecnologico e le nuove conoscenze in materia di viaggi spaziali hanno permesso ad altri umani partiti dopo di loro di raggiungere il loro obiettivo con diversi secoli di anticipo. Mentre Pierrot e Psi mostrano al comandante della spedizione gli incredibili progressi compiuti dall'umanità nel periodo in cui lui e i suoi compagni stavano dormendo, però, succede un imprevisto.
09 À Cassiopée Cassiopea A causa dell'atteggiamento troppo espansionista ed aggressivo tenuto da Cassiopea, i rapporti tra la confederazione e il Generale Pest sono sempre più tesi. Per cercare di capire le intenzioni del generale, Pierrot e Psi vengono mandati in esplorazione nel sistema, ma sono ben presto individuati e catturati. Rinchiusi in prigione, scoprono ben presto che Cassiopea ha iniziato segretamente la costruzione di una base missilistica su di un piccolo pianeta nella costellazione del Tritone, da dove conta di poter dare il via ad una campagna contro la Terra, accusata da Pest di esercitare un controllo eccessivo sulla Confederazione.
10 La planète déchiquetée Il pianeta distrutto Cassiopea annuncia la propria uscita dalla Confederazione, e per cercare di riequilibrare le forze Omega replica avviando la costruzione di nuove astronavi da guerra. Purtroppo, giunge ben presto la notizia che nelle vicinanze di Tritone si trova un sole ormai in procinto di trasformarsi in una supernova, la cui deflagrazione è destinata a spazzare via senza scampo la base di Cassiopea assieme all'intero settore. Dal momento che Pest non vuole sentire ragioni, per Pierrot e gli altri non c'è altra scelta che cercare di forzare il blocco sopra la base per tentare di salvarne gli abitanti.
11 Les naufragés de l'espace Naufragio nello spazio La nave di Psi e Pierrot è costretta ad un atterraggio di emergenza su di un pianeta apparentemente disabitato, che tuttavia si rivela essere ben presto abitato da una razza semi-intelligente di pigmei telepatici, arretrati ma pacifici. Dal momento che non vi è la certezza di poter essere soccorsi e che ripartire è impossibile, l'unica speranza per i superstiti è cercare di sopravvivere con ciò che il pianeta ha da offrire: i contrasti e gli attriti, però, non tardano a farsi sentire.
12 Les géants I giganti Pierrot e Psi vengono mandati in esplorazione su di un pianeta il cui sole è in procinto di spegnersi, sul quale però potrebbe abitare una razza intelligente che quindi necessiterebbe di essere evacuata. I due ragazzi, una volta atterrati, scoprono invece che le tracce di alterazione geologica rilevati dai satelliti sono in realtà opera di insetti giganteschi, evolutisi fino a dimensioni colossali grazie all'assenza di altri predatori. Il loro girovagare li conduce all'interno di un enorme termitaio, dal quale però sarà difficile uscire.
13 Les Incas Un'antica civiltà L'intera squadra della polizia galattica, affiancata anche dal Maestro e Metro, compie una spedizione scientifica su di un pianeta sul quale si è sviluppata un'antica civiltà precolombiana. Parlando con i locali, Pierrot e gli altri scoprono che l'inusuale alto livello di progresso scientifico da parte di un popolo così primitivo è dovuto all'arrivo, molti secoli prima, di altri colonizzatori spaziali: questi, inizialmente trattati come divinità, se n'erano tuttavia andati poco tempo dopo, quando alcuni degli indigeni, smaniosi del loro sapere scientifico, avevano assunto un atteggiamento ostile nei loro confronti. Ora, la storia rischia di ripetersi.
14 Chez les dinosaures Il pianeta dei dinosauri Pierrot e Psi sono costretti ad un atterraggio di emergenza su di un pianeta nella costellazione della Colomba che, una volta esplorato, si rivela essere molto simile alla Terra del periodo Tardo Cretaceo. Proprio per questo motivo, però, l'ecosistema si rivela essere estremamente pericoloso.
15 Les anneaux de Saturne La fascia degli asteroidi Psi si reca su Saturno per compiere alcune ricerche scientifiche, scoprendo per caso una base militare segreta abitata da umanoidi replicanti al servizio di Cassiopea. Catturata, la ragazza è sottoposta a duri interrogatori, durante i quali la sua integrità fisica e mentale minaccia più volte di crollare. Qualcuno, però, sembra volerla aiutare.
16 L'imparable menace Minaccia inarrestabile Il generale Pest compie la sua mossa, e dalla sua base segreta nel sistema solare lancia un missile termonucleare diretto verso la Terra, pretendendo come condizione per arrestarne la corsa la resa della confederazione e la sua sottomissione a Cassiopea. Dal momento che l'arma è praticamente inattaccabile, e la sua traiettoria impossibile da modificare, l'unica speranza per evitare la collisione è che Pierrot e Psi, gli unici abbastanza vicini, salgano direttamente a bordo del missile per disarmarlo manualmente.
17 Terre! Terra! Conclusa la propria missione Pierrot, Psi, Gros e uno stremato Metro fanno rotta per la Terra, dove vengono accolti da eroi. L'anziano comandante della spedizione Bleriot (Episodio 8: Il Lungo Viaggio) fa loro da guida, raccontandogli il lungo e difficile percorso compiuto dal pianeta e dai suoi abitanti per liberarsi da antiche rivalità diventando la civiltà più influente della galassia. Durante il loro giro turistico, però, i ragazzi scoprono anche che la Terra sta segretamente approntando un sistema difensivo orbitale che, se completato, renderebbe il pianeta virtualmente inattaccabile, ma anche che qualcuno sta cercando di sabotare i lavori di costruzione.
18 L'Atlantide Atlantide
19 L'étrange retour vers Oméga Lo strano ritorno su Omega
20 La revanche des robots La vendetta dei robot
21 Les Humanoïdes Gli umanoidi
22 Un monde hostile Un pianeta ostile
23 Cité en vol La città volante
24 Le grand ordinateur Il grande computer
25 Combat de titans L'ultimatum
26 L'infini de l'espace Nell'infinità dello spazio

