Toussaint de Forbin-Janson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Toussaint de Forbin-Janson
cardinale di Santa Romana Chiesa
Titolo Cardinale-presbitero di Sant'Agnese fuori le mura
Nato 1º ottobre 1630, Mane
Creato cardinale 13 febbraio 1690 da papa Alessandro VIII
Deceduto 24 marzo 1713

Toussaint de Forbin-Janson (Mane, 1º ottobre 1630Parigi, 24 marzo 1713) è stato un vescovo cattolico e cardinale francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Mane il 1º ottobre 1630.

Papa Alessandro VIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 13 febbraio 1690.

Morì il 24 marzo 1713 all'età di 82 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo di Digne Successore BishopCoA PioM.svg
Raphaël de Bologne
(1628-1664)
(1664-1668) Jean de Vintimille du Luc
(1670-1682)
Predecessore Vescovo di Marsiglia Successore BishopCoA PioM.svg
Etienne de Puget
(1643-1668)
(1668-1679) Jean-Baptiste d'Estampes
(1679-1684)
Predecessore Vescovo di Beauvais Successore BishopCoA PioM.svg
Nicolas Choart de Buzenval
(1651-1679)
(1679-1713) François-Honoré de Beauvillier de Saint-Aignan
(1713-1728)
Predecessore Cardinale-presbitero di Sant'Agnese fuori le mura Successore CardinalCoA PioM.svg
sede vacante dal 1673 (1690 - 1693) Giambattista Spinola
(1696-1698)
Predecessore Cardinale-presbitero di San Callisto Successore CardinalCoA PioM.svg
Niccolò Acciaiuoli
(1689 - 1693)
(1693 - 1713) Gianantonio Davia
(1713 - 1725)