Valle del Sole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valle del Sole
frazione
Villaggio turistico Valle del Sole
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Abruzzo-Stemma.svg Abruzzo
Provincia Provincia di Chieti-Stemma.png Chieti
Comune Pizzoferrato-Stemma.png Pizzoferrato
Territorio
Coordinate 41°55′25″N 14°12′40″E / 41.923611°N 14.211111°E41.923611; 14.211111 (Valle del Sole)Coordinate: 41°55′25″N 14°12′40″E / 41.923611°N 14.211111°E41.923611; 14.211111 (Valle del Sole)
Altitudine 1492 m s.l.m.
Superficie 30,85 km²
Abitanti 61[1]
Densità 1,98 ab./km²
Altre informazioni
Lingue italiano
Cod. postale 66040
Prefisso 0872
Fuso orario UTC+1
Targa CH
Nome abitanti pizzoferratesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Valle del Sole

Valle del Sole è una frazione del comune di Pizzoferrato, in provincia di Chieti, posta a 1492 m s.l.m.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

Il villaggio, fondato negli anni settanta, è posto all'interno del Parco nazionale della Majella, su un piccolo altopiano del Monte San Domenico, nei pressi del Bosco sacro di San Domenico, a 1492 m s.l.m.. Il villaggio, fondato con vocazione turistica, ha una scarsa popolazione residente[2] ed è popolato durante le stagioni estiva e invernale.

Nel villaggio c'è una piccola chiesa dedicata a San Domenico e alcuni sentieri del CAI.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il villaggio turistico fu costruito nel 1970, aspirando alla fama di centri come Roccaraso o Campo di Giove. Il progetto prevedeva la costruzione di circa 100 palazzine e centri d'intrattenimento. Pizzoferrato accettò la costruzione di questo centro. A lavoro terminato molte furono le famiglie (soprattutto pugliesi, romane e napoletane) che acquistarono appartamenti; inoltre, prevedendo che il centro turistico sarebbe stato fonte di guadagno, il numero di iscritti all'istituto alberghiero aumentarono. Ma negli anni successivi, vista la mancanza degli impianti e delle strutture di intrattenimento previste, l'economia turistica del villaggio è crollata con la svendita degli appartamenti.

Clima[modifica | modifica sorgente]

Nel complesso, sebbene il mare non sia lontano, a causa dell'altitudine e delle barriere montuose il clima è di tipo alpino. Gli inverni sono lunghi e freddi. La neve cade da ottobre-novembre a maggio e spesso raggiunge 2 metri di altezza. Le piogge sono concentrate nei mesi primaverili e autunnali. In estate le temperature sono relativamente fresche[3].

Vegetazione[modifica | modifica sorgente]

La vegetazione è costituita da faggeti e querceti per la maggior parte del territorio, e da campi di cardi e arbusti per la minor parte di esso.

Collegamenti stradali[modifica | modifica sorgente]

È collegato per mezzo di due strade al Valico della Forchetta e a Pizzoferrato (SP166). Le città più vicine, che distano all'incirca 2.2 km in linea d'aria dal villaggio, sono Gamberale e Pizzoferrato.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ISTAT. XIV censimento (21 ottobre 2001)
  2. ^ ISTAT, 14. Censimento generale della popolazione e delle abitazioni, Chieti (dettaglio località abitate
  3. ^ Il clima della Majella.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Stefano Angelucci Marino, Pizzoferrato: trilogia della memoria, Chieti: Modul Art, 2003

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Abruzzo Portale Abruzzo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Abruzzo