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione italiana del disegno animato è andato in onda sulle reti Rai, con il doppiaggio della SEDIF, al quale ha partecipato anche la CVD.

In seguito la serie è stata trasmessa sulle reti Mediaset, con il doppiaggio della Deneb Film.

Nome originale Nome Rai Nome Mediaset Doppiatore originale Doppiatore italiano
(edizione Rai)
Doppiatore italiano
(edizione Mediaset)
Pierre Piero Pierre Roger Carel Claudio Capone Giorgio Bonino
Pierrot Pierino Pierrot Vincent Ropion Loris Loddi Davide Garbolino
Psi Psi Psi Annie Balestra Emanuela Rossi Alessandra Karpoff
Mètro Metro Metro Roger Carel Elio Pandolfi Aldo Stella
le Gros Maciste Fatman Yves Barsacq Pino Locchi Riccardo Lombardo
Petit-Gros Macistino Fatty Vincent Ropion Mino Caprio Luca Bottale
Pierrette Piera Pierrette Annie Balestra Alida Cappellini Debora Magnaghi
Maestro Maestro Maestro Roger Carel Gino Donato Maurizio Scattorin
le Nabot Nabot Dwarf Patrick Préjean Gianni Bonagura Mario Scarabelli
le Tigneux Tigna Pest Claude Bertrand Gino Pagnani Giovanni Battezzato

Diffusione internazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nazione trasmesso da
Francia Francia France Régions 3 (FR3)
Australia Australia Special Broadcasting Service (SBS)
Canada Canada Canadian Broadcasting Corporation (CBC), Société Radio-Canada (SRC)
Italia Italia Radiotelevisione Italiana (RAI); Italia 1 (Mediaset)
Spagna Spagna Radiotelevisión Española (RTVE)
Paesi Bassi Paesi Bassi Katholieke Radio Omroep (KRO)
Svizzera Svizzera Société Suisse de Radiodiffusion et Télévision (SSR)
Belgio Belgio Radiodiffusion-Télévision Belge (RTBF), Belgische Radio en Televisie (BRT)
Argentina Argentina Crustel S.A. *
Giappone Giappone Eiken Co. Ltd. *
Germania Germania Ovest Westdeutscher Rundfunk (WDR), Südwestfunk (SWF)
Svezia Svezia Sveriges Television (SVT)
Portogallo Portogallo Radiotelevisão Portuguesa (RTP)
Irlanda Irlanda Radio Telefis Éireann (RTÉ)
Regno Unito Regno Unito Independent Television (ITV)

Home video[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu editata in 13 VHS dalla Laservision all'inizio degli anni 90 con il titolo "Avventure nello spazio".

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]