Virgin America

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Virgin America
Virgin America Airbus A320 arriving at SFO 3-31-09.JPG
Compagnia aerea a basso costo
Codice IATA VX
Codice ICAO VRD
Descrizione
Hub San Francisco  · Los Angeles
Flotta 39 aerei (99 ordini compresi)
Destinazioni 15
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

La Virgin America, è una compagnia aerea low-cost major americana facente parte dell'azienda di Sir Richard Branson, la Virgin Group. È stata fondata nel 2004, ma i voli commerciali iniziarono solo 3 anni dopo, nell'Agosto 2007. Questa compagnia aerea è stata creata con lo scopo di collegare velocemente e con modesti servizi di qualità le maggiori metropoli americane. È basata all'aeroporto di San Francisco.

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

La flotta della Virgin America è composta da 39 aeromobili Airbus, che con l'aggiunta dei nuovi 60 ordini richiesti alla casa aeronautica francese, la flotta arriverà ad un totale di 99 aeromobili nell'arco dei prossimi 5 anni.

Flotta (39)
  • 10 - A319-100.
  • 29 - A320-200.
Ordini (60)
  • 30 - A320-200.
  • 30 - A320-200neo.

Rotte commerciali[modifica | modifica wikitesto]

La Virgin America è basata all'aeroporto di San Francisco, ma ha anche un secondo hub di rinomata importanza: l'aeroporto di Los Angeles (il grande scalo tra i voli del Pacifico e quelli del continente americano). Questi due scali aeroportuali servono alla Virgin America per servire le maggiori città americane ed alcuni luoghi di vacanza in Messico.

Nazione Destinazione
Stati Uniti d'America Stati Uniti  · Boston  · Chicago  · Dallas  · Fort Lauderdale  · Las Vegas  · Los Angeles  · New York  · Orlando · San Diego  · San Francisco  · Seattle  · Washington
Messico Messico  · Cancun  · Los Cabos

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]