Tugan Gannet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tugan LJW7 Gannet
S.H. Sheard sotto l'ala destra del Tugan Gannett VH-UUZ in sosta presso l'aeroporto di Sydney in località Mascot.
S.H. Sheard sotto l'ala destra del Tugan Gannett VH-UUZ in sosta presso l'aeroporto di Sydney in località Mascot.
Descrizione
Tipo aereo di linea
Equipaggio 1
Progettista Lawrence Wackett
Costruttore Australia Tugan Aircraft
Data primo volo 1935
Utilizzatore principale Australia Butler Air Transport
Altri utilizzatori Australia RAAF
Esemplari 8
Sviluppato dal Cockatoo Dockyard Codock
Dimensioni e pesi
Lunghezza 10,51 m (34 ft 6 in)
Apertura alare 15,85 m (52 ft 0 in)
Altezza 3,50 m (11 ft 6 in)
Superficie alare 30,23 (325 ft²)
Carico alare 97,59 kg/m² (20 lb/ft²)
Peso a vuoto 1 470 kg (3 234 lb)
Peso carico 2 449 kg (5 388 lb)
Passeggeri 6
Propulsione
Motore 2 de Havilland Gipsy Six
Potenza 200 hp (149 kW) ciascuno
Prestazioni
Velocità max 241 km/h (150 mph, 130 kt)
Velocità di salita 259 m/min (850 ft/min)
Autonomia 885 km (550 mi, 478 nm)
Tangenza 5 181 m (17 000 ft)
Note dati relativi alla versione A14 Wackett Gannet

i dati sono estratti da RAAF Museum[1]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

Il Tugan LJW7 Gannet, successivamente citato anche Wackett Gannet dal nome del suo progettista, era un bimotore di linea ad ala alta prodotto dall'azienda australiana Tugan Aircraft negli anni trenta.[2][3]

Il modello detiene il primato di essere il primo velivolo progettato e costruito in Australia ad entrare in produzione, seppur piccola, in serie e ad essere adottato dalla Royal Australian Air Force.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Sviluppo[modifica | modifica sorgente]

Impiego operativo[modifica | modifica sorgente]

Civile[modifica | modifica sorgente]

Il Gannet operò con la compagnia aerea australiana Butler Air Transport, utilizzato sulla rotta che collegava Sydney a Broken Hill[2] e risulta aver volato anche per conto della Ansett Airways nel 1943.[4]

Militare[modifica | modifica sorgente]

I Gannet in carico alla Royal Australian Air Force vennero utilizzati in missioni di sorveglianza aerea[5] tra il 1935 ed il 1942 fino alla loro conversione in aeroambulanza, assegnati alla neo costituita No. 2 Air Ambulance Unit RAAF.[1] L'ultimo dei Gannet RAAF venne demolito nel 1946.[1]

Utilizzatori[modifica | modifica sorgente]

Civili[modifica | modifica sorgente]

Australia Australia

Militari[modifica | modifica sorgente]

Australia Australia

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c A14 Wackett Gannet in RAAF Museum.
  2. ^ a b Watkins 1961, p.600
  3. ^ Australian Academy of Technological Sciences and Engineering 1988, p.498
  4. ^ Gerhardt 1961. p.678
  5. ^ Wilson 2006, 41

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Technology in Australia 1788-1988. Parkville, Victoria: Australian Science and Technology Heritage Centre. 1988.
  • (EN) Wilson, David (2006). The Brotherhood of Airmen. Sydney: Allen & Unwin

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